1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Roma, 3 gen. - (Adnkronos) - Il calo medio delle assenze per malattia nei primi 30 mesi di operativita' delle norme e' stato del 35% , dato in linea con il - 34% medio in due anni desumibile dal Conto Annuale 2009. E' il Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione a commentare il conto annuale 2009, pubblicato a fine dicembre dalla Ragioneria Generale dello Stato (RGS) che "conferma l'entita' dell'impatto che le norme di contrasto all'assenteismo hanno prodotto sui comportamenti di assenza dei dipendenti pubblici". I dati del conto annuale, dunque, "sono pienamente in linea con quelli del Monitoraggio sulle assenze per malattia che il Dipartimento della Funzione Pubblica realizza mensilmente da giugno 2008, confermandone la robustezza statistica e metodologica".
    La rilevazione indica che le nuove regole hanno ridotto i giorni di assenza per malattia in misura significativa: -38% nel primo anno di applicazione (luglio 2008-giugno 2009), -30,2% nel secondo anno (luglio 2009-giugno 2010). La contrazione media delle assenze dei dipendenti pubblici nel 2008 e nel 2009 che e' possibile calcolare sulla base del Conto Annuale 2009, e' di circa il 34%. (segue)
    p.a: Palazzo Vidoni, -35% Assenze Malattia In 30 Mesi - Yahoo! Finanza
    :daccordo:
     
  2. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina