1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si sente non di rado sentire di proposte di riaprire le casse chiuse. Le proposte verrebbero motivate con la necessità di rialzare il livello della pubblica moralità, oggidì paurosamente basso.
    Mi domando: che c'entra la moralità pubblica con le casse? Non è che si riaprano casse chiuse solo per diminuire le code alle casse, ad es. in un supermercato!
     
  2. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Due premesse. La prima è che l'attività sessuale è fisiologica nell'essere umano. Il maschio o la femmina non devono essere eccitati dagli odori, o da altri segnali, emessi dal partner, andato in estro, per compiere l'atto sessuale. La seconda è che la morale pubblica è l'insieme di principi riguardanti il comportamento dell' uomo, inteso in senso estensivo della parola e quindi anche donna, che influiscono sulla collettività umana.
    Ora la collettività umana, anche prima dell'avvento di Cristo, tra le regole che si è dato, ha inserito il comportamento sessuale.
    La prostituzione, sopratutto femminile, è sempre stato considerato un contratto contrario alla morale, forse perché è sempre stato, dopo il baratto, il contratto più diffuso e sopratutto gli è sopravvissuto.
    Il controllo della prostituzione è un problema che è affrontato in vario modo in tutti i paesi del mondo: la prostituzione per strada c'é anche in Israele e nella freddissima Russia.
    Il problema principale è quello di conciliare lo spettacolo che danno le prostitute per strada, sia di giorno che di notte, perché chiunque transita per la strada non può non vedere queste donne poco vestite, anche d'inverno, stazionare in pose provocanti, esponendo parti del loro corpo che possono attizzare la fantasia maschile.
    Un mio collega finlandese, una volta giunto in Italia, mentre alla sera giravamo per Roma, si stupì del fatto che c'erano le prostitute in mezzo alla strada mi disse che al suo paese ciò non era permesso. Tuttavia una volta andato in Finlandia, alla sera, nel nitgh che si trovava sotto l'albergo in cui alloggiavo sono stato abbordato 3 volte da avvenevoli signorine che si erano offerte di salire nella mia stanza.
    Concludo dicendo che la prostituzione per strada va levata; per esercitare discretamente l'attività di prostituta ci sono tante maniere: dagli annunci agli eros center.
     
  3. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma io ho letto di "casse" chiuse, non di "case" chiuse.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina