1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. chichibio62

    chichibio62 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    buongiorno a tutti,ho un quesito da porvi.....
    in un condominio situato a fianco del mio abita un signore che è proprietario anche di un appartamento situato nel mio condominio.
    sul palazzo in cui lui abita ha montato dei pannelli fotovoltaici,ora vorrebbe ,facendo una traccia sottoterra attraversando le due aree condominiali,collegare il suo fotovoltaico all'appartamento situato nel mio condominio.
    ci sara' un'assemblea dove verra' deciso ai voti cosa fare.
    io non ho nulla contro questo signore ma purtroppo la cosa la vedo come una sorta di servitu' e la cosa non mi va' molto a genio.
    a detta dell'amministratore la cosa puo' essere decisa a maggioranza ma personalmente non credo sia una cosa così semplice.
    voi che ne pensate?
    se si puo' decidere a maggioranza di percentuale si parla? all'unanimità?
    grazie
     
  2. Rosario1955

    Rosario1955 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    E' solamente un mio parere ma credo che concedere una servitù a un non condomino(Sono due condominii distinti e separati)sarebbe come vendere una parte comune e quindi necessità l'unanimità.Quella servitù rimarrà per sempre.
     
  3. chichibio62

    chichibio62 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    grazie,anch'io la penso cosi',per quello che piu' democratici e civili si voglia essere mi sembra una concessione con dei vincoli importanti,anche se.... chi se ne accorgera' mai che nel sottosuolo passa un cavo? pero' per esperienza poi quando c'è una rottura vengono fuori i problemi.
    aspetto altri pareri.
    grazie ancora
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Anche a me sembra si configuri una servitù.
     
  5. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Si tratta senz'altro di una servitù ma a favore di un condomino non di un estraneo. Che la fonte di approvvigionamento sia al di fuori del condominio è pacifico. La servitù la creano i cavi che partono dall'impianto ed attraversano due proprietà condominiali; anche il condominio dove è residente il proprietario dell' impianto fotovoltaico deve dare il consenso a far passare i cavi nella propria proprietà condominiale.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina