1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    I gay, quindi anche i gay maschi, vorrebbero rivendicare il diritto al matrimonio. Ma in questo caso chi è, dov'è la madre? Saluti.
     
  2. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    A parte la tristezza del fatto in commento ... ma che centra con propit ?
     
    A jac0 piace questo elemento.
  3. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Infatti non centra, invece c'entra, caro avvocato. Nell'universo tutto è collegato, ma non tutto è con il legato.
     
  4. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Lo sbaglio è chiamarlo matrimonio che è un sacramento l'unione di fatto e un'altra cosa che sotto l'aspetto di compagnia dopo anni può anche essere giusto nell'acquisire i diritti del compagno.
    Ma questo non viene detto o per ignoranza o per paura della novità.
    Comunque quello che sbagliano a priori i ?????? e quello di dare spettacolo, ma se già la tv non avendo di che proporci per un periodo di tempo c'è ne ha date in tutte le salse è normale arrivare a questo.:fiore:
     
  5. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Chiedo alla TV che riproietti il film 'Marcellino pane e vino', che vidi circa 55 anni fa, quando andavo a scuola dalle monache.
     
  6. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Bravo Jaco.....fai capire anche ai fondatori che se tutto tiene (la famosa farfalla dal
    Brasile....ecc...) a maggior ragione tutte le leggi (civili e fiscali)che riguardano gli immobili dovrebbero essere sottoposte a dure critiche quando travalicando la famosa
    durezza ( dura lex....) provocano gravi iniquità e disagi estremi ai cittadini-contribuenti.....e quindi, inevitabilmente, sfiorando anche il lato politico......Perchè,
    oltre a non essere un disonore parlare di politica, alla fine da lì si parte. Primo esempio
    pratico di stortura legislativa sono i commi che regolano lo sfratto per morosità, dove un avvenimento semplicissimo viene reso complicato e oneroso dalla procedura e dove per esempio dovremmo invocare l'esonero dall'obbligo dell'assistenza legale, magari sottoposto ad un preventivo esame-consenso del funzionario (cancelliere- pretore- giudice...). L'intreccio fra la legge sulle locazioni viene appesantito dai
    diktat del Fisco che intromettendosi in una vertenza civile fra due privati cittadini
    impedisce agli stessi altre pacifiche soluzioni a volte dettate da un sentimento di umana solidarietà, costringendoli di fatto alla lite giudiziaria e quindi al relativo duplice "MANDATO". La maggiore stortura quindi nel nostro caso è la pretesa del fisco che vuole la sentenza e/o l'esecuzione forzosa prima di concedere l'esonero sui
    canoni non percepiti. Cosa ne dite???Alla prossima. quipeoquo.
     
  7. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Viva Pablito Calvo ma sopratutto viva la pellicola, che non ho mai visto, dal titolo "Quel gran pezzo dell' Ubalda tutta nuda e tutta calda".
    Fino a qualche anno fa le vecchie signore quando parlavano dei propri figli dicevano con orgoglio: "mio figlio quando era giovane era veramente bello, aveva un sacco di ragazze che gli giravano attorno". Fra un pò di anni diranno "... aveva un sacco di ragazzi che gli giravano attorno".
    Perché il vero problema è che certi atteggiamenti diventano di massa per moda.
    Un giorno una giovane collega mi ha confessato di aver troncato una amicizia con un'altra ragazza perché questa condidamente le aveva confessato di aver avuto diversi rapporti omo con altre ragazze. Alla domanda se si sentisse omosessuale questa le ha risposto di no, che lo faceva perché "siamo negli anni duemila" e bisogna adeguarsi ai tempi.
     
  8. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sono un 65-enne sbarazzino, so bene che i Comuni non hanno case da dare in locazione (locazione, non affitto), pertanto si appoggiano al locatore privato. Per far ciò devono mandare i processi per le lunghe.
     
  9. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Lo so sono tarda di comprendonio ma... perchè la madre?
     
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    quanto è buono il tempo, oppure quanto buontempo avete?:maligno:
     
  11. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Bravo JacO.... e anche per i nostalgici...Il film Marcelliono lo si può trovare sul canale tv 2000 lo danno una volta al mese:fiore:
     
  12. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Io non ho mai visto film a luci rosse, neanche mio nonno li ha visti: lui però aveva la scusa che era un daltonico totale, io quella scusa non ce l'ho.
    Le vecchie signore quando parlavano dei figli lo dicevano con orgoglio, ma anche con Bergoglio - papa, se non erro.
     
  13. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se per quello anche io. Io preferisco recitare come protagonista maschile.
     
  14. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Buongiorno coevo ( o è meglio coetaneo ?).
    Tu ti dichiari Ingegnere ma secondo me sei un filosofo. Sai benissimo che i gay maschi non possono rivendicare il diritto al matri-monio, ma più correttamente il diritto al patri-monio. Dulcis et Gabbana docent.......:^^:
     
  15. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Tu mi inviti a nozze. Nel senso che al Liceo abbiamo studiato i gay. Ricordo la legge dei gas perfetti (pv=nRT). Molti politici hanno tentato indarno di modificarla per un loro tornaconto, ma jè andata male. Ebbene, fu scoperta da un gay: il gay Lussac.
    Attenzione però se uno del vostro stesso sesso vi invita a nozze: chiedete: 'Con che ruolo? Centravanti centradietro, testimone a carico, imputato, etc.'. Ora con la liberazione del sesso non c'è più il regime di monopolio ed è stato abolito il cannone.
     
  16. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    se tu non fossi così giovane JacO, ti sposerei. Mi trovo sempre d'accordo con te. L'errore di tutti, compresi i gay e questo non lo capisco proprio il perchè, è chiamarlo "matrimonio" matrimonio vuol dire "una sola madre". Era, invero, una maniera antica per assicurare alla coscienza che di madre ce ne è una, e chissà quali padri. (ebreo docet) Ora, come possono i gay assoggettarsi al fatto che si uniscono in matrimonio? è inconcepibile proprio da parte loro. io mi sarei ribellata. Matrimonio io, ma io femmina mi sposo con una femmina: Matridoppia, casomai. io, maschio, bisex, trans, etc. mi unisco in matrimonio? ma siamo pazzi? ritorniamo a combattere la differenza di genere? boh! o i nostri politici sono davvero ignoranti, e con loro tutta la comunità gay, o non lo so! molto meglio "unione legale" ed è tutto chiaro.:festa:
     
  17. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Comunque si può optare per il:
    - regime di comunione dei beni, e
    - regime di separazione dei peni.
    Sarà tollerato per il rito religioso un uso moderato (siamo in chiesa) dell'organo.
     
  18. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se volete , visto il tono che ha preso l'argomento, potete dirvi che siete penecontemporanei.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina