1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Metaxa

    Metaxa Nuovo Iscritto

    Buongiorno a tutti.
    Possiedo un piccolo magazzino che vorrei utilizzare come abitazione per le vacanze. Esso non ha i requisiti per divenire a tutti gli effetti abitazione (l'altezza media del soffitto è insufficiente).

    Per farla breve, se ci trascorro un paio di settimane l'anno e qualche week end, ne faccio un uso improprio.

    Corro dei rischi per questo? E di che genere?

    Grazie e saluti.
     
    A possessore piace questo elemento.
  2. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se il ricambio aria è sufficiente per viverci, diciamo che ci puoi stare.

    Il problema è che c'è sempre gente che non si fa gli affari suoi, a Roma come in tutte le altre città d'Italia.

    Quindi se trovi qualcuno che fa una spiata, e ti beccano lì mentre dormi beatamente (cosa che non potresti fare perché è un magazzino), rischi la denuncia alle autorità preposte.
     
  3. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    D'altro canto, i box auto vengono usati come magazzini di ogni tipo di merce, anche tossica, uno se ci dorme fa un danno sicuramente minore.

    Il problema - torno a ripetere - è che in ogni condominio che si rispetti c'è sempre un condomino rompiballe che, anziché pensare alle sue scadenze, alla sua vita lavorativa, alla sua vita privata, pensa a scassare le scatole agli altri: in questo caso potrebbe insorgere qualche difficoltà.

    Diciamo che devi essere così bravo da non farti vedere mai mentre ti "ritiri" nel magazzino, ovvero sia non devi far capire alla gente che ci dormi e ci passi la giornata.
     
  4. Metaxa

    Metaxa Nuovo Iscritto

    Grazie per le risposte. Preciso che il manufatto si trova in un paesino di 40 abitanti e che non è in condominio. Si tratta di una casetta autonoma.

    Lì conosco tutti e nessuno si è mai posto il problema della categoria catastale.

    Il rischio è perciò remoto, ma in caso di denuncia, quale genere di reato sarebbe?
     
    A possessore piace questo elemento.
  5. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Bella domanda. Quale genere di reato sarebbe?

    Forse il più lieve reato che ti si potrebbe addebitare è quello di "CAMBIO DESTINAZIONE D'USO", da "MAGAZZINO" ad "ABITAZIONE AD USO CIVILE".

    ATTENZIONE: In questo thread:

    Sequestro di un capannone

    dicono che in pratica ti potrebbero SEQUESTRARE IL MAGAZZINO, se trovano dei letti o qualcosa che dimostra che ci cucinavi e ci dormivi.

    Ecco le parole esatte, che copio e incollo perché il sito sorgente potrebbe rimuovere l'URL:

    Il reato preciso non ,lo so',loro mi considerano corresponsabile ,loro dicono non potevi non sapere ,che ci mangiavano e saltuariamente ci dormivano,ma quello che contesto È il sequestro del mio capannone ,io secondo loro dovrei entrare a controllare,ma si chiama violazione di domicilio ,se lui non mi volesse far entrare ,io non posso mica entrare con la forza,e se dentro c'erano delle donne che facevano le prostitute ,che venivo denunciato x sfruttamento della prostituzione,io ho 5 societa' esco presto la mattina e rientro tardi la sera e francamente di controllare anche gli affittuari mi sembra troppo,addirittura mi hanno detto che essendoci la cucina in una stanza devono rifare l'attivazione macchinari ,perche' È cambiato l'uso,a prato addirittura volevano far pagare la spazzatura ai proprietari dei capannoni se l'inquilino era moroso ,penso che siamo al far west,io vorrei che mi venga data una dritta x denunciare un sistema mafiofascista ,di fare i padroni con le cose degli altri ,a me il capannone sequestrato come i mafiosi ,e a prato siamo tanti in questa situazione se affitti a italiani,non pagano e ci stanno dentro 5 anni a ufo ,i cinesi pagano ,ma ci mangiano e questo cambiamento d'uso e scatta il sequestro,io cerco una legge cjhe mi permetta di denunciare i sindaci sceriffi ,e i comuni da fort apasche ,se mi potete aiutare ve ne' saro' grato ,d. Saluti

    peppe64, in quell'URL, dice:

    e' il caso che ti aggiorni sul fatto che adesso si applica il
    D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380


    Bosetti & Gatti - d.P.R. n. 380 del 2001 - T.U. edilizia

    Leggo ancora testualmente:

    finche 'lui (imprenditore cinese) lavora 20 ore non ci sono problemi ,forse e' stato accertato che magari i suoi operai lavorano 20 ore (questo e' illecito)e dormono e mangiano in condizioni igeniche non opportune (questo e' illecito)magari in azienda vi sono anche bambini (questo e' illecito) etc.etc.
    il fatto che facciano le maglie per i vigili urbani non significa nulla ,se vengono accertate violiazioni esse vanno punite.


    Per favore, leggi molto bene anche questo URL:

    Informazione urgente

    Leggo ancora testualmente:


    qualcuno ha adibito ad abitazione un deposito...
    pertanto il reato commesso è abuso edilizio, credo...
    ed è un reato di tipo penale!
    oltretutto in questi casi, dove è l'affittuario ad operare l'abuso, ne risponde anche il proprietario, che nel corso della causa, dovrà dimostrare che non ne era affatto a conoscenza.

    come introdotto anche nell'ultimo post, si dovrà dimostrare al fisco che il proprietario non ha affittato il locale per uso abitazione per poi stipulare un contratto ad uso deposito, prendendo, così, un ulteriore affitto non dichiarato.
     
  6. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Caro Metaxa, dormi pure tranquillamente nel tuo magazzino. Io qualche volta d'estate, quando il sole picchia forte, vado a riposare in un mio garage a ridosso di una montagna al fresco . Nel magazzino ci vai per due settimane l'anno, e non è la tua residenza . Non c'è nessuna normativa che mi possa vietare di andare a dormire nel mio garage, che comunque è servito di elettricità e wc. Poi le forze di polizia, se pure arrivasse una segnalazione, dovrebbero avere il mandato di perquisizione del giudice per poter accedere, in quanto si tratta di proprietà privata. E poi, giusto per fare un'altra riflessione, in Italia, dovrebbero denunciare migliaia di famiglie che per motivi econimici abitano in luoghi inagibili o malsani.
     
    A possessore piace questo elemento.
  7. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    secondo me il reato potrebbe essere quallo di non ottemperare alle norme del regolamento d'igiene, che prevede, oltre all'altezza dei locali, la corretta aeroilluminazione, lo spessore e l'solamento dei muri, il vespaio sotto il pavimento, ed una seria di prescrizioni che sarebbe troppo elencare
    l'autorità pubblica ti può ingiungere di lasciare l'alloggio, igienicamente non idoneo, dandoti il tempo di farlo
    non mi è mai capitato di dovermi documentare sulle prescrizioni relative ai bungalow nei campeggi ma questi non credo soddisfino le norme previste per gli alloggi

    in pratica credo che potrai usarlo tranquillamente per le tue vacanze
     
    A possessore piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina