1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Salve. Sulle riviste e sui quotidiani si sente parlare sempre più spesso dei droni, oggetti volanti che scattano foto e fanno riprese video. Vorrei sapere da voi se sono utili, se possono essere utili nella gestione delle case e dei condomìni e, in caso positivo, gradirei sapere quali sono i modelli più adatti allo scopo. Grazie per le risposte.
     
  2. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Non c'è dubbio che l'utilizzo dei droni permetta di fare riprese mirate o delle panoramiche che altrimenti sarebbe stato necessario noleggiare un aereo o un elicottero con dei costi notevolmente superiore. E vorrei aggiungere che le foto aeree, perlomeno nella mia regione possono essere scattate ed i video ripresi dalla sola Aeronike che ha l'esclusiva. Ricordo che alcuni lustri fa sono stato più volte in volo con un collega con un quadriposto ad elica dell'aero club di Cagliari. Condizione era che per salire a bordo non si portassero macchine fotografiche perché venivano fatti dei controlli a campione e se trovati in flagranza sarebbero stati grossi problemi. Evidentemente con i droni il problema è stato risolto.
     
  3. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quale violazione di legge veniva contestata? Da chi? Grazie.
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Come detto solo l'Aeronike aveva o ha l'esclusiva delle foto aeree della Sardegna. Più volte ho avuto necessità di produrne copia dei fotogrammi dei voli in loro possesso e la stessa, dopo averli pagati, me li ha certificati.
     
  5. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    viene contestata la violazione alla convenzione con la quale la regione ha affidato in esclusiva il controllo del territorio tramite riprese aeree.
    Tuttavia se uno scatta foto turistiche non credo sia soggetto a limitazioni di sorta: se una azienda alberghiera vuole pubblicizzare il proprio parco e le piscine non credo che debba chiedere permessi se non quelli legati al sorvolo.
    Una cosa è fare fotografie tecniche del territorio un'altra cosa è fare fotografie turistiche; una volta si facevano le cartoline con le vedute aeree dei paesi.
    Comunque una cosa è far volare dei droni giocattolo, un'altra cosa è far volare dei droni professionali (per i quali ci voglio brevetti ed autorizzazioni) ed un'altra cosa ancora è far volare dei droni militari per scopi bellici.
     
  6. clemente

    clemente Membro Attivo

    Professionista
    Senza contare che se fai volare un drone e fai delle riprese in una proprietà privata potrebbero impallinartelo oppure denunciarti ...
     
  7. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ma io oscurerei la targa del drone con la carta stagnola!
     
  8. clemente

    clemente Membro Attivo

    Professionista
    Con la carta stagnola qui ci incartiamo solo i gianduiotti ahahahah
     
  9. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ma ora puoi farci altro!
     
  10. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Al periodo in cui mi riferisco, era assolutamente vietato fare foto aeree perché l'esclusiva era della ditta sopra nominata. Probabilmente le regole sono cambiate perché con i droni sarebbe impossibile controllarli o dover rilasciare un'autorizzazione ad hoc.
     
  11. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Intendi dire che è impossibile controllare i droni? Ma allora sfuggono al loro proprietario!
     
  12. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Non intendevo quello. Con la tecnologia attuale sono in grado di volare a distanza notevole ed anche ad una certa altezza che viene imposta per questioni di sicurezza. Mi riferivo al fatto che un drone che si libra a 30 m ed ha un raggio d'azione a vista di alcune centinaia di metri, ha la possibilità di scattare foto e registrare dei filmati che sfuggono anche ai vigilanti più attenti.
     
  13. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Visto che te ne intendi, quale potrebbe essere un drone adatto ad un principiante? In quale negozio si può acquistare?
    Grazie.
     
  14. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    i droni giocattolo o li compri presso i negozi di modellismo oppuere li compri in internet (direttamente da negozi americani che costano molto meno rispetto a quelli italiani) oppure in ebay
     
  15. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    si ma solo foto aeree fatte con i macchinari, montati sugli aerei, che si usano per fare le strisciate fotogrammetriche del territorio. Chi, quando sei salito sull'aereoplano da diporto, ti ha proibito di portare una semplice macchina fotografica ha dato una interpretazione molto restrittiva della convenzione tra regione e società incaricata di fare i rilievi del territorio. Io posso andare sulla cima di una montagna e, con un telescopio di medie dimensioni, che mi consente ingrandimenti di 80x /100x, fotografare agglomerati di case oppure particolari delle abitazioni. Allora dovrebbe essere proibito anche questo. Non è che in Sardegna ci siano queste restrizioni perché ci sono le basi militari americane e pure italiane? Per cui anche con una semplice macchina fotografica si possono svelare segreti militari?
     
  16. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Bizzarra la concessione in esclusiva di qualsiasi foto aerea.
    Ammesso e non concesso fosse effettivamente così intesa vi sarebbe stato spazio per denuncia di abuso.
     
  17. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Condivido l'opinione di Luigi, ma il pilota, collega, socio, fondatore dell'aero club, era molto attento ad osservare quelle regole. Probabilmente, allora esistevano quelle limitazioni.
     
  18. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    All'ultimo SAIE (2014) avevo visto un paio di aziende italiane che costruivano droni,dovrei ancora avere dei depliant, comunque questi erano droni professionali utilizzati per la cartografia (controllo del territorio) e vengono anche utilizzati da Google per il loro Maps (le mappe non solo delle città) ma anche lo Street view ossia la visione delle vie della città.

    I prezzi per un drone sono di qualche decina di migliaia d'euro (se non erro intorno ai 20.000€ ma dipende molto dal tipo).

    Dovrei ancora anche avere delle foto, se le trovo vi posto tutto molto volentieri.
     
  19. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Intanto ringrazio.
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  20. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    oggi si possono anche fittare per uso fotografico per matrimoni e si arriva anche a 400 €uro per uno professionale che porta una certa macchina
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina