1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. foppina

    foppina Nuovo Iscritto

    una persona fisica nel lontano 1973 ha acquistato 3 appezzamenti di terreno ( 2 classificati come bosco, uno come vigneto), con insistente piccolo fabbricato (una stanza con soppalco, saranno circa 20mq...) che veniva utilizzato dal proprietario come appoggio per le incursioni sui terreni acquistati e che non aveva e tutt'ora non ha allacciamenti a luce,gas,acqua.. i terreni non hanno mai dato entrate, c'era solo vigneto/orto personale..
    nell'atto di acquisto venivano però nominati solo i 3 appezzamenti di terreno e non anche il fabbricato e anche da visura catastale gratuita non c'è traccia di questo fabbricato...può essere possibile che all'epoca fosse corretto non citare il fabbricato e non accatastarlo??
    ora gli eredi volendo vendere i terreni più fabbricato dovrebbero preventivamente accatastare il fabbricato?presso catasto terreni o fabbricati?(anche tutt'ora sui terreni non viene svolta alcuna attività redditizia)..qualcuno sa dirmi se possono incorrere in sanzioni accatastando solo ora il fabbricato?
    all'atto della vendita il notaio o chi x lui effettua controlli "sul territorio" che porterebbero in ogni caso a scoprire l'irregolarità (anche ponendo il caso che aquirente e venditore non vogliano sanare l'irregolarità?)?
    volendo procedere all'accatastamento secondo voi conviene aspettare l'eventuale atto di vendita e far sistemare al notaio in quell'occasione?oppure può valer la pena di sistemare subito la cosa?nel caso ci si deve comunque rivolgere ad un tecnico?
    ringrazio chi ha più esperienza di me nel campo e vorrà rispondermi
     
  2. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Rivolgiti subito ad un tecnico (Ingegnere, Perito edile, Geometra). Avrai tutte le spiegazioni che vorrai e saranno certamente sicure ed utili.
     
  3. GRANATADOC

    GRANATADOC Nuovo Iscritto

    Faccio presente che allo stato attuale i fabbricati superiori a 8 mq. e di altezza media superiore a mt.1,80 vanno accatastati nella giusta categoria al Catasto Fabbricati.
    Inoltre se il fabbricato è stato costruito da più di 5 anni non si incorre in nessuna sanzione catastale in quanto prescritta ma solamente nell'eventuale recupero ICI del Comune di appartenenza.
    Inoltre per i fabbricati costruiti dopo il 01.09.1967 si può incorrere nell'abuso edilizio se non vi è traccia di Concessioni Edilizie e quindi l'accatastamento sarebbe inutile. basta dichiarare che la costruzione è avvenuta prima di tale data.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina