1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Alfredo123456

    Alfredo123456 Ospite

    Salve a tutti,
    il problmea è il seguente:

    abito in un condominio di 6 unità immobiliari che è stato appena sottoposto a ristrutturazione. Queste spese sono state rateizzare dalla ditta su 12 mesi. La 7a rata è stata appena pagata da soli 3 condomini su 6. Gli altri sono inditreo di 2-3-5 rate.
    La ditta non ha ultimato i lavori a causa di questi ritardi (anche se i lavori sono stati ultimati al 90%). Tra i lavori da fare c'è anche la guaina del solaio in quanto ci sono delle infiltrazioni. Ma se i ritardatari non pagano la ditta non procede rischiando di aggravare i danni negli appartamenti dell'ultimo piano.

    La domanda è: è possibile agire in qualche modo nei confronti dei ritardatari prima che la ditta faccia causa al condominio, e poi noi condomini , una volta avuta la sentenza sfavorevole, verso i condomini morosi?

    Resto in attesa di un gentile riscontro.
     
  2. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    L'Amministratore del Condominio, che dovrebbe esserci se i proprietari sono più di 4, ha titolo per ottenere un decreto ingiuntivo immediatamente esecutivo nei confronti dei condomini morosi.
     
  3. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    ....poi,con i tempi che tirano,nessuno paghera' ugualmente mentre si aggraveranno le spese dei paganti per avvocati et altro...comunque un decreto ingiuntivo sarebbe l'unica via :
    ditta inadempiente...chiamiamola così ma....chiamate un muratore qualsiasi che almeno tappi i buchi per la pioggia in attesa del compimento delle ripèarazioni complete del tetto oppure minacciate che alla ditta attuale non saranno fatti altri pagamenti e denunciatela per questo atto "ricattatorio" : terza soluzione ...i paganti finiscano di pagare (possibilmente) o si assumano l'onere dei pagamenti dei quali si rifaranno in toto sugli altri condomini am compimento lavori.....altra guerra condominiale....purtroppo da molte parti gia' esisito disagi simili causati da questa "guerra fra poveri" (citazione)....l'importante ormai lo conosciamo ...abbiamo tagli e restrizioni su tutto fuorche' su impimguamenti e latrocinii politici:sorrisone::sorrisone::sorrisone:
     
    A earlati piace questo elemento.
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non mi sembra così ricattatorio se era previsto che, ad oggi, avrebbero dovuto x e hanno ricevuto y.
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    L'AMMINISTRATORE DEVE FAR PROSEGUIRE I LAVORI E PAGARLI, MANDANDO A DEBITO IL CONDOMINIO, così potrà adire versa i morosi con decreto ingiuntivo ricuperare il credito e le spese degli interessi e legali ciao
     
    A earlati piace questo elemento.
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    le rate dei condomini devono essere indirizzate al condominio e non all'impresa, l'impresa sarà creditrice verso dell'intero condominio, così l'amministratore potra agire
     
    A earlati e alberto bianchi piace questo messaggio.
  7. ergobbo

    ergobbo Membro Attivo

    Giusto, ma se le casse sono vuote, come paga?
    Mica ti aspetterai che li tiri fuori di tasca sua? In un condominio con la metà dei condomini morosi, poi...:)
     
  8. tizysergia

    tizysergia Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ma allora possibile mai che la ns amministratrice tarda anni a farsi pagare le rate indietro dai soliti morosi perchè dice che la procedura per farsi pagare e fare gli ingiuntivi è lunghissima fatta tramite il tribunale e vari atti di avvocato tra l'altro costosi e comunque con durata mai inferiore ai 6 anni?Sta raccontando frottole?Perchè secondo voi?Come farla lavorare VELOCEMENTE?
     
  9. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    paga con i soldi che la banca anticipa mandando in rosso il c.c.
    l'amministratore può agire alle vie legali solo dopo che l'assemblea le da in mandato
     
  10. tizysergia

    tizysergia Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ha già il mandato da 2 anni ma dice che i fondi non bastano appunto perchè i morosi non pagano la loro quota oltre alla lunga procedura
    Così non si va avanti!!
     
  11. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    queste sono le vie legale in Italia democratica, ecco perchè tanti non vengono ad investire nel ns. bel paese, la burocrazia e tanta e non ti senti protetto dei tuoi diritti, vedi gli sfratti:daccordo:
     
  12. ergobbo

    ergobbo Membro Attivo

    Ammesso e non concesso che il conto preveda un fido...

    Ma cambiare immediatamente amministratore noooo?

    1: assemblea con delibera di creazione fondo spese legali (anche gli avvocati vogliono essere pagati)

    2: inizio procedure per il recupero dei crediti òegati ai lavori, e/o comunicazione alla ditta dei nominativi dei condomini morosi e indicazione delle rispettive quote a debito.

    3: inizio procedure per recupero altri crediti.
     
    A basty piace questo elemento.
  13. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se l'impresa agisce nei confronti del condominio con decreto ingiuntivo solo su un condomino, e vedrai come si da da fare per sollecitare gli altri condomini a pagare
     
  14. tizysergia

    tizysergia Membro Junior

    Proprietario di Casa
    E così i cari morosi pensano che passata la festa dei 5 anni non pagati è gabbato lu santo, tanto c'è chi paga comunque!
     
  15. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    boh.....anche qui,purtroppo, ho avuto e goduto del caso comunque :
    -l'amministartore NON puo' e NON ne vuole sapere : se mancano i fondi LUI non scuce un copeco
    -il ricatto dell'impresa e' riferito alfatto che ha fatto dei lavori am,guarda caso, mi lasci letteralemte all'acvqua : ergo " o paghi o ti piove in casa"
    -IO so che labanca NON scuce un cent per cui se hai il conto gia' in rosso od in livello di alert....col xxxxx che ti da' qualcosa
    personalmente ho agito così ;
    ho pèagato ,assienme ad altri 3 condo ...in un palazzo di 23 condos,per TUTTI poi....ho ipotecato gli appartamenti dei morosi a favore di me stesso e degli alòtri 3 condos.....urla,minacce e piagnistei ma....hanno scucito et inoltre hanno dovuto pagare per la cancellazione doi ipoteca.....oltre alle spese giudiziarie
    -il giudice incaricato,tra l'altro, si e' complimentato perche' con il ns agire (4 condos) avevamo ecitato il deperimento del bene
    :ok::ok::applauso:
     
    A earlati e arianna26 piace questo messaggio.
  16. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    ewcitato = evitato
    scusate
     
  17. Alfredo123456

    Alfredo123456 Ospite

    Quindi in definitiva noi condomini possiamo fare un decreto ingiuntivo verso i morosi? Lo dovremmo far fare all'amministratore come condominio o a livello privato?
     
  18. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    ... A LIVELLO PRIVATO . IL GIUDICE ,AL LIMITE E SECONDO IL DEBITO,INVECE DI ipotecare IL PALAZZO A FAVORE DEI PAGANTI PUO' ipotecare ET AVVIARE PROCEDURA SUCCESSIVA DI pignoramento e vendita DI uno SOLO DEGLI APT DEI MOROSI:....ASSICURO CHE FUNZIONA...
    scusa le maiuscole ...ho il tasto che funziona male....an:daccordo:che se la tastiera e' nuova
     
  19. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    hanton non ciò capito tanto con il tuo sistema di scrittura????
     
  20. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    adime : cosa e' che non ti e' chiaro ? a me pare tutto chiarissimo :
    -il giudice,su istanza anche di un solo condomino pagante,puo' decidere di ipotecare et pignorare ut vendere un appartamento estratto a sorte fra coloro che non pagano
    ...per la scrittura : ok ,ogni tanto mi si inceppa un tasto e scrivo con lettere maiuscole che e' da maleducati....per non riscrivere il tutto chiedo scusa o cerco di farlo----quando poi mi si inceppano le dita....dio ne scampi e liberi....non ci capisco neppure io....:daccordo:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina