1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. fedefanny

    fedefanny Nuovo Iscritto

    Buonasera a tutti,
    Mia nonna è in casa di riposo ormai da 12 anni e da 5 ha portato la residenza nella struttura che l'assiste.
    Mio papà è il locatore e dalla morte di mia mamma, lui possiede il 75% dell'immobile e io il 25%.

    La nonna perde il diritto di usufrutto se cambia la residenza e se non utilizza la casa da 12 anni?
    Io, in qualità di figlia del locatore, posso utilizzare la casa dato che è inutilizzata da cosi tanto tempo?

    Grazie dell'aiuto!
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Non perde nessun diritto ed incasserà i proventi di una eventuale locazione. :daccordo:
     
  3. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    L'usufrutto è a vita e non puo essere usucapito, come forse tu credevi.
     
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Può però essere liquidato con opportuna valutazione che tiene conto dell'età dell'usufruttuario e del valore della casa.
    Ma a questo punto penso che (lunga vita alla nonna) tebuto conto dell'età presunta della nonna e dello stato di salute, convenga solo aspettare per non spendere dei soldi inutilmente. Poi, bisogna vedere anche lo stato di salute mentale (scusate la franchezza) per poter firmare degli atti e dei contratti. La nipote potrebbe andarre a vivere nell'appartamento con un contratto di locazione i cui proventi devono andare (finchè in vita) alla nonna usufruttuaria.
     
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    é vero che la nonna non perde l'usufrutto ma può tranquillamente disporre del bene anche facendoti abitare lì.
     
  6. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Per Alberto Bianchi. Solo oggi leggo quanto da te scritto in risposta al quesito di "fedefanny" e non ho capito cosa intendi tu per "puo però essere liquidato on opportuna valutazione....." L'usufrutto è vincolato all'usufruttuario. Anche se per ipotesi tu trovassi qualcuno che lo comprerebbe potrebbe usufruirne solo finchè è in vita l'originario usufruttuario. Invece il nudo propprietario può vendere liberamente la proprietà defalcata di un tot che tiene conto dell'età dell'usufruttario e delle sue condizioni di salute. Il nuovo proprietario deve però sempre rispettare l'usufrutto e godere della piena proprietà alla morte dell'usufruttuario. Cordiali saluti a tutti e Buon Anno Nuovo.
     
  7. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina