1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. bubincka

    bubincka Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti, in seguito a problemi di tossicodipendenza di mia sorella e suo marito, mia nipote è stata affidata ai miei genitori da neonata fino ai 18 anni.

    Oggi, fortunatamente mia sorella è uscita dal tunnel, mia nipote ha 25 anni e vive ancora con mio padre.

    Vorrei sapere quali sono le implicazioni sull'eredità, dato che i rapporti tra noi non sono dei migliori.
    In altre parole, il fatto che i miei genitori abbiano mantenuto per almeno 18 anni la figlia di mia sorella può configurarsi come un anticipo sull'eredità e quindi essere un domani in qualche modo compensato ?

    Se questo poi fosse il caso resta da vedere come quantificare un possibile importo.

    Grazie a chi vorrà rispondere.
    Bubincka
     
  2. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Non credo che il mantenimento di tua nipote da parte dei nonni possa configurarsi come anticipo sull'eredità.
     
  3. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    A parte il fatto della difficile quantificazione di quanto hanno speso per la nipote, questa non è erede diretta dei nonni (o meglio lo sarebbe nel caso sua madre non fosse più in vita al momento del decesso dei nonni).

    Anzi i nonni potrebbero destinare a lei la loro quota disponibile riducendo quanto spetta a voi due figli.

    Luigi
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mi spiace deluderti ma i nonni, in quanto ascendenti della piccola, erano tenuti giuridicamente, oltre che moralmente al mantenimento della bimba. Nessun anticipo di eredità per tua sorella. Anzi i tuoi possono destinare direttamente a lei la quota disponibile. Voi potrete contare solo sulla legittima.
     
  5. erwan

    erwan Membro Attivo

    il modo per compensare c'è, ed è il testamento, grazie al quale i nonni, invece di lasciare che la loro eredità si divida in parti eguali tra le figlie secondo legge, potranno scegliere di distribuire il patrimonio familiare, entro certi limiti, come preferiscono.
    in questo modo si potrebbe ottenere in modo semplice una ripartizione di 1/3 ad una figlia e 2/3 all'altra.
     
  6. bubincka

    bubincka Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Grazie a tutti per le risposte.

    Allora addio anche alla quota disponibile :risata:

    Capisco che la mia posizione moralmente non sembra granchè, ma in passato non lo è stata neppure quella di mia sorella che per dieci anni e con una figlia appena nata ha fatto quel che ha fatto.
    Comunque non voglio giudicare i comportamenti individuali.

    Le conseguenze però sono ben diverse, perchè ora in forza del legame affettivo che si è creato mia nipote avrà la quota di mia sorella più la quota disponibile di mio padre, mentre mia figlia soltanto la mia parte.

    Morale: a chi sbaglia un premio, chi riga dritto lo prende in quel posto :D, ma queste sono mie lagnanze personali, W l'italia!
     
  7. erwan

    erwan Membro Attivo

    veramente chi ha sbagliato non è la nipotina, ma sua madre;

    se il nonno invece che a te vuole lasciare la quota disponibile alla nipotina non mi pare quindi che stia ingiustamente premiando chi non lo merita...

    in ogni caso dipende tutto da sue scelte personalissime, non da difetti dell'ordinamento italiano...
     
  8. bubincka

    bubincka Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Hai ragione Erwan, stavo provocatoriamente scherzando..:daccordo:
     
  9. erwan

    erwan Membro Attivo

  10. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Premesso che la nipotina non ha colpe ma ha semmai subito il comportamento di sua madre prova a suggerire a tuo padre di trattare le nipoti allo stesso modo. Se come credo vuol bene anche alla tua di figlia magari divide la sua quota disponibile tra le due e così tu e tua sorella siete di nuovo pari. e le nipoti pure. considera comunque che tuo padre la disponibile potrebeb lasciarla anche al parroco, al gatto etc etc.
     
  11. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' del tutto normale che reagiamo in questo modo di fronte a certe situazioni: eppure proviamo a riflettere sulle parole della parabola del figliol prodigo, che bene si adatta alla situazione tua.
    Arrivare a comprenderla è indiscutibilmente un passo verso una umanità più matura: ti auguro di riuscirci.
     
  12. bubincka

    bubincka Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Basty, quello che suggerisci è gradito e sarebbe senz'altro la migliore delle cose possibili.

    Certo che se la nipote, a fronte della richiesta di trasferirsi un paio di settimane dalla madre, per lasciare che in estate possa fruire della casa che è anche mia (senza pregiudicare la presenza di mio padre), arriva ad usare il bastone della residenza per farci cacciare fuori dai carabinieri, quanto tu esprimi diventa un obiettivo più difficile da raggiungere...:risata:

    Con il silenzio assordante di mio padre che si è limitato a dichiarare che la nipote per lui viene prima dei figli.
    Adesso siamo in tribunale, quindi il mondo ideale del figliol prodigo è molto lontano, ma non si sa mai.

    Grazie a tutti,
    bubincka
     
  13. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non è con tua nipote che devi prendertela. è con tuo padre. è lui che ha scelto. e ha scelto lei. ritieniti fortunata se ti arriverà qualcosa. potrebbe vendere tutto domani e dare i soldi alla nipote 100 euro al giorno. o anche tutti insime dicendo che glieli dona perchè lei bada a lui.
     
  14. bubincka

    bubincka Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ciao Arianna, grazie del tuo commento.

    Di solito hai ragione, per fortuna non in questo caso, nel senso che mio padre non può vendere senza la mia firma perchè la casa in cui vive è anche mia. Non vi risiedo, ma posseggo una quota da successione legittima, perchè era 1/1 di mia madre. Almeno per mia madre i figli erano davvero figli.
     
  15. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Meno male. così al massimo può venderle la sua quota.
     
  16. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se sei già in causa, cosa che mi pare leggiamo solo adesso, i pareri ed i commenti del forum forse sono tardivi e in alcuni casi irrilevanti.

    Immagino che tuo padre abbia sulla casa familiare il diritto d'uso, come conseguenza del diritto di famiglia, quindi può risiedervi a suo piacimento ed ospitare chi vuole. E in questo caso gli compete l'intera quota d'imposta (IRPEF-IMU).
    Possiede poi 1/3 della casa, se ho capito la tua descrizione: in caso di sucecssione testamentaria a te sfavorevole, tu erediteresti almeno 1/9

    Il giorno che venisse a mancare, gli occupanti che resteranno ti dovranno comunque un 4/9 di un canone di locazione. Oggi ne hai solo la nuda proprietà di 1/3.

    Tieni presente che in fondo nella peggiore delle ipotesi ti verrebbe a mancare 1/18 ....
     
  17. bubincka

    bubincka Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Basty, non sussiste neppure il diritto di abitazione riservato al coniuge perchè questa casa non era l'abitazione familiare.
     
  18. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Allora, e lo avrai già preso in considerazione, ad oggi hai diritto all'usufrutto del tuo terzo: dovrebbero corrisponderti una sorta di equivalente canone, perchè tu devi pagare anche le imposte per il terzo di tua competenza. Brutta faccenda quando ci sono di mezzo parentele. Auguri.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina