1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. massandro6

    massandro6 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Il comune di Roma risulta affascinato dall'evento della cosiddetta 'cannonizzazione' di due Papi. Ma non s'era detto che Roma il 20 settembre 1870 era stata liberata dai bersaglieri a Porta Pia? Non ci sono stati i Patti Lateranensi, che hanno stabilito: 'Questo è mio, questo è tuo'? Cannonizzassero Ignazio Marino lo capirei, ma con la cannonizzazione dei Papi noi Italiani che c'entriamo? O forse l'organizzazione illegal-gitana dei paninari (i Casamonica?), che ha in mano tutti i venditori ambulanti, preme in quel senso?
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Visto che siamo in pausa caffè, di la verità massandro6 sei Jac0 o no?
    A me pare di SI, hai lo stesso stile e tipo di domande che ponevi con il nick jac0 :maligno:
     
  3. vitt1

    vitt1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    condobip mi ha letto nel pensiero, inoltre mancano argomenti a firma jac0:occhi_al_cielo:
     
  4. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Intanto, spero che tu non intenda davvero "Cannonizzare" (intendo: prendere a cannonate chicchessia:^^::risata:) E poi, ancora crediamo alle favole del:"questo è mio e questo è tuo"? di Lateranense memoria? Ma suvvia!!! E quando mai i governi hanno mai rispettato accordi? Non lo hanno mai fatto nei confronti dei lavoratori (perte debole del sistema) figuriamoci se lo fanno mai con la Chiesa!! Però continuano a chiederci l'8x1000 per finanziare questo ed altri avvenimenti. Per inciso: pare che la cerimonia e contorno sia costata a noi italiani qualcosa come 10,5 milioncini tondi tondi. Sarebbero stati 11 ma la Chiesa, bontà sua:rabbia:ci ha messo ben 500.000 euro:disappunto:
     
  5. massandro6

    massandro6 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Andrebbero cannonizzati quei pochi preti che confondono il Dio trino con il Dio quattrino (quello dello Ior, per intendersi). Cannonizzati perché mastro Titta è scomparso, pace all'anima sua.
     
  6. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    No. i Casamonica sono una organizzazione criminale. vera. La famiglia famosa degli ambulanti è la Tredicine. Sono riusciti ad inserire un loro ragazzo al comune di Roma come consigliere comunale[DOUBLEPOST=1398721279,1398721184][/DOUBLEPOST]Dio trino e quattrino mi ha lasciato stupefatta. Molto azzeccata.
     
  7. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Certo. I Casamonica sono una famiglia (o tribù?) di "zingari stanziali" che risiedono nella zona est di Roma. Mega villa, mega parco auto, mega fedina penale ecc. I Tredicine sono gli unici concessionari (senza titolo) degli spazi dove sostano i camion-ristoro. E, pare, che in quanto ad attività illegale non siano proprio degli sprovveduti. Chissà perchè non c'è nessun altro camion, munito di regolare licenza da ristoro ambulante, che possa installarsi nelle vicinanze, ad esempio, dello Stadio Olimpico o di qualche altra ricorrenza dove transita molta gente?.....
    E comunque, in ossequio alla politica nazionale imperante ormai da un ventennio, i Tredicine PRIMA hanno consolidato il loro business (con quali metodi è facile intuire) POI hanno piazzato uno dei loro familiari nel Consiglio Cittadino.
     
  8. massandro6

    massandro6 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    In occasione dell'elezione per il sindaco di Roma pare che una carovana di pulman andò a prelevare i gitani negli accampamenti per consentir loro di votare. Sì, gitani con residenza, un ossìmoro.
     
  9. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Non so se per dimentcanza , distrazione o malafede vedo ripetersi anche in questa sede la critica all'8xmille alla Chiesa.
    Ora, io non ho interessi da difendere ma ritengo utile ricordare alcune cose
    La discussione è intitolata al 20 settembre e di lì partiamo
    Dopo il 20 setttembre e fino ai patti Lateranensi (1929) i rapporti Stato Chiesa vedevano il papa" chiuso" in Vaticano perche' si considerava prigioniero , il Re scomunicato e molti religiosi nelle regioni già pontificie che aiutavano i cosiddetti ( dai piemontesi) "briganti" a combattere contro l'occupazione piemontese.
    I quali piemontesi avevano requisito tutte le proprietà della Chiesa dalle quali quest 'ultima ricavava il suo reddito pe r mantenere i suoi.
    Con i patti laternensi ( un trattato di pace internazionale) le due parti arrivarono ad un riconoscimento formale dlello status quo venutosi a formare e lo Stato italiano si impegnò a versare come indennizzo la cosidddetta congrua per il mantenimento del clero.
    Venne Craxi e da laico riuscì a modificare i termini del risarcimento con la destinazione volontaria dell'8 x1000.Le ragioni del pagamento non variarono, sempre si trattò di indennizzo nel'ambito di un trattato internazonale
    Ricordo che la nostra Costituzione non prevede la possibilità di sottoporre a referendum i trattati internazionali. Ne consegue che per modificare questo accordo ci vuole l'assenso delle due parti.
    C'è da notare una peculiarità. I negoziatori del vaticano sono stati abilissimi a far accettare una clausola che stabilisce che se il dichiarante non precisa la destinazione, gli importi verranno comunque assegnati , applicando le stesse percentuali dei fondi assegnati.
    Se non si vuole che questo accada occorre spcificare che deve andare all Stato.
    E' ovvio che chi non fa il 730 non è in grado di fare alcunchè e l'8x1000 segue lo stesso destino
     
    A arciera piace questo elemento.
  10. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Esaustivo. Io vorrei spezzare una freccia in favore del trattato internazionale. Persino sulla clausola che specifica che laddove non vi sia una altra destinazione la tassa viene versata al Vaticano. La forma della libertà che abbiamo, lo dobbiamo anche alla nostra religione. Io non mi sento di dire che la religione non ci azzecca con la nostra vita. Credo che sarebbe un bene che tutti accettassero questo. Una volta trovato il minimo comune divisore valido per tutti, la religione potrebbe diventare unica. Potrebbe essere il potere che ci unisce tutti. Se sentiamo la presenza di Dio.
     
  11. massandro6

    massandro6 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Io credo che la somma non destinata va ad ogni congregazione religiosa in proporzione della somma ad essa destinata, quindi la somma destinata non va tutta alla Chiesa Cattolica. Se ad esempio la Chiesa ha raccolto l'80% dei consensi, ad essa va l'80% della somma non destinata.
    Se la regola non è stata cambiata.
     
  12. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A me risulta che la somma non destinata va alla chiesa cattolica. Che sia stata cambiata?
     
  13. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Hai ragione. Con il concordato del '84 si fissano le quote in percentuale. Definitiva fine della religione di stato
     
  14. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    No no, è cambiata la norma, la somma non destinata viene versata sul mio C/C :^^:
     
    A arciera piace questo elemento.
  15. massandro6

    massandro6 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Eppure ci si pone il seguente dilemma:
     
  16. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Quanto siete!
     
  17. massandro6

    massandro6 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Eh sì, l'IBAN, li banditi...
     
    A arciera piace questo elemento.
  18. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Siete tanto tanto uomini. Qui e la'. Nel 2000 però dobbiamo anche concludere una cosa: la religione e' la vita dell'essere umano o no?
     
  19. massandro6

    massandro6 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    All'età di 12 anni sono stato cremato e m'han fatto fare la Comunione. Automaticamente sono diventato 'soldato di Cristo', cacchio. E ho cominciato a fare le Crociate. Essendo in coscienza obbiettore, ho fatto le parole Crociate di papà.
    Viva le guerre di religione,
    viva la strage degli Ugonotti.
    Senza paura, senza obiezione,
    vengan gli spari, vengano i botti.
    Se in ogni caso vado all'inferno,
    chiedo il condono...al Padreterno.
     
  20. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    E ti è andata bene, pensa se tu fossi stato cremato ad Auschwitz o Dachau :)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina