1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. andreamarima

    andreamarima Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buonasera a tutti, ho bisogno di aiuto per risolvere un problema per me irrisolvibile.
    In una piccola palazzina di proprietà mia e di mia sorella dove abitiamo in piani distinti, abbiamo fatto installare una piattaforma elevatrice nella "tromba delle scale".
    Come da legge, ho incaricato, con regolare contratto, una ditta per la manutenzione di questa piattaforma. L'installatore mi dice insistentemente che devo anche incaricare un organismo, tra quelli autorizzati dalla Regione,di fare controlli biennali il cui risultato viene comunicato alla Regione stessa. In giro per internet alla ricerca della norma che prevede ciò, mi sono perso. Penso che solo qualcuno che si e' trovato nella mia situazione mi possa aiutare indicandomi, se esiste, la fonte normativa in questione. Ringrazio tutti per la disponibilità.
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Art. 13 del D.P.R. n. 162/1999. L'ambito di applicazione di quel regolamento è definito nel suo art. 1.
     
  3. andreamarima

    andreamarima Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie Nemesis. Scusa se approfitto, ma secondo te la Piattaforma elevatrice rientra nell'ambito dell'art.1
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Vedasi anche l'art. 11.
     
  5. andreamarima

    andreamarima Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Bene Nemesis, mi e' tutto più chiaro.
     
  6. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    La materia è di interesse generale e pertanto va attentamente esaminata.
    Salvo verificare il caso particolare in via generale va ricordato che il DPR n. 162/1999, successivamente modificato dal Regolamento DPR 19 gennaio 2015 n. 8, disciplina i requisiti di sicurezza per gli ascensori e i montacarichi, prescrivendo le procedure tecniche da seguire prima dell'immissione in commercio e dopo la commercializzazione (controllo degli ascensori e dei loro componenti di sicurezza da parte di appositi organismi notificati; apposizione della marcatura CE; dichiarazione di conformità; collaudi; titolarità degli obblighi e delle connesse responsabilità).
    Le norme del DPR che sono state oggetto di modifica dispongono:
    1) gli articoli 11 e 12 prevedono che la disciplina sulla messa in esercizio degli ascensori e dei montacarichi si applichi agli impianti in servizio privato;
    2)l'articolo 13 dispone che il proprietario dello stabile o il suo legale rappresentante sono tenuti ad effettuare regolari manutenzioni dell'impianto, con verifiche periodiche ogni due anni. A tali verifiche provvedono l'azienda sanitaria locale competente per territorio (ovvero l'ARPA) e la direzione provinciale del lavoro (del Ministero del lavoro) competente per territorio (per gli impianti installati presso gli stabilimenti industriali o le aziende agricole), nonché gli organismi di certificazione notificati.

    DPR 19 gennaio 2015, n. 8 - Regolamento recante modifiche al dPR 30 aprile 1999, n. 162 per chiudere la procedura di infrazione 2011/4064 ai fini della corretta applicazione della direttiva 95/16/CE relativa agli ascensori

    Le nuove norme introdotte con il DPR 19 gennaio 2015 dispongono:

    a) con l'articolo 1 vengono modificati gli articoli 11, 12 e 13 del DPR 162/1999 e viene introdotto il nuovo articolo 17-bis;
    b)con le modifiche agli articoli 11 e 12, vengono soppressi i riferimenti ai soli ascensori in servizio privato come ambito di applicazione della disciplina comunitaria in esame. In tal modo le prescrizioni previste dal regolamento vengono estese anche agli ascensori e montacarichi in servizio pubblico;
    c)l'articolo 13 viene modificato individuando nella direzione generale del trasporto pubblico locale del Ministero delle infrastrutture uno dei soggetti competenti a svolgere le verifiche periodiche prescritte per il mantenimento in esercizio degli ascensori;
    d)con un'ulteriore modifica all'articolo 13, viene consentito agli organismi ispettivi accreditati di erogare servizi di verifica per la generalità degli ascensori senza dover sostenere oneri aggiuntivi per conseguire accreditamenti ulteriori;
    e)il nuovo articolo 17-bis del DPR 162/1999 reca una disciplina semplificata per la concessione di autorizzazioni all'istallazione di ascensori in deroga a determinati requisiti di sicurezza.

    La materia in questione genera obblighi da cui deriva una responsabilità civile e penale per il proprietario dell'immobile o per il condominio e il suo legale rappresentante ove si trovano gli ascensori o montacarichi utilizzati dai condomini e da terzi visitatori.
     
  7. Hug

    Hug Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Vorrei chiedere a De Valeri: che differenza c'è tra verifiche biennali e verifiche periodiche ogni due anni? Grazie.
     
  8. andreamarima

    andreamarima Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie per l'esauriente spiegazione. Da profano, mi pare di avere capito che per la manutenzione della mia piattaforma elevatrice, anche se usata esclusivamente da me, dovrei rivolgermi ad un organismi terzo. E' così?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina