1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. busta55

    busta55 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    In un piccolo condominio a fine anno si presenta il consuntivo che sono le spese ordinarie.
    Mi potete indicare un modello o un suggerimento di come si presentano quelle staordinarie approvate in assemblea dove alcuni condomini hanno pagato ed altri no.
    Un modello che possa essere chiaro per tutte lee peersone semplici. grazie
     
  2. busta55

    busta55 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Me la date una mano, magari segnalandomi qualche sito che spieghi come impostare il renddiconto spese straordinarie? Grazie
     
  3. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si può preparare una tabella analoga al rendiconto delle spese ordinarie. Nelle ultime colonne verranno indicate le quote a carico di ogni condomino per ciò che attiene le spese straordinarie, poi, di seguito, le quote versate da ognuno e, per differenza, il salto positivo o negativo ci ciascuno.
    Dov'è la difficoltà?
     
  4. busta55

    busta55 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    L difficoltà sta nel fatto che mi hanno chiesto lo stato patrimoniale.
    Come si fa a stilarlo.
    In parole povere. ciao
     
  5. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La contabilità del condominio si compone delle seguenti parti:
    1) Conto economico Entrate-Uscite;
    in questo conto metterai, come è intuitivo, le entrate (quote corrisposte dai condomini) da una parte e le uscite (pagamento servizi, fornitori, energia elettrica, acqua, gasolio ecc.) dall'altra parte. La differenza fra le due somme dirà che il condominio è in attivo se le spese sono state inferiori alle entrate, viceversa, sarà in passivo.
    2) Lo stato patrimoniale riguarderà, all'attivo tutte le quote non ancora riscosse (Crediti) al passivo, tutte le "pendenze" da sanare (Debiti);
    Il pareggio di bilancio si otterrà aggiungendo alla voce "Passivo" l'eventuale avanzo di cassa del precedente conto Entrate-Uscite nel caso di saldo attivo dello stesso. In caso di saldo passivo, invece, la cifra andrà inserita nella colonna "Attivo" dello stato patrimoniale. Ciò in quanto, se nel conto entrate/uscite un eventuale avanzo è considerato un "Attivo" nel Conto Patrimoniale, la stessa cifra, va considerata un "passivo" in quanto si tratta di somme che devono essere restituite ai Condomini e quindi diventano un esborso.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina