1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Franchino

    Franchino Membro Junior

    Gentilissimi,
    sottopongo un quesito, nella speranza di un conforto legale, in merito alla morosità dei canoni di locazione.
    Premetto che da poco tempo, e in non molte zone d'Italia, vige il fatto di farsi rilasciare la fideiussione bancaria a tutela dei pagamenti canoni.
    Di questi casi, tra l'altro ancora pochi, non parliamo.
    Cerchiamo, invece, di prendere in seria considerazione il fatto di quanti non riescono a percepire il canone da mesi, se non da anni, per gli affitti di anni addietro.
    La cosa che fa più rabbia è il fatto che, al danno di non incassare il canone (e fin qui non ho tanta cagion di pianto, anche se si sente), si aggiunge la beffa di dover pagare, al nostro amato Stato, le tasse per importi non riscossi.
    Ma è mai possibile che nessuno, mi riferisco agli avvocati, o comunque uomini di legge, non abbia mai preso in considerazione questa problematica?
    Chi dovrebbe, ed in che misura, tutelare il diritto di proprietà?
    Non essendo uno che di legge ne capisce, prego, quanti coinvolti nel problema a voler indicare in che modo si possa definitivamente risolvere il problema, anche a costo di dover affrontare un eventuale giudizio, sia pure nei confronti di chi legifera, per far valere i sacrosanti diritti.
    Come mai in America le persone rientrano subito in possesso dei loro beni?
    so che la discussione interesserà a molti partecipanti.
    Pertanto, sarebbe interessante conoscere il parere di esperti in tale materia.
    Sia chiaro, qualunque azione, mi vedrà sottoscrittore.
    Grazie per il contributo che ognuno vorrà dare.

    Tanta cordialità
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    hai perfettamente ragione.
    proprio per questo motivvvvo, oggi, chi da' in affitto una casa, richiede la feidussione bancaria , lasciate perdere quella assicurativa che non vi tutela abbastanza.
    se un inquilino non paga, la banca rimborsa il proprietario.
    a quest'ultimo non rimane altro che dare lo sfratto per morosita' con spese di avvocato etc etc.
    non c'e' altro da fare purtroppo. La casa viene liberata dopo qualche mese, mai meno di un anno e si spera sempre che dentro non ci siano inquilini invalidi o bambini piccoli che non saprebbero dove andare altrimenti la questione si complicherebbe.
     
  3. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Magari viene liberata dopo qualche mese!! Il mio inqulino (Lo chiamerei "bastardino") mi deve 10.000€, sfratto esecutivo per morosità, uff. giudiziario intervenuto 2 volte. Siamo a 7 mesi e ancora non lascia. La colpa è dei tribunali lenti.:rabbia:
     
  4. paolo ferraris

    paolo ferraris Nuovo Iscritto

    ...dopo lo sfratto per i canoni non percepiti puoi chiedere cmq la restituzione delle tasse pagate...cmq vecchia questione...da noi si tutelano sempre e solo i debitori, salvo che non siano debitori allo Stato e alle Banche in quel caso ciao!...
     
  5. Franchino

    Franchino Membro Junior

    Ringrazio per la partecipazione all'argomento, ma la cosa che più dovrebbe interessare tutti noi è una: in che modo e chi può fare qualcosa perchè il locatore possa rientrare subito in possesso della sua proprietà?
    E' questa la cosa che è di vitalissima importanza, a cui prego i competenti di rispondere.
    In America subito vengono sbattuti fuori.
    Buona girnata
     
  6. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    siamo in italia non in america e ti e' stato gia' risposto. tramite lo sfratto puoi avere di nuovo la tua casa libera.
    legalmente. il tempo per liberarlo varia anche da tanti particolari ma se va tutto bene, ci metti un anno.
    non c'e' altro modo.
     
    A maidealista piace questo elemento.
  7. Franchino

    Franchino Membro Junior

    Insomma, troviamolo il modo.
     
  8. clemente

    clemente Membro Attivo

    Professionista
    Allora .. la cosa migliore in caso di locazione è un'accurata verifica di solvibilità del pretendente locatario.
    La legge in Italia non protegge mai il danneggiato si sà; in America la proprietà è sacra e questo dai tempi dei pionieri visto che se indebitamente invadi una proprietà ti possono anche sparare addosso. Questione di cultura ....
     
    A carlayel piace questo elemento.
  9. Franchino

    Franchino Membro Junior

    Non ci rimane che acculturalci, allora.
    E pensare che noi italiani siamo soliti ritenerci uno dei, se non il popolo più acculturato della terra!

    Prendiamo atto.
     
  10. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Diciamo pure che oggi i canoni di locazione oggi sono esosi. mediamente si chiede per un trilocale, spese comprese
    1.000 euro, questa e' la situazione sia nelle grandi citta' che anche nell'hinterland o nelle cittadine vicine alla grande citta'.
    naturalmente ci sono canoni anche molto piu' alti, io ho fatto l'esempio medio.
    se i prezzi scendessero come e' successo in America, sta tranquillo, la gente verrebbe messa in condizioni di pagare in proporzione allo stipendio medio italiano e ci sarebbero molti ma molti meno morosi in giro.
     
  11. Franchino

    Franchino Membro Junior

    Che risposta Salomonica!
    cmq, in giro c'è gente che non vuole pagare, qualsiasi importo, altro che affitii esosi.
     
    A fred0410 piace questo elemento.
  12. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Gli affitti esosi ci sono è fuori dubbio, come ci sono inquilini che non pagano. il canone d'affitto potrebbere scendere notevolmente se scendessero anche gli altri beni, parlo di prodotti etc... e aumentassero gli stipendi. Non c'è proporzione con l'euro, ha rovinato il mercato
     
    A fred0410 piace questo elemento.
  13. Franchino

    Franchino Membro Junior

    Che l'euro abbia rovinato il mercato, e aggiungo non solo, è fuori dubbio.
    Ma che a pagare il conto debba essere il proprietario di un immobile, dopo che paga per acquistarla, per abitarla, per affittarla e per il futuro lascito agli eredi, è solo ed unicamente un'ingiustizia.
     
  14. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Cero che lo è. prima di fare lo sfratto per morisità al mio inquilino, ho cercato di parlargli in tutti i modi e come risposta ho ottenuto minacce di denuncia. Qundi, non solo lo sfratto per morosità è divenuto esecutivo da oltre 7 mesi, c'è anche la beffa che tra spese legali e canoni mi deve un totale di 10.000€. nonostante tutto ancora occupa l'appartamento. Questa è la legge:shock:
     
  15. Franchino

    Franchino Membro Junior

    Bisognerebbe farglielo capire a robertcan, visto che non lo ha ancora capito.
     
  16. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Cosa non avrei capito, che la legge funziona così?
     
  17. Franchino

    Franchino Membro Junior

    il motivo di tutta questa questione è sorto, proprio per il fatto che si dovrebbe cambiare la legge.
    E' questo il motivo per il quale avevo aperto la discussione.
    Infatti, leggendo il primo scritto deiventa chiarissimo tutto.
     
  18. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Lo so che la legge non va . Cambiamola sta legge... :^^: Sono convinto che la legge non si cambierà mai , al governo conviene così per ovvi motivi.
     
  19. pelizzoli

    pelizzoli Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Secondo me una delle vie x potere riappropriarsi del proprio appartamento è che " la morosità " sia comparata come " reato " e così si possa andare alla polizia a denunciare il fatto , oggi non paghi - domani sei fuori , si comincerebbe ad evitare gli " avvocati " che in queste situazioni ci sguazzano e ci spillano un bel pò di soldi ; anche le varie associazioni a tutela del locatore non fanno niente.........ciao a tutti
     
  20. Franchino

    Franchino Membro Junior

    Era questo lo spirito del mio primo intervento, gent.mo renato53.
    Dobbiamo eliminare le spese legali, che al danno aggiungono la beffa!

    Per puntualizzare come siamo messi nella nostra amata Italia:
    uno commette un reato ai danni di un altro, piccolo o danno che sia, ha diritto di essere difeso d'ufficio (anche con le tasse che paga il danneggiato!
    Il danneggiato, che al 90% perde la causa, per difendersi deve pagare il legale?
    Delle organizzazioni sindacali preferisco soprassedere.

    Tanto per la cronica: nella città di Milano opera il 50% degli avvocati che opera in tutta la Francia!

    Sono queste le storture a cui si dovrebbe cercare di far porre riparo.

    Buon fine settiamana a tutti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina