1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. macchia

    macchia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ciao amici
    mi sapete dire comè windows 10?
    attualmente ho windows 7
    un saluto a tutti e buone vacanze
    saluti da macchia
     
  2. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Resta in Windows 7, che grazie agli aggiornamenti è diventato abbastanza stabile. Io addirittura posseggo un notebook con Windows XP Professional. Funziona benissimo.
     
  3. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Purtroppo windows, ed è anche giusto commercialmente, cerca di proporre novità altrimenti il mercato si appiattirebbe, comunque il 10 è la scissione del del 7 ed dell 8 alla fine ci costringeranno a cambiare come hanno fatto con xp..... per il funzionamento io lavoro da 30 anni con un programma che gira sotto Dos e non essendo collegato a internet mai avuto problemi di virus:):) ma per rimanere a contatto con il mercato devo seguire la marea ma vai ad abituarti e abituare il lavoro alle novità per tale motivo attualmente utilizzo tre pc uno con il dos l'altro con xp e l'ultimo con 7 e speriamo bene, comunque nelle novità dicono che il 10 sarà aggiornato per sempre????:shock: ci credete? ma chi vivrà vedrà :fiore:
    P.S. attenzione che io sappia non ci sono inviti anzi le prenotazioni sono con attese di mesi figuriamoci se ti invitano e poi l'aggiornamento da 7 e/o 8 sono gratis figuriamoci se perdono tempo a invitare :fiore:
     
  4. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Non m'intendo per nulla di Pc e li uso come la mia auto = metto la benzina e giro la chiave! Però a detta dei "soloni" in materia, tutti mi han detto di tenermi Xp e Windows7
    Agli intenditori il responso...
     
  5. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ...ancora per un po'.
     
  6. luciano1949

    luciano1949 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ho aggiornato uno dei miei Pc, precisamente un piccolo portatile Asus con W7 starter e ho installato W10, devo dire che mi piace, fluido, con buone caratteristiche, ha mantenuto tutti i miei file, e mi si è .... velocizzato, penso che aggiornerò anche l'altro portatile e il fisso, già con W8.1 avevo visto dei buoni cambiamenti e con l'ultimo trovo che siamo sulla strada buona per evitare di cambiare S.O. ogni anno.
     
  7. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ne sei certo?
     
  8. luciano1949

    luciano1949 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Io sono per stare con i tempi, di certo non c'è nulla, ma vedendo le premesse, parrebbe che la Microsoft voglia prendere la strada di Linux e di altri sistemi operativi "Gratuiti", (gratuiti per modo di dire...) e con W10 sembrerebbe che, "pagata una licenza", tu possa avere aggiornamenti continui e quindi S.O. sempre efficiente, W10 lo sto testando su un vecchio PC da quando hanno rilasciato la prima versione Beta, un anno fa circa, e già alla prima installazione ho trovato interessante la velocità e tutte quelle "piccole chicche" come le APP, (che sono poi i vecchi programmi) e quelle finestre che apri in ogni momento come le "notizie" "meteo" ecc. ma, che mi ha lasciato ben sperare, la compatibilità con macchine datate, (il pc dove testo i vari programmi e anche W10, è un Dell del 2005) quindi, il mio giudizio è positivo, ma non voglio certo essere in contrasto con chi non si fida ancora..... l'informatica ha due possibilità, quella di essere amata e quella di essere odiata.
    Cmq si può sempre provare e al massimo tornare al vecchio amore (S.O.)
     
  9. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ha anche la terza, quella di essere usata bene, con cautela.
     
  10. peopeo

    peopeo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Anche io mi trovo bene con Win7, ma la ragione per cui penso sia meglio passare a Win10 è che per ora l'aggiornamento è gratuito, poi sarà a pagamento (circa 130 €, pare) e diventerà uno standard generale. Personalmente sto tentando di aggiornare da qualche tempo, ma il download non parte.
     
  11. luciano1949

    luciano1949 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Hai ragione, una mia dimenticanza:)

    Meglio chiarire subito, l'aggiornamento è gratuito e per sempre, ma... solo se la licenza che hai in uso è regolare, se non hai una licenza "pagata e regolare" puoi fare l'aggiornamento ma dopo un tempo non ancora chiaro, ti verrà comunicato a video che il tuo software non è regolare e ti verranno limitate alcune azioni.
    Se il codice di attivazione della licenza precedente è stato registrato e accettato, la nuova installazione di Win 10 avverrà regolare e pulita.
     
  12. macchia

    macchia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    raga...siete grandi grazie...la mia licenza w7 è pagata regolarmente..come Ollj il computer lo uso molto poco...ma se ne vale la pena faccio l'aggiornamento. è possibile contattare windows con mail? x avere conferme sull'aggiornamento gratuito. ciao
     
  13. GianfrancoElly

    GianfrancoElly Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Avevo W.XP e andava benissimo. Ho comprato un nuovo PC che aveva W. 7 e ho dovuto imparare ad usarlo. Ho comprato un altro PC che, manco a dirlo, aveva un nuovo sistema: W. 9. Quest'ultimo è completamente diverso dai precedenti e per usarlo l'ho trasformato con le icone come il 7. Ora basta: mi è stato detto inoltre che la trasformazione in W. 10 è gratis ma dopo un anno si dovrà pagare un abbonamento da rinnovare ogni anno. Perciò mi tengo il mio W. 7/8. P.S. Questo è il 5° Windows che mi viene imposto perche ho incominciato con W. 96 e poi Millennium (ho evitato per un pelo Vista). Per chi come me usa il PC normalmente (e cioè senza pretese semi professionali) andava già bene il 1°. Non capisco perchè Windows cambi sistema così spesso obbligandoci a dover imparare (inutilmente) ad utilizzare il PC, oltre a dover cambiare le stampanti che non hanno i nuovi driver
     
  14. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ti è stato detto male.
    Una volta che si abbia Windows 10 (e per ottenerlo gratuitamente, in presenza delle condizioni previste, c'è un anno di tempo da quando è stato reso disponibile), non ci sarà alcun costo aggiuntivo. Né dopo un anno, né mai.
     
  15. luciano1949

    luciano1949 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    La mia avventura con i PC parte dagli anni '90, con win3.1, poi il grande passaggio a W95, sembrava una novità che dovesse durare un secolo, interfaccia e colori che stupivano i più, poi W98, W2000, con PC che avevano processori che sfioravano i 300mhz, fino ai giorni odierni con W10, (scusa @GianfrancoElly ma devo correggerti, non esistono versioni '96 ne W9, ) e tutte le versioni fino a quest'ultima hanno dentro un lavoro veramente enorme, basti pensare che un testo in Word fino a pochi anni fa, occupava pochi kb, ora con le potenzialità che un documento può esprimere, (segnalibri, link, collegamenti a fogli di calcolo .. ecc) occupano spazi maggiori e hanno tempi di lavorazione che solo i processori odierni sono in grado di esprimere in tempi brevi, chi fa fotografia digitale sa che una decina di anni fa, una macchina fotografica amatoriale produceva foto da un mega circa e una professionale 3-4 mega, oggi una entry-level fa scatti di una 20ina di mega e le professionali arrivano a scatti di 40mega, quindi processori e programmi si devono adeguare e di riflesso anche i sistemi operativi.
    una chicca, Cortana, l'assistente vocale in Windows 10, è una applicazione che porta anche il sorriso:) , provate a chiederle di aprire word, excel, oppure chiedete che tempo fa fuori di casa vostra, avrete risposte ai vostri ordini, lo so.... non serve a nulla, ma vi parrà di avere una segretaria....
    Nessuno vi obbliga a cambiare, ma se avete la possibilità di provare perchè negarvela, buona serata a tutti.
     
  16. GianfrancoElly

    GianfrancoElly Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Hai ragione Luciano1949, dovevo dire W98 e W8, in compenso mi sono dimenticato di W95. In realtà l'obbligo di cambiare sistema c'è quando si sostituisce un PC (p.es. per rottura). Io ho dovuto acquistare una stampante multifunzione (cioè anche con fax) e uno scanner fotografico perché non funzionavano con un nuovo Windows. Farei volentieri a meno dei gadget che descrivi anziché dover spendere altri soldi per sostituire hardware che funzionano. Anche dover imparare ogni pochi anni l'uso di nuovi sistemi mi sembra una imposizione che potrebbe essere evitata.
     
  17. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Windows 7 sarà supportato ancora per anni, per cui si può benissimo utilizzarlo.
    Cambiare sistema operativo (da Win 7 a Win 10) crea problemi legati alla compatibilità dei software, infatti non è detto che chi installa il 10 possa usare gli stessi programmi che ora usa con versioni differenti.
    Anche se per chi usa Win 7 o 8 l'aggiornamento a Win 10 è gratuito (se la licenza del OS in possesso è reale e non "craccata" e se viene fatta entro il 29 luglio 2016).
    Qui si può controllare la compatibilità win 10 e 7 : Centro compatibilità Windows


    P:S per chi usa Win Vista, XP e precedenti l'aggiornamento non è gratuito ma costa 276€ . Occhio però che dall'anno scorso (aprile se non erro) che XP non è più supportato da Microsoft (principalmente sulla sicurezza) quindi avere un sistema non supportato ci espone a rischi informatici non indifferenti.
     
  18. Odelli Felice

    Odelli Felice Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Io sono passato da W8.1 a W10, mi trovo benissimo, all'inizio ho faticato ad orientarmi, ora però sono molto soddisfatto e consiglio a tutti di provarlo, tanto se non è di gradimento si può tornare entro un mese all'W precedente, io ho provato, poi sono ritornato a W10 è tutta un'altra cosa, per me è ben studiato e mi è pure simpatico.
     
  19. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Lo puoi fare se non hai programmi aziendali che girano su un sistema operativo in modo determinato.
    Avendo in ufficio due ERP aziendali (migliaia d'Euro ciascuno) un CAD è un altro gestionale per l'edilizia il salto a W10 mi farebbe si risparmiare il costo di più licenze (7 da W7 aW10) ma il costo per aggiornare (il più delle volte vuol dire sostituire i programmi sopra menzionati) copre abbondantemente e supera di gran lunga la sostituzione con il sistema operativo nuovo!

    Senza contare il tempo che bloccherebbe l'azienda nel ripartire con i salvataggi da zero! Follia
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  20. Odelli Felice

    Odelli Felice Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Hai ragione Daniele 78, io mi riferivo a chi usa il Pc a casa, non per un professionista, cmq ripeto che W10 è grande, poi ognuno valuta se è conveniente per se stesso.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina