1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Flaviovco

    Flaviovco Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti, vorrei porre una domanda a cui ne io ne il mio vicino troviamo risposta.
    Viviamo in 2 villette a schiera ognuna con il suo terrazzo di proprieta, la divisione è stata realizzata dal costruttore con un muretto alto 50 cm sormontato da una ringhierina di 54 cm.
    Ora visto che io aquistero un cane e il mio vicino ha un figlio piccolo, vorrei dalla mia parte di ringhiera applicare una protezione di circa 150 cm di lunghezza x 50 cm di altezza, per evitare che il piccolo possa infilare le mani nella ringhiera per giocare con il cane e questi senza volere possa fargli male.
    Vorrei sapere:
    1- Il muro e la ringhierina sono in comproprieta? (per chiarezza posso dire che è il prolungamento del muro che divide le due abitazioni);
    2- E' possibile utilizzare qualunque materiale anche non trasparente (visto che il muro è alto poco piu di un metro) oppure è obbligatorio utilizzare una rete?
    3- Lo stesso problema si ripresenta sul retro dove una rete (classica alta ciraca 180cm) divide i due giardini, posso applicare una rete tipo ombreggiante semi trasparente alla rete stessa? faccio notare che per come sono posizionate le case farebbe ombra praticamente solo al mio giardino.
    Ringrazio anticipatamente.:daccordo:
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Tra vicini è possibile concordare ogni soluzione di buon senso. Se mi dici che non vi è possibilità di accordo, allora vediamo i problemi:
    A) applicare un materiale tipo ombreggiante, allo scopo che il bimbo non metta le mani al di là del recinto, o allo scopo di preservare la privacy, è possibile, rientra nella possibilità di disporre della propria sfera di intimità all'interno del giardino. Naturalmente si rientra in opere non fisse, che non modificano altezze o altro.
     
    A Flaviovco piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina