1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Carburo

    Carburo Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Un condominio ha due canne fumarie, a ciascuna delle quali sono collegati cinque utenti.
    In occasione del rifacimento delle canne fumarie per la loro messa a norma, alcuni dei condomini propendono per una delle due soluzioni tecniche proposte, altri per la seconda. Chiarisco che sotto l'aspetto tecnico, soluzioni differenti sono fattibili, ed entrambe garantiscono la conformità normative.
    Il dubbio è se le votazioni andranno fatte separatamente per ciascuna delle due canne fumarie o se si dovrà tenere una votazione unica per l'intero condominio scegliendo la medesima soluzione per entrambe le canne.
    L'amministratore sostiene che le canne fumarie sono di competenza di chi le utilizza e, quindi, interventi diversi sono possibili. Alcuni condomini "in minoranza" su una delle due canne fumarie ma in maggioranza a millesimi condominiali, sostengono l'ipotesi di una votazione unica, minacciano di impugnare la delibera in caso loro avverso.
    Suggerimenti?
    Grazie
     
  2. Hug

    Hug Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Ci sono aspetti estetici da considerare? Se sì, la soluzione dovrebbe essere la stessa per entrambe le canne, quindi la votazione dovrebbe essere unica. Se no, credo che ogni canna possa essere messa a norma con una soluzione individuale.
     
    A Carburo piace questo elemento.
  3. Carburo

    Carburo Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    No, gli interventi sono entrambe contenuti nei due cavedi, ciscuno dei quali contiene una delle canne. Quindi nulla di estetica.
    Quindi, secondo te sarebbero lecite due votazioni separate.
    Grazie del tuo parere.
     
  4. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se le canne si riferiscono a condòmini che si trovano su ali (o scale) diverse del fabbricato la decisione viene presa dalla maggioranza di coloro che le utilizzano. Ovviamente ogni ala o scala si suddividerà i propri costi. Il condomino il cui appartamento si sviluppa sul lato ovest del palazzo, non può sindacare sulla sostituzione della colonna di scarico dei bagni degli appartamenti che si sviluppano sul lato est del medesimo edificio: le spese di rimozione, sostituzione ed installazione le pagheranno solo gli utilizzatori.
    Certo che se i condomini convergessero su un unico modello, magari i costi di installazione, rivolgendosi ad un solo installatore, si ridurrebbero.
     
    A Carburo piace questo elemento.
  5. Carburo

    Carburo Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Grazie mille per le risposte.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina