1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ilaria ragni

    ilaria ragni Nuovo Iscritto

    Salve, vorrei sapere se c'è una normativa che stabilisce come vanno messe le tegole su un muro di ricenzione. Ho fatto un muro di ricenzione con tanto di Dia che separa la mia proprietà con la strada di campagna non privata d'accesso alle altre proprietà. A qualcuno non gli sta bene che ho messo le tegoline sopra al muro nella direzione della strada in modo che quando piove l'acqua piovana non cade addosso al muro ma in direzione della parte esterna direzione strada e non nella mia proprietà. Il mio architetto che ha seguito i lavori mia ha detto che non c'è nessuna normativa che vietà questo. Grazie:triste:
     
  2. Eccher Domenico

    Eccher Domenico Nuovo Iscritto

    E' regola (poco conosciuta) che embrici, tegole, lastre lapidee, a coronamento di muri di cinta abbiano lo spiovente verso il proprietario del muro.
     
    A maidealista piace questo elemento.
  3. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Invece penso proprio che l'acqua deve ricadere sul tuo terreno e non sulla strada. Comunque, lascia le cose come stanno, ma se ti invitano, legalmente, tramite un legale, a fare quello che qualcuno ti ha chiesto, fallo perchè in un Giudizio certamente avresti torto. Non puoi pretendere che l'acqua che cola dal tuo muro vada a finire nelle proprietà altrui, sia pubbliche o private.
     
  4. ilaria ragni

    ilaria ragni Nuovo Iscritto

    C'è una norma che stabilisce questo? Io non ho mai visto un muro di confine con le tegole spioventi all'interno della proprietà.
     
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    il fatto che non tutti conoscano i rppri diritti non autorizza a violarli. come ti hanno detto in giudizio avresti torto. secondo te se grazie alle tue tegole si allaga la strada di un altro lo puoi trovare d'accordo? deve rimetterci lui? Tu lo faresti al suo posto?
     
  6. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Dal Codice Civile :
    Art. 881 Presunzione di proprietà esclusiva del muro divisorio

    Si presume che il muro divisorio tra i campi, cortili, giardini od orti appartenga al proprietario del fondo verso il quale esiste il piovente e in ragione del piovente medesimo.

    Se esistono sporti, come cornicioni, mensole e simili, o vani che si addentrano oltre la metà della grossezza del muro, e gli uni e gli altri risultano costruiti col muro stesso, si presume che questo spetti al proprietario dalla cui parte gli sporti o i vani si presentano, anche se vi sia soltanto qualcuno di tali segni.

    Se uno o più di essi sono da una parte, e uno o più dalla parte opposta, il muro è reputato comune: in ogni caso la positura del piovente prevale su tutti gli altri indizi.
     
    A geomarchini, salvo cervino e Marco Costa piace questo elemento.
  7. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    trattandosi di muro nuovo lo avrai realizzato senza dubbio esclusivamente sulla tua proprietà quindi l'acqua del tuo muro la deve smaltire il tuo fondo. se lo avessi fatto chiedendo agli altri vicini di collaborare nelle spese del muro in comune sarebbe stato a cavallo delle proprietà con spiovente a capanna. se invece tu lo avessi fatto ben oltre il filo della tua proprietà (sulla tua proprietà) lo spiovente potrebbe rimanere com è. credo comunque che ci troviamo nella prima ipotesi in quel caso il tuo professionista avrebbe commesso un errore.
     
    A salvo cervino piace questo elemento.
  8. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    X Ilaria, la strada verso cui al momento hai indirizzato la pendenza delle tegole è proprietà in comune e quindi anche tua o no?

    Aggiunto dopo 4 minuti ....

    Se fosse anche tua allora quest'acqua va anche, sempre e comunque su una tua proprietà anche se non esclusiva. Quindi litro più litro meno siamo là o no? Chiedo lumi a Maideaalista, Geomarchini e Arianna
    Saluti
    Salvo
     
    A geomarchini piace questo elemento.
  9. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    ottimo salvo
     
  10. ilaria ragni

    ilaria ragni Nuovo Iscritto

    Volevo chiarire che il muro non è stato eseguito a filo del confine della strada sterrata di campagna confinante, ma ci siamo tenuti un pochino più internamente alla proprietà e le tegoline sono guasi a filo della sporgenza del muro. Grazie a tutti
     
  11. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    Si ma la strada in comune è anche tua o no????????
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina