1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. fabri75

    fabri75 Membro Junior

    Salve a tutti sono un proprietario di un appartamento in un piccolo condominio. Il nostro regolamento è stato predisposto dal costruttore ed ora alcuni dei proprietari vogliono modificare un articolo inserendo una sanzione pecuniaria per che detiene i cani nelle corti di proprietà sul fronte dell'immobile. Volevo sapere se per l'approvazione occorre la maggioranza oppure l'unanimità dei proprietari e se gli eventuali inquilini devono partecipare all'assemblea??
    anche perchè io ho locato l'immobile ad una famiglia con un cane che non sarà certo contenta di questo cambiamento se approvato... grazie
     
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Art.70.
    Per le infrazioni al regolamento di condominio può essere stabilito, a titolo di sanzione, il pagamento di una somma fino ad euro 200 e, in caso di recidiva, fino ad euro 800. La somma è devoluta al fondo di cui l'amministratore dispone per le spese ordinarie.
    L'irrogazione della sanzione e' deliberata dall'assemblea con le maggioranze di cui al secondo comma dell'articolo 1136 del Codice

    Il rigo in grassetto è stato aggiunto con la modifica alla riforma.
    Per irrogazione della sanzione si deve intendere "stabilire la cifra della sanzione per la specifica violazione".
    Una volta che è stata stabilita la sanzione per ogni violazione e che è stata approvata con maggioranza qualificata, ogni violazione sarà sanzionata senza ulteriori delibere.
     
  3. fabri75

    fabri75 Membro Junior

    grazie dolly ma non era quello che volevo sapere saluti
     
  4. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Per inserire una sanzione in un regolamento è necessaria la maggioranza qualificata (ovvero idem c.s.).
     
  5. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se oggi non è vietato tenere il cane (o animali) in casa, non sarà possibile vietarlo ora;

    cc art. 1138
    ...
    Le norme del regolamento non possono vietare di possedere o detenere animali domestici.
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    per chi detiene un animale in casa, nessuna sanzione è possibile, tutt'al più al padrone del cane
     
  7. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    le modifiche al regolamento contrattuale del condominio non possono ledere la sfera dei diritti soggettivi di ciascun condomino come ad esempio il divieto di detenere animali domestici nel proprio appartamento oppure il divieto di usare l'unità immobiliare per uso diverso dall'abitazione.
     
  8. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Ma sai che, per il poco tempo a disposizione, mi ero fermata a leggere solo la prima parte del post

    senza aver proprio letto la parola "cani"....:confuso::confuso:...

    chiedo scuso umilmente per l'errore....:confuso:
     
  9. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Dolly io avevo capito nella tua frase
    - Per inserire una sanzione in un regolamento è necessaria la maggioranza qualificata (ovvero idem c.s.).
    Che è possibile sanzionare il condomino che non rispetta il regolamento, ed è possibile anche p.es. il trasporto dei cani nell'ascensore, oppure senza guinzaglio nelle parti comuni dello stabile, in pratica se l'assemblea stabilisce il divieto per queste, sarà anche possibile stabilire una sanzione, con la maggioranza qualificata.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina