1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. morcarlo

    morcarlo Nuovo Iscritto

    Sono proprietario di un appartamento completamente ristrutturato al 1° piano di una casa di due piani.
    Il proprietario del 2° piano deve ristrutturare l'appartamento volendo creare due distinte unità abitative e per questo deve rivedere tutto l'impianto idraulico.
    La mia domanda è la seguente: << Devono utilizzare solo la vecchia linea d'ingresso potenziandola senza obbligatoriamente rompere anche in casa mia ? possono crearne una nuova linea senza la mia approvazione e passare,ad esempio, dai vani scala comuni rompendo però dove tutto è stato di recente ristrutturato?>>
    In pratica io non voglio modificare il mio attuale impianto in quanto ho appena sistemato l'appartamento e ciò richiederebbe ulteriori rotture e rifacimenti....
    Quali alternative potrebbero esserci ed esistono dei vincoli in proposito?
    Grazie anticipate....
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Salvo il tuo consenso, nel tuo appartamento non può modificare nulla, però potrebbe usare le parti comuni, p.es. il vano scale, ovviamente ripristinando il tutto come sta ora.
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    dato che hai appena ristrutturato il tuo appartamento, potevate farlo assieme? evitevate altre problematiche che possono crearsi adesso, ora segui la risposta di condobip che mi sembra adeguata al caso ciao
     
  4. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Di sicuro per motivi tecnici la vedo improponibile realizzare un impianto idraulico passante a terra nelle scale comuni...tuttavia se fosse veramente necessario (il proprietario del piano di sopra dovrebbe richiedere la consulenza di un ingegnere termotecnico per appurare se effettivamente ci vuole un nuovo impianto in ingresso per le nuve portate) si potrebbe sempre creare una colonna montante sul muro perimetrale dall'esterno...(sicuramente un po invasiva per la facciata, ma almeno ti salvi dal dover far passare le colonne montanti all'interno di casa tua creandoti il disagio di dover rompere nuovamente.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina