1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. patriziazia

    patriziazia Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Carissimi,
    nel mio condominio stanno arrivando lettere del comune che richiedono il pagamento di una multa per le verande di chiusura balconi.
    Siamo i fortunati che hanno subito una denuncia anonima oppure è il comune che ha trovato un modo per "fare cassa"? Le multe sono esorbitanti: 1200-1600 euro per balconi piccolissimi, di circa 2,5 metri quadri!!!
    Ci sono altri condomini nelle nostre stesse situazioni sempre a Torino o in altre città?
    Mi piacerebbe saperlo per poterne capire di più ed eventualmente intraprendere qualche azione congiunta!
    Grazie!
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Siete tra i fortunati che con una multa (neanche tanto salata) ve la cavate!!! Nella maggior parte dei comuni la veranda non autorizzata la fanno demolire in quanto un balcone chiuso viene considerato un ampliamento di cubatura abusivo.........Lasciate perdere qualsiasi azione se con questa multa poi risultate in regola!!!!!!! Saluti.
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    e da anni che il comune di torino sta ricuperando e evidenziando questi abusi, se vi applica solo la sanzione ritenetevi fortunati, ma non è così, dovete variare anche i mm. di pp. del condominio con costi da aggiungere alla sanatoria
     
  4. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Mi sembra strano che il Comune si accontenti della multa, perchè la sanzione non sana l'abuso, salvo che il Comune non cancelli l'abuso e conceda il benestare, sarà bene effettuare un controllo che ciò sia fatto.

    Verande su balconi, tra permessi, concessioni edilizie e autorizzazioni
    Le verande sui balconi è un intervento di nuova costruzione ai sensi dell’art. 3 comma 1 lett. e) d.p.r. n. 380/01, in quanto tali lavori ampliano il fabbricato al di fuori della sagoma preesistente con la conseguenza che la sua realizzazione in assenza di concessione edilizia integra il reato di cui all’art 44 lett. b) d.p.r. 380/2001. Lo ha ribadito la Corte di Cassazione con la Sentenza n. 28927/2011.
    Indipendentemente dalle dimensioni limitate, la costruzione realizzata senza permesso dagli imputati costituisce un oggettivo aumento di volumetria, con finalità abitative. Una veranda è da considerarsi, in senso tecnico-giuridico, un nuovo locale autonomamente utilizzabile, quindi, in assenza del permesso di costruire, la sua realizzazione costituisce un abuso edilizio
    http://www.anaci.it/files/articoli/1311806528.pdf
     
    A Luigi Criscuolo e essezeta67 piace questo messaggio.
  5. patriziazia

    patriziazia Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Nel 2010 il comune di Torino ha distinto due diverse tipologie di veranda: quella considerata "risanamento conservativo" (e soggetta solo a DIA) e quella che prevede l'ampliamento di un locale (soggetta a permesso di costruire e comportante aumento di volumetria).
    Per maggiori info vi allego il documento ufficiale del comune (anche reperibile alla pagina http://www.comune.torino.it/geoport...s/ALBO_PRETORIO/VARIANTI/109/variante_109.pdf)
    Gli uffici del comune mi hanno riferito che si può scegliere di demolire la veranda (ed in questo modo non si paga la multa) oppure di pagare e tenerla (ma non è una sanatoria poichè, in caso di vendita dell'appartamento, la veranda comunque andrebbe rimossa).
    Non so se anche altri comuni abbiano adottato la stessa procedura.
     

    Files Allegati:

  6. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Allora hai già avuto la risposta dall'ufficio competente
    Invece nel mio comune è previsto un progetto, ho appena controllato il Regolamento Edilizio
     
    Ultima modifica: 8 Gennaio 2014
  7. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Anche nel mio! Ho realizzato una piccola veranda 15 anni fa, 10 anni fa l'ho dovuta demolire (altro che sanzione e sono a posto!!!!) e poi, dopo aver ottenuto il permesso di costruire per ampliamento, l'ho rimontata!
    Fortunatamente avevo ancora a disposizione un po' di mc per questo piccolo ampliamento (10 mc in tutto) altrimenti non avrei mai potuto rimontare la veranda, ma non è detto che, in casi simili, altri immobili abbiano ancora mc da sfruttare.
    Tra professionista, oneri comunali, smontaggio e rimontaggio della veranda ho speso più del doppio di quanto preteso dal comune di Torino. Saluti.
     
  8. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non capisco la meraviglia per la multa visto che sei consapevole di aver fatto qualcosa di abusivo...
     
    A essezeta67 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina