1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. SpilloBella77

    SpilloBella77 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve, 4 anni fa ho stipulato un contratto di affitto ad un signore, con rinnovo tacito dopo i 4 anni. Il contratto scade a dicembre e quindi oggi non sono più nei tempi per poter fare la lettere di recesso per non rinnovare il contratto di affitto ( ho letto che si deve fare 6 mesi prima?).
    Ma avendo intenzione di andarci a vivere, volevo capire se posso fare lettere di recesso all'affittuario e dirgli che dal 1 gennaio deve liberare la casa.
    Volevo maggiori informazioni, perché il web è pieno di risorse, ma in quasi tutti i casi si parla della lettera da mandare entro 6 mesi dalla conclusione dei primi 4 anni di affitto.
    Possibile che se la casa mi serve per andarci a vivere, non posso riprendere il possesso della mia casa, solo perchè mi sono dimenticato a scrivere la lettere a giugno?
    Grazie a chi vorrà aiutarmi.
     
  2. SpilloBella77

    SpilloBella77 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Scusate l'insistenza .. non c'è nessuno che possa aiutarmi a capire?
     
  3. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se nel contratto d'affitto non ti sei riservato la facoltà di recedere dal contratto per abitare tu stesso medesimo la casa locata l'unica cosa che puoi fare e quella di parlare con il tuo inquilino e trovare un accordo. I tempi non saranno brevi perchè dovrai consentirgli di trovare una casa da affittare che soddisfi le sue esigenze. Magari potrai incentivare la sua scelta proponendogli di pagargli il trasloco se ti lascia la casa libera entro un determinata data.
    In alternativa a questa strategia puoi solo inviare una lettera di disdetta del contratto d'affitto sei mei (o quanto era scritto sul contratto d'affitto) prima della scadenza del primo anno del secondo quadriennio, indicando chiaramente i motivi del recesso anticipato (che devono rientrare in quelli previsti dalla art. 3, comma 1, ex legge n. 431/1998). Se l'inquilino resiste avrai da penare ed i tempi per rientrare in possesso della casa si allungheranno. D'altraparte cambiare casa non è come cambiare un vestito.
     
  4. SpilloBella77

    SpilloBella77 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ciao Luigi e grazie per la cortese risposta. Ho letto l'art. 3, comma 1, ex legge n. 431/1998, e la disdetta da parte del locatore per destinare l'immobile al proprio uso abitativo è conteplato alla lettera a .. cito tesutalmente:
    a) quando il locatore intenda destinare l'immobile ad uso abitativo, commerciale, artigianale o professionale proprio, del coniuge, dei genitori, dei figli o dei parenti entro il secondo grado;
    QUindi se gli mando la lettera oggi e gli do 6 mesi per cercare casa e liberare la mia, sto agendo secondo legge, giusto?
     
  5. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
  6. SpilloBella77

    SpilloBella77 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Luigi .. ho letto, ma ancora non capisco se sono nei tempi oppure no. Se il contratto scade a dicembre .. e dovevo dargli 6 mesi di preavviso .. allora non sono piu nei tempi e quindi il contratto si intende rinnovato.

    Oppure l'importante è che la mando entro la scadenza del contratto ed i 6 mesi si possono intendere anche dopo la scadenza del contratto?
     
  7. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    con la premessa che non sono avvocato e tantomeno laureato in legge, io ti ho già mandato la mia interpretazione: hai perso il diritto di recedere il contratto quadriennale che si intende rinnovato per un periodo di altrettanti 4 anni. Tuttavia con sei mesi di anticipo rispetto alla scadenza del primo anno del secondo quadriennio gli devi mandare la lettera di interruzione del contratto d'affitto. Io la lettera di interruzione gliela manderei anche adesso facendo riferimento che entro la fine del primo anno del secondo quadrimetre intendi risolto il contratto di affitto perché la casa ti serve per andarci ad abitare.
    Se poi vuoi qualcosa di più professionale, qui trovi solo pareri senza responsabilità, rivolgiti all'U.P.P.I. di Agrigento ( o di Palermo) per loro è lavoro.
     
  8. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Questa è l'interpretazione esatta.
    Non avendo rispettato il preavviso di legge (6 mesi) per disdire il contratto alla fine del primo quadriennio per il motivo che hai citato nel tuo post n. #4, il contratto si rinnoverà tacitamente a fine dicembre per altri 4 anni.
    Anche se mandi subito la disdetta, questa avrà efficacia allo scadere dell'ottavo anno, non prima.

    Potresti comunque accordarti con l'inquilino facendo presente la tua necessità. Se lui trova una nuova soluzione abitativa e tu lo incentivi adeguatamente, potete risolvere (cioè cessare) di comune accordo il contratto di locazione. Ma in questo caso la disdetta deve essere presentata dall'inquilino, non dal proprietario.
    Ovviamente l'incentivo per l'inquilino deve essere sostanzioso ( tipo alcune mensilità di affitto, rimborso delle spese di trasloco, ecc) per convincerlo ad accettare.
     
    A AZALEA e GianfrancoElly piace questo messaggio.
  9. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La disdetta inviata dal proprietario all'inquilino in questi termini non "interrompe" il contratto di affitto.
    Ora il proprietario non può evitare il rinnovo quadriennale: la disdetta servirà ad impedire un ulteriore rinnovo alla fine dell'ottavo anno.
     
    A AZALEA piace questo elemento.
  10. SpilloBella77

    SpilloBella77 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    INfatti. stamattina ho parlato con l'avvocato. NOn posso fare nulla .. se non sperare che vada via lui ..
    E vabbeh.
    Grazie cmq a tutti quelli che mi hanno aiutato a capire .
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina