1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Meno male che alle donne sole (vedove) scrive almeno l'ADE

    ma mi ha chiesto una info che rigiro (per fortuna non sono ancora "pratico di queste tematiche")

    la lettera cita :
    ecc..ecc...

    quindi hanno rettificato la dichiarazione per un importo finale (compresa mora di 101 €)

    la signora pagerà per quelle somme "sono state male calcolate dal CAF o non ha più qualche ricevuta"

    ma si chiede :

    > siccome nei primi mesi del 2012, l'ADE l'aveva chiamata per dare spiegazioni ( e documenti ) per il 730/2008-redditi 2007, significa ora che sino ai redditi 2007 e 2008....risulta tutto OK ?
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La prescrizione è 5 anni. Entro il 31/12/12 vengono inviate cartelle per i redditi del 2007. Gli anni precedenti sono caduti in prescrizione, gli anni successivi al 2007 possono invece essere oggetto di accertamento. Saluti.
     
  3. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    bene....allora l'accertamento del 2007, giacchè hanno chiesto INFO...sarà sempre in esame ... giacchè hanno scritto che volevano i documenti agli inizi del 2012 ?

    e possono mandare accertamenti anche lo stesso 2009, anche quando hanno richiesto (ed avuto) un F24 di sanatoria ?

    ....vabbè, le dico di mettersi l'anima in pace...
     
  4. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La comunicazione dell' Ade interrompe la prescrizione: quindi anche l'anno prossimo e fino al 2017 possono chiedere documenti del 2007. La prescrizione dura 5 anni a meno che non venga interrotta, altrimenti si riparte con altri 5 anni dall'interruzione.
    saluti.
     
  5. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Una visitina all'AdE con le comunicazioni ricevute, quelle inviate ed un pò di pazienza potrebbere (e dovrebbero) fugare tutti i dubbi.
     
  6. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    sicuramente la vedova dovrebbe avere tutto il tempo (dopo le feste) per fare queste visite....ma se dovesse capitare a "lavoratori" , sai che divertimento prendere ferie per "fugare tutti i dubbi del caso"...
     
  7. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    .....perchè? c'è ancora qualche fortunato che lavora??:rabbia::rabbia:
    Ogni volta che accendo il TV mi spara nelle orecchie che ci sono 10-100-1000 lavoratori che stanno per perdere il posto, ma per fortuna, i ministri ed i politici stanno già ricominciando a litigare su chi dovrà "mangiare" di più e chi di meno nei prossimi governi
     
  8. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Gli avvisi di accertamento devono essere notificati, a pena di decadenza, entro il 31 dicembre del quarto anno successivo a quello in cui è stata presentata la dichiarazione.
    Nei casi di omessa presentazione della dichiarazione o di presentazione di dichiarazione nulla l'avviso di accertamento può essere notificato fino al 31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui la dichiarazione avrebbe dovuto essere presentata.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina