1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. fff

    fff Nuovo Iscritto

    Ciao a tutti,
    sto per prendere in affitto un appartamento . La caldaia di questo appartamento è stata manutenuta ad Aprile 2010 e poi è stata spenta fino ad oggi. Il mio futuro padrone di casa dice che ora spetta a me riattivare la caldaia e fare subito la manutenzione ordinaria.
    Non dovrebbe essere suo compito consegnarmi una caldaia in perfetto stato di manutenzione e funzionante ?
    Grazie mille
    Francesca
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Credo sia lasciato alla libera contrattazione la determinazione delle competenze al riguardo.
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se è stata manutentata e poi fermata, basta accenderla e vedi subito il funzionamento se è regolare, essere prevenuti al riguardo è normale essendo il gas metano silenzioso, ma molto odoroso???
     
  4. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    fff : per legge tutto deve essere e possedere il certificato relativo a "norme di sicurazza e normative "
    Il locatore ,pertanto,deve consegnare (oltre la prova delle certificazioni legali) anche il libretto di manutenzione caldaia e controllo fumi dal quale e' possibile controllare come e quando la manutenzione e' stata e va eseguita:
    Se e' MOLTO che e' spenta,chiamare comunque un tecnico abilitato nella manutenzione caldaie PRIMA di effettuare qualsiasi accensione : e' preferibile spendere 60 euro che vedersi il tutto....scoppiare in faccia
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se la caldaia è stata revisionata e non adoperata non necessita di manutenzione senza averla usata basta accenderla e si vede tutto il funzionamento, certi allarmismi vengono messi in evidenza dai manutentori, come se un incidente stradale causa un blocco della circolazione viaria, troppo all'armismo:daccordo:
     
  6. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    adime : ...forse hai ragione....diceva quello che smontava una spoletta su una bomba inesplosa adoperando come martello una bomba a mano.....poi...."l'eventuale" inquilino puo' pretendere,prima di firmare il contratto, che la caldaia venga ispezionata ed accesa a rischio e spese del locatore....
     
  7. Fantagigio

    Fantagigio Membro Ordinario

    Per esperienza mia personale, quando cedo in affitto un locale, il primo controllo della caldaia è a mio carico, e solo le successive saranno a carico dell'inquilino.
    E' un diritto dell'inquilino entrare in un appartamento e trovarlo completamente funzionale.
    Come è stato detto, il locatore ha il dovere di consegnare tutte le relative certificazioni di idoneità al nuovo conduttore, che prevedono impianto elettrico, caldaia e gas.
    Se la "prima" certificazione della caldaia non fosse a carico del locatore..allora nemmeno le altre lo dovrebbero essere.
     
  8. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    fantagigio::ok::ok::ok::daccordo:
     
  9. giovanna1948

    giovanna1948 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Io mi regolo così: se consegno la caldaia " sporca", l'inquilino farà la pulizia nel periodi di revisione annuale e, alla cessazione della locazione me la consegnerà nello stesso stato; se gli consegno la caldaia pulita, alla cessazione l'inquilino me la consegna appena ripulita oppure mi faccio pagare l'equivalente ( a prezzi di idraulico correnti) per mese della pulizia; al successivo inquilino corrispondo il denaro riscosso dal precedente, in modo che la pulizia incomba sul subentrante solo per i mesi in cui ha utilizzato l'impianto.
     
    A maidealista piace questo elemento.
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se so che la caldaia è stata revisionata da un tecnico qualificato, non vedo il problema ad accenderla personalmente, se questi sono i problemi, ben vengano
     
    A enric piace questo elemento.
  11. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    giovanna : hai conosciuto Salomone ?
    adime::daccordo:
     
  12. nad

    nad Membro Attivo

    se posso darti un consiglio fatti dare il libretto con l'ultima revisione annuale,e guarda se vi è il bollino verde non rammento se dentro la caldaia o sul libretto credo da qualche parte sulla caldaia.
    accortezze prima di accenderla se produce anche acqua calda (io faccio così quand riattivo quella al mare che rimane molti mesi spenta.
    apri il rubinetto dell'acqua calda e fai scorrere oper circa 10 minuti senza attivare la caldaia, così le eventuali impurità escono
    poi attiva la caldaia.
    se il pagamento è stato fatto ad aprile da lui quello successivo se tutto funziona alla riattivazione tocca a te
    non siamo prevenuti come ha detto l'amico prima:applauso:
     
  13. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    in ricambio di acqua nella caldaia è una cosa, il riscaldamento è un'altra cosa il gas metano o lo bruci o si consuma, non va ad intasare le condotte, e pertanto se è stato pulito rimane pulito fino al prossimo utilizzo stagionale (anzi bistagionale) questo per il salomone:^^:;)
     
    A enric piace questo elemento.
  14. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    adime : sei forte :daccordo:
     
  15. bender71

    bender71 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    fatti dare il libretto della caldaia e verifica quello che riporta lo stesso: se sono state fatte le manutenzioni, trovi timbri e date, se è tanto tempo ferma meglio un controllo x stare sicuri, sei poi tu che ci abiti dentro e a tuo carico i vari controlli come per legge, ma prima di tutto pensa alla sicurezza che non ha prezzo!!!!!!!
    saluti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina