• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

max2019

Membro Junior
Proprietario Casa
Buongiorno, ritornando al rifacimento del lastrico solare, della facciata di loro pertinenza oltre che la copertura del muro comune a divisione delle due proprietà abbiamo, però in comune una scala di accesso ai piani e terrazzi di proprietà ( preciso solo la scala di accesso). Il loro tecnico, nel conteggio computo metrico, ha inserito nel mio caso solo la cifra e i lavori da eseguire in comune nel vano scala con sostituzione della copertura di detto vano scala e portone alla strada. Come accertare se ha fatto richiesta di bonus edilizio tenendomi fuori dalla spesa da effettuare?
 

max2019

Membro Junior
Proprietario Casa
Ciao intendo che per la ristrutturazione delle parti comuni( soprattutto se necessario farle), non sono mai stato convocato dal tecnico da loro incaricato con una lettera che mi informava che a tale ora a tale giorno ecc. ma si è limitato ad inviarmi il conto spese da sostenere e occupando tutto il muro comune divisionale dei due terrazzi. Per quanto riguarda il bonus se richiesto, perchè sono stato tenuto fuori?
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Se non è mai stata convocata assemblea (anche se soli 2 proprietari/condominio minimo) o presa decisione favorevole di entrambi tu non hai alcun obbligo di firmare ne di partecipare alle spese.

Se poi tu nulla paghi allora non ti interessa SE e come usufruiranno del bonus.
 

max2019

Membro Junior
Proprietario Casa
Ciao, ti spiego meglio, la convocazione per un assemblea per discutere dei lavori da fare, alla loro palazzina confinante con la mia e servite, da un unica scala di accesso dalla strada ai primi piani non mi è stata mai inviata da chicchessia. A seguito di ciò, e dovendo effettuare lavori sul lastrico solare e facciata di esclusiva loro proprietà, inclusero nella riunione di assemblea il rifacimento di parti comuni ai due fabbricati e, precisamente, sostituzione copertura del torrino vano scala con pannelli coibentati e lavori sostituzione del portone alla strada ormai molto vecchio. Quindi io rientravo nei lavori parti comuni e inerenti il torrino vano scala, e portone alla strada. Il problema è che non sono stato convocato mai nelle diverse assemblee fatte. Un bel giorno vedo che al geometra da me incaricato, (incarico dato, in quanto notai che avevano iniziato nel mese di fine maggio 2021 i lavori di facciata ecc), arriva un computo metrico dal direttore dei lavori dell'altra parte, con citate le spese che dovevo sostenere per le parti comuni, successivamente, scopro, che hanno richiesto anche il bonus al 50% e 90% senza mai farlo presente escludendomi dalle agevolazioni comprensive dei lavori comuni e pretendendo questi soldi che hanno già avuto cedendo il credito. I lavori ancora devono finire nella parte comune. Un consiglio
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Ora parli di 2 fabbricati distinti serviti da una scala comune (e con ulteriori parti ad uso comune)...se non è un Condominio è un Supercondominio.
Anche volendo considerare una mera "Comunione" resta il fatto che i lavori debbono essere approvati in assemblea cui tutti vengono invitati.

Se tu non sei stato invitato tu nulla devi pagare.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Non capisco perchè le risposte non mi arrivano x email quando sul mi account tutte le notifiche risultano attive..forse sbaglio qualcosa...ma allora ci vorrebbe un esperto che mi spieghi cosa controllare!
Buongiornop a tutti in merito al plafon cada legge 104 oggi mi è successo che la Banca intesa san paolo ha detto che non sa nulla in merito e altre due banche stessa cosa come si fa? ho provato amandare una mail alla cassa depositi e prestiti per segnalare il problema . grazie a tutti
Alto