1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Salve, Vi scrivo per metterVi a conoscenza di un fatto grave accaduto a Merano presso Hotel Villa Helvetia nel periodo di marzo 2012. Appartements Villa Helvetia - Stilvoller Urlaub im historischen Villenviertel von Meran - Südtirol.
    Io e mia moglie abbiamo preso per una settimana un monolocale arredato presso questa Famiglia. Ci siamo permessi di fumare un paio di sigarette affacciati alla finestra per evitare il fumo in camera, premetto che la camera è dotata di zona cottura, se avessimo cucinato del pesce altro che puzza!!. Al rientro in camera abbiamo trovato la Proprietaria davanti la nostra porta che contestava per la puzza di fumo dicendo che in questa casa è vietato fumare e che solitamente lo fanno le persone del sud, affermando di essere entrata in camera e aprire lo sportello per fotografare la spazzatura e trovare il corpo del reato(cioè qualche cicca di sigaretta) minacciando eventuali danni alle tende causati dalla puzza di fumo. Sequestrandoci i documenti per poi dissequestrati dai carabinieri a mezzo di solo contatto verbale.
    Dopo qualche mese la Polizia mi invita presso il commissariato per comunicarmi che a mio carico c'è una querela per danni e che pertanto risulto indagato. Questa è la mia triste esperienza a Merano.
     
  2. Mamma mia!:shock::shock::shock:
     
  3. Ma poteva farlo?:domanda:
     
  4. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Da quanto mi ha riferito il sovraintendente della polizia non poteva farlo ne tanto meno trattenersi le carte d'indentità. Per adesso è solo una denuncia , poi sarà il magistrato a stabilire l'archiviazione o il rinvio a giudizio.
     
  5. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Beh, penso che Villa Helvetia si sia giocata tutti i frequentatori di questo forum.
    Se nei monolocali è vietato fumare il divieto va fatto presente agli inquilini e rispettato, ma sequestrare i documenti ...... suvvia! Mi chiedo se non si tratti di esercizio arbitrario delle proprie ragioni.
     
  6. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Ho sbagliato fumando , nonostante le scuse accettate dalla proprietaria mi ha denunciato lo stesso asserendo che i clienti successivi notando la puzza di fumo hanno disdetto la camera.Sarà vero o trattasi di speculazione? O forse si è voluta vendicare per avermi restituito i documenti?
     
  7. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Può anche essere vero che ci sia gente che odia il fumo (come il sottoscritto), e che appena ha sentito la puzza di fumo ha disdetto la camera!

    La tua è mancanza di rispetto di una regola elementare.

    Ha fatto male a trattenerti i documenti e ad entrare nell'appartamento, ma tu sei in difetto e lo sapevi dal momento in cui hai acceso la sigaretta.
     
  8. A me sinceramente sembra più grave entrare in casa altrui, controllare e fotografare i rifuti degli altri, trattenere i documenti altrui, che fumare delle sigarette! Comunque sì, se vi era il divieto, hai sbagliato a fumare!
     
    A possessore piace questo elemento.
  9. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il danno economico della gente che scappa via perché sente puzza di fumo può essere equiparabile al danno morale subìto da qualcuno che ci controlla i rifiuti col detector e i raggi x.

    Che ne sappiamo quanti soldi guadagnava la signora con quel monolocale? Potrebbe essere più di quanto immaginiamo.

    Siamo in Italia, quando la gente legge VIETATO FUMARE è come se leggesse BUONGIORNO SPAPARANZATEVI E FATE QUEL CHE CAVOLO VI PARE.
     
  10. Sarà, ma a me sembra una esagerazione!
     
    A possessore piace questo elemento.
  11. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    No no, c'è gente a cui dà proprio fastidio, e alla proprietaria non deve aver fatto tanto piacere sentire la gente che se ne andava perché l'ambiente sapeva di fumo.
     
  12. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Presenta subito, tramite un legale, una controquerela per violazione di domicilio ed esercizio abusivo delle proprie ragioni (il sequestro dei documenti). Poi i legali, essendovi una pendenza da una parte e una dall'altra, si metteranno d'accordo per ritirare tutto.
     
    A , meri56, pao1955 e ad altre 4 persone piace questo elemento.
  13. :applauso::applauso::applauso:
     
    A simo1955 piace questo elemento.
  14. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Mi chiedo quanto diamine abbiate fumato per impregnare della puzza di fumo un monolocale, se non siete autentiche ciminiere mi sa che qualcuno ci marcia. E se in effetti vi foste fatti due bei filetti di pesce ai ferri, cosa sarebbe successo?

    Concordo.
     
    A e SVC piace questo messaggio.
  15. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Guarda che un monolocale si impregna subito di fumo, non è che devi stare lì a fumare 8 giorni consecutivi. La puzza di fumo non va via con niente, si capisce subito se in una casa ci abita un fumatore o no. Probabilmente col filetto di pesce ai ferri non sarebbe successo niente. Tra l'altro bisogna verificare se in questo monolocale esiste un angolo cucina oppure no, nel qual caso se non esiste non c'è nemmeno il problema: non si poteva cucinare nel monolocale.
     
  16. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Esiste la cucina con aspiratore a filtro e si può cucinare. abbiamo fumato in due ma accanto la finestra. Prima e dopo abbiamo spruzzato aust e acceso candele antifumo. Le cicche le abbiamo buttate nella spazzatura all'interno del mobile cucina. Il legale mi ha detto che al momento non bisogna fare nulla ma aspettare eventu la decisione del magistrato (giudice di Pace) , se ci sarà il processo la proprietaria dovrà dimostrare che abbiamo fumato in camera mostrando le foto come oggetto del reato e qui spero dovrebbe scattare la violazione della privacy. pertanto non so come andrà a finire.
     
  17. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sperare di non trovare un giudice accanito contro il fumo ... :shock:
     
  18. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Io fumo, esclusivamente in cucina e con la finestra aperta. Ti assicuro che in casa non si sente odore di fumo e neppure in cucina. In compenso quando cucino determinati alimenti l'odore, finestra aperta o no, si spande in tutta la casa, nonostante la cappa aspirante.
     
    A possessore piace questo elemento.
  19. Concordo!:applauso:
     
    A possessore piace questo elemento.
  20. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Contro due donne, mi metto in un angolo e sto zitto zitto :confuso:
     
    A piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina