1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. saveriomessina

    saveriomessina Membro Ordinario

    il 6 settembre 2011 ho firmato una proposta di acquisto di un appartamento, consegnando nel contempo un assegno di mille euro come caparra. Restando d'intesa con la agenzia che avremmo rogitato entro il 31.12.2011. Non posso rispettare tale termine in quanto la somma di danaro che avrei dovuto riscuotere entro l'anno mi sara' consegnata entro la prima semestralita' del 2012. ho chiesto una proroga all'agenzia e mi e' stato risposto che la data 31.12.2011 ' da considerarsi termine ultimo,pena perdita della caparra.cosa posso fare per non perdere la caparra?
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se non ti è concessa una ulteriore data (per rogitare), per non perdere la caparra devi solo andare al rogito, magari chiedi un mutuo per coprire la mancanza delle liquidità.
     
  3. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    la data del rogito si puo' spostare se le due parti sono d'accordo.
    se pero' sulla proposta c'e' la clausola che la data fissata del rogito e' da considerasi come perentorio ed essenziale
    allora la faccenda si complica.
    perderesti la caparra e dovresti pagare la provvigione.
    saresti inadempiente.
     
    A Gugli piace questo elemento.
  4. teofilatto

    teofilatto Membro Attivo

    Professionista
    in questi casi è sempre meglio parlare con la controparte e cercare un accordo; come dicono sopra, l'ideale è fissare il rogito più in là, chiedendo solo una modifica dei tempi e spiegando che non sei inadempiente.
    é certo che bisognerebbe vedere il compromesso...tu comunque spiega che l'immobile lo vuoi comprare per davvero, al limite chiedi di fare una nuova scrittura in cui versi altri mille euro (ad esempio) per dimostrare la tua buona fede
     
  5. Bonats

    Bonats Nuovo Iscritto

    Versiamone almento 10.000 se ci assicurano che le somme per comperare saranno disponibili per i primi mesi del 2012..

    Diamo venditore sicurezza sull'affare..

    1000 euro sono bazzecole
     
  6. teofilatto

    teofilatto Membro Attivo

    Professionista
    io ne verserei 15.550...non è la questione di quanto versare,ma l'idea stessa di versare altri soldi che costituiva il senso del messaggio.
     
  7. Bonats

    Bonats Nuovo Iscritto

    Perchè non 12345 :)
     
  8. teofilatto

    teofilatto Membro Attivo

    Professionista
    vedo che ci capiamo :risata:
     
  9. massimoca

    massimoca Nuovo Iscritto

    occorre conoscere esattamente la dicitura che identifica la data del rogito....Massimo:fiore:
     
  10. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se il venditore non si trova a sua volta nei guai a causa del tuo ritardo (perchè ad esempio deve a sua volta riacquistare) forse ti concederà una proroga ma devi parlare con lui, offrendogli da subito altri soldi. In caso contrario o fai un mutuo o perdi la caparra.
     
  11. massimoca

    massimoca Nuovo Iscritto

    ribadisco: occorre sapere se esiste perentorietà nella fissazione del rogito. Massimo:fiore:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina