1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. annacorra

    annacorra Nuovo Iscritto

    buona sera , domanda: potrei liquidare il debito-mutuo che ho ancora con la banca per l'acquisto della casa nella quale abito, vendendo alla banca stessa una parte di quota di un'altra casa che ho ereditato? in quale modo e se si quali potrebbero essere i contro della situazione? grazie anna:domanda:
     
  2. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    La Banca non è una Agenzia Immobiliare né tanto meno un commerciante di immobili.
    Nell'ambito dello stesso mutuo possono essere fatte alcune operazioni,come rinegoziazione,surroga,estinzione anticipata ma non ho mai sentito dire che una banca ha comprato un immobile a deconto di un suo mutuo.
    Già la vendita è difficile per il fatto che non vendi l'intero bene,ma una quota parte: Chi è disposto a comprarla?
    Di regola i mutui finiscono nello stesso modo in cui sono stati fatti.
    Ciao
     
    A arianna26 piace questo elemento.
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Pienamente d'accordo con Alberto. mai sentito di una banca che acquisti un immobile, sia pure per intero a saldo di un debito. Per le banche anche le vendite per riottenere quanto prestato da debitori insolventi sono seccature. E poi scusa la banca cosa ci guadagnerebbe? Tu i soldi devi ridargieli lo stesso, anche senza che lei ti metta a disposizione un funzionario, si paghi il notaio etc per acquistare, si trovi poi un compratore e/o rimetta a disposizione lo stesso funzionario qualora con gli altri comproprietari si arrivi alla vendita del bene. Del resto potresti esser tu, qualora trovassi un compratore per la tua quota cosa fortemente improbabile, a vendere a terzi estinguendo poi il mutuo con la banca.
     
  4. annacorra

    annacorra Nuovo Iscritto

    ...avendo necessità di liquidità e difficoltà nell'immmediato a vendere, chiaramente offrirei anche ad un'altra banca ,rispetto al valore della quota, un acquisto conveniente che le permetterebbe di guadagnarci abbondantemente nella vendita futura con eventuale accordo di trasferimento del mio conto corrente e possibile apertura di nuovo mutuo per l' acquisto di un nuovo immobile...è pura fantascienza??? ditemi che è possibile....grazie comunque per le risposte
     
  5. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Si,è pura fantascienza.
    Piuttosto se hai necessità di liquidità ed hai tutte le caratteristiche per accedere ad un finanziamento (redditività adeguata,crif negativa,possibilità di sopportare la nuova rata) Potresti anche vedere di rinegoziare il mutuo già esistente aumentato della somme che ti necessita, facendone uno nuovo magari a 20 anni (la durata dipende dalla tua età ).
    Parlane con la tua banca la quale potrebbe trovare la risoluzione ai tuoi problemi.
    ciao
     
  6. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Credo proprio sia pura fantascienza. Purtroppo a meno di non trovare personalmente un compratore dovrai cercare un altro sistema, prestito personale ad esempio, per procurarti liquidità o come suggerito da alberto fare un altro mutuo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina