1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Marcos27

    Marcos27 Nuovo Iscritto

    Buongiorno, provo a riepilogare in maniera sintetica la mia problematica.
    Su ingiunzione del comune è necessario intervenire per ripristinare la sicurezza statica di un vano sotterraneo (una cantina che fino agli anni 60 era utilizzata per la conservazione delle botti e che ad ora risulta, almeno parzialmente, riempita con materiali di risulta): la proprietà della "grotta" è ripartita al 50% fra solo due dei quattro proprietari dello stabile.
    La mia domanda è: come vanno ripartiti gli oneri per la messa in sicurezza? i lavori sono a carico dei soli proprietari, o poggiando l'intero edificio su tale cavità, sono da ripartire fra tutti i proprietari?
    Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione che vorrete dedicarmi,
    saluti
     
  2. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Dunque, è vero che la cantina è di proprietà privata, ma a mio parere è anche vero, da come scrivi
    , che il soffitto poggia su una area condominiale (androne, scale ecc.).

    Quindi sempre a mio parere le spese dovrebbero ripartirsi secondo l'art. 1125 cc.

    Art. 1125 (Manutenzione e ricostruzione dei soffitti, delle volte e dei solai)
    Le spese per la manutenzione e ricostruzione dei soffitti, delle volte e dei solai sono sostenute in parti eguali dai proprietari dei due piani l'uno all'altro sovrastanti, restando a carico del proprietario del piano superiore la copertura del pavimento e a carico del proprietario del piano inferiore l'intonaco, la tinta e la decorazione del soffitto.
     
  3. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    ritengo che se i muri della cantina sono anche i muri portanti del soprastante edificio tutti debbono concorrere alla messa in sicurezza della cantina
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina