1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. samuel eto

    samuel eto Nuovo Iscritto

    Salve a tutti,
    premetto che vivo all'estero ed ho una appartamento in Italia. Il palazzo è composto di due abitazioni con mansarda. La mia abitazione ha un ingresso a se, mentre per accedere alle altre due unità ha un altro ingresso. Faccio presente che nel sottotetto (oggi mansarda) c'è il serbatoio dell'acqua della mia abitazione. Visto che io non ero presente tutti gli anni nel mio paese nativo il proprietario del sottotetto (oggi mansarda) ha adibito, alla mia insaputa, tale sottotetto in abitazione. Tutto senza autorizzazione per poi sanare il tutto. Vivo in una zona a rischio sismico come è stato possibile sanare un sottotetto in abitazione? Serve il collaudo di tutto il palazzo per poter abitare nella mansarda?

    Grazie in anticipo
     
  2. nuoviorizzonti

    nuoviorizzonti Membro Attivo

    Professionista
    La normativa, comunale, regionale e statale consente la realizzazione di molteplici interventi edilizi, per i sottotetti si va dalla ristrutturazione edilizia all'adeguamento alla sopraelevazione (leggera e pasante), così come la giurisprudenza sentenzia con pareri opposti casi che "sembrano" uguali tra loro; dare una risposta certa con così pochi dati è molto aleatorio;
    come base di partenza innanzitutto è fondamentale stabilire (dall'atto di acquisto) la proprietà del sottotetto, come viene identificata e come viene rappresentata sulle planimetrie catastali, le parti comuni e/o condominilai dell'edificio se indicate espressamente e quant'altro possa far capire con inequivocabili certezza la disponibilità del sottotetto oggetto di trasformazione.... presumo che anche la sua porzione abbia un vano sottotetto?
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x samuel eto, per darti una risposta adeguata necessita sapere la composizione dell'immobile a che piano abiti, l'atto notarile come definisce la parti comuni, il sottotetto e comune o privato, fammi sapere e avrai delucidazioni più precise ciao adimecasa;)
     
    A maria donisi piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina