1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ninetto

    ninetto Membro Attivo

    Bentrovati a tutti
    mi capita una cosa strana e forse mi potete consigliare:
    Mia madre aveva da una quindicina d'anni tra i tanti pezzettini di terreno un pezzettino che aveva preso in cambio di un terreno quasi di ugual valore .
    Per tanti anni ha lavorato quel terreno senza regolarne il possesso fino a quando è morta e l'ha lasciato ai figli.
    Quando abbiamo fatto la successione abbiamo diviso tutti i 10 pezzettini di terra di mia madre che erano riportati sul testamento, ed il pezzettino in questione toccò a me.
    Il geometra disse che avrebbe pensato al passaggio al catasto di tutti i pezzi e così sono rimasto convinto fino all'altro ieri quando la vecchia proprietaria del terreno in questione mi ha chiamato per l'ennesima volta a ritirare la bolletta per il pagamento della tassa di bonifica. sono andato al consorzio di bonifica per sapere come mai quella bolletta arrivava ancora al vecchio proprietario e l'addetto al catasto mi ha fatto notare che quella particella era ancora intestata la vecchio proprietario e quindi mi sono recato dal geometra il quale ha controllato la successione e mi ha detto che quella particella sul testamento non c'era e allora gli ho chiesto: " e quel decimo pezzo di terra che compariva sulla successione qual'è?"
    Per farla breve mi sono ritrovato proprietario di un altro pezzo di terra compreso nella successione ma di cui nemmeno mia madre conosceva l'esistenza .
    un pezzo che non vale nulla
    comunque per quel terreno che posseggo senza regolarizzare che mi conviene fare: donazione o acquisto
    oppure potete consigliarmi altre soluzioni.:disappunto:

    grazie
    scusate se c'è un po' di confusione
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Ciao ninetto
    Il cambio di questo terreno con chi lo aveva fatto?
     
  3. ninetto

    ninetto Membro Attivo

    allora mia madre , si parla di almeno 20 anni, scambiò quel pezzo di terra che stava lontano dalla sua abitazione con quello di una sua coetanea ancora in vita amica attuale di famiglia per comodità in quanto quei beni così scambiati diventavano più accorpati, si fa per dire, ad altri pezzi di terreni loro appartenenti.
    Spero di essermi spiegato. Diciamo che quel pezzo di terra mia madre non lo quasi mai lavorato, l'ho condotto quasi sempre io.
    grazie
     
  4. romrub

    romrub Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Hai le ricevute dei pagamenti effettuati al consorzio di bonifica?
     
  5. ninetto

    ninetto Membro Attivo

  6. romrub

    romrub Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Conservale, perchè, se la vecchia proprietaria non accampa nessun diritto, fra qualche anno puoi sempre fare le pratiche per l'usucapione: con quelle ricevute e le prossime che raccoglierai, puoi dimostrare che sei subentrato al precedente proprietario assumendoti anche il relativo carico fiscale. Ciao.
     
  7. ninetto

    ninetto Membro Attivo

    scusa ma l'usocapione il geometra mi ha detto che vado a spendere più o meno lo stesso?
     
  8. romrub

    romrub Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Vedi non si tratta di quanto puoi spendere per le pratiche, ma quali pratiche tu possa fare:
    Sei sicuro che la vecchia proprietaria, una volta capito bene che il terreno è ufficialmente ancora suo, ti faccia una donazione, od una vendita fittizia, o che piuttosto non pretenda un pagamento proporzionato al valore del terreno?

    In più con quanto da me suggerito (soggetto comunque a rischio) ti terresti il terreno "sconosciuto" ed entresti possesso con qualche anno di ritardo, di quello che ti interessa, nel caso di donazione e/od acquisto del terreno in tuo possesso, il terreno sconosciuto è anche dei tuoi fratelli. Ciao.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina