• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

gattaccia

Membro Attivo
Proprietario Casa
buongiorno,
domanda curiosa: cosa penserà la banca alla quale è stato richiesto un mutuo per ristrutturare un immobile che ha un diritto di prelazione a favore di un parente?
in pratica la domanda è se da parte della banca potrebbe non essere visto di buon occhio avere in garanzia un immobile con diritto di prelazione ...
e mettiamo che l'immobile debba andare in asta per mutuo impagato, cosa succede alla prelazione?

grazie
 
Ultima modifica:

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Non vedo il problema.
La "prelazione" potrà essere esercitata...alla Banca interessa solo riavere il capitale e non interessa da chi.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Dipende la "natura " dell'asta.

Se si tratta di un'asta "optata" come formula dal proprietario dell'immobile allora la "prelazione" mantiene il suo valore

Se va all'asta perchè un Giudice ha disposto un pignoramento con vendita all'incanto (.fallito od inadempiente) alora non è più il propreitario che decide di vendere (attivando le precondizioni per far valere la prelazione)

Chi ha la "prelazione" , se interessato a farla valere, dovrà attivarsi prima che si arrivi a tanto.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

angelamura ha scritto sul profilo di elisabetta giachini.
sono proprietaria al 50% di un appartamento di una casa bifamiliare. L'altro 50% e di proprietà del mio ex marito,L'altro appartamento che si trova al piano di sotto e' di proprieta' al 50% sempre del mio ex marito e 50% di mia figlia. Ora ci sono delle spese da sostenere per il tetto della casa. Per quanto io devo partecipare ? grazie
Alto