• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

effemme8

Membro Attivo
Proprietario Casa
sono passati quasi 15 anni dal rifacimento delle 4 facciate condominiali...: da qualche settimana, 2 condomini lamentano "penetrazioni di umidità" solo sulla facciata EST per 2 piani ( essendo 2 e 3 piano di 5 ... è anche possibile che l'umidità penetri per infiltrazioni da piani superioti )

è un'opera "urgente" ... quindi l'amministratore può far partire lavori, oppure serve autorizzazione maggioritaria in AssembleaCondominiale ? ...e per la ripoartizione, intervengono solo i condomini che affacciano su quel lato ...al pari di lavori di lastrico solare ?
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
Sarà un tecnico a verificare la causa delle infiltrazioni e l’eventuale urgenza del lavoro .
Le spese per facciate vanno divise tra tutti i condomini di quell’edificio.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
è un'opera "urgente" ... quindi l'amministratore può far partire lavori, oppure serve autorizzazione maggioritaria in AssembleaCondominiale ?
Non è "urgente" al punto da poter procedere senza il preventivo assenso dell'Assemblea che deciderà prima a quale "tecnico" rivolgersi per stabilire le cause e poi sceglierà a quale impresa appaltare i lavori.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
..e per la ripoartizione, intervengono solo i condomini che affacciano su quel lato ...al pari di lavori di lastrico solare ?
le spese relative al rifacimento delle facciate esterne di un edificio in condominio, vanno ripartite tra i condomini in misura proporzionale al valore della proprietà di ciascuno, trovando applicazione nella fattispecie il disposto del primo comma dell'art. 1123, Codice civile, non quello del secondo comma.

E' identico, infatti, l'uso che ciascun condomino può fare delle facciate esterne del fabbricato, e ciò indipendentemente dal fatto che tali facciate si trovino o meno in corrispondenza alla parte di edificio di sua proprietà esclusiva
" (così Pret.

Portogruaro 13 aprile 1988 n. 80 in Codici dell'edilizia, locazioni condominio, 1989, 2, 20).

Fonte: Ripartizione spese facciata condominiale secondo millesimi di proprietà, perché?

2 condomini lamentano "penetrazioni di umidità" solo sulla facciata EST per 2 piani ( essendo 2 e 3 piano di 5 ... è anche possibile che l'umidità penetri per infiltrazioni da piani superioti )
e se fosse un discendente immurato bucato?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

dove è il tasto invio per mandare il messaggio che ho scritto
Alto