• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Pippo Latorre

Membro Attivo
Proprietario Casa
Buongiorno a tutti. Vi chiedo: se si compra la nuda proprietà di un immobile intestato a più soggetti, dopo il decesso di uno dei proprietari il nudo proprietario acquisisce in automatico la quota del deceduto?
Immagino che che il tutto vada regolato nell'atto. Comunque vorrei esserne certo. Grazie.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
E' meglio che tutti coloro che risultano pieni proprietari (nudo proprietario+ usufrutto) firmino l'atto di cessione della loro porzione di nuda proprietà altrimenti si generano situazioni frazionate che potrebbero non convenire all'acquirente la nuda proprietà.
Se tutti cedono la loro porzione di nuda proprietà tu diventerai nudo proprietario del 100/100 dell'immobile.
Man mano che gli usufruttuari passeranno a miglior vita tu ricongiungerai la loro parte di usufrutto alla nuda proprietà che tu hai comprato. Pertanto diventerai pieno proprietario dell' intero immobile seguendo i decessi degli usufruttuari.
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
Ciao, la domanda non è ben formulata.

Quando dici "compro la nuda proprietà", devi specificare:

- Hai comprato la nuda proprietà da TUTTI I COMPROPRIETARI, PRO QUOTA?
- Oppure hai comprato la nuda proprietà da uno o più comproprietari, ma non tutti?

Al decesso di uno dei proprietari, ammettiamo che il de cuius avesse 1/3, tu acquisisci la proprietà piena per 1/3.

Ma NON IN AUTOMATICO.

Devi andare presso l'Agenzia del Territorio a fare l'operazione chiamata "RIUNIONE DI USUFRUTTO", portando il certificato di morte del de cuius e pagando la quota prevista.
Per presentare ogni domanda di voltura si versano 55,00 euro a titolo di tributo speciale catastale, a cui si aggiungono 16,00 euro di imposta di bollo per ogni 4 pagine della domanda.
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
Immagino che che il tutto vada regolato nell'atto.
Nell'atto deve essere indicato che acquisti la nuda proprietà pro quota, e da chi la acquisti. La riunione di usufrutto è una cosa tua, che sei tenuto a fare (è tuo interesse farlo) man mano che passano a miglior vita gli usufruttuari.

Finché sei nudo proprietario, pro quota o totale, non devi pagare l'IMU.

Però può esserti chiesto di pagare le spese STRAORDINARIE afferenti all'immobile, sempre pro quota in base alla frazione di nuda proprietà che detieni.
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
se si compra la nuda proprietà di un immobile intestato a più soggetti, dopo il decesso di uno dei proprietari il nudo proprietario acquisisce in automatico la quota del deceduto?
No, dipende da cosa si è pattuito nell'atto di acquisto.
I venditori della nuda proprietà potrebbero essersi riservati il diritto di usufrutto con accrescimento reciproco.
Se così fosse, nel caso di morte (o anche di rinuncia) di uno dei contitolari, il suo diritto non si estingue consolidandosi con la nuda proprietà, ma si trasferisce a vantaggio degli altri cousufruttuari .
Quindi il nudo proprietario diventerebbe pieno proprietario solo alla morte dell'"ultimo" usufruttuario.
 

Pippo Latorre

Membro Attivo
Proprietario Casa
Grazie. Mi rendo conto di aver formulato la domanda in modo poco chiaro. Comunue le risposte hanno chiariro tutte le eventualità. e anche le adempienze burocratiche. Grazie ancora.
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
I venditori della nuda proprietà potrebbero essersi riservati il diritto di usufrutto con accrescimento reciproco.
Questa cosa l'ho imparata oggi. Grazie! Bella fregatura il diritto di usufrutto con accrescimento reciproco, se i proprietari di un appartamento sono dodici! Capace che la nuda proprietà la trasmetti in eredità a qualcun altro!
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
È il tipico caso ad es. dei coniugi, ... ma non solo, come hai illustrato in generale
Sì, infatti io conoscevo solo l'usufrutto dove chi vende la nuda proprietà riserva l'usufrutto per sé vita natural durante, "e dopo di sé per la moglie Signora Pina Scocci".

Ma non pensavo che l'accrescimento reciproco dell'usufrutto potesse riguardare anche co-usufruttuari non consanguinei.
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
Sì, infatti io conoscevo solo l'usufrutto dove chi vende la nuda proprietà riserva l'usufrutto per sé vita natural durante, "e dopo di sé per la moglie Signora Pina Scocci".

Ma non pensavo che l'accrescimento reciproco dell'usufrutto potesse riguardare anche co-usufruttuari non consanguinei.
Ovviamente il valore della nuda proprietà sarà stabilito in funzione dell’età dell’usufruttuario più giovane.
Quindi nessuna fregatura, ma come sempre valutazione personale sulla convenienza o meno dell’affare.
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
Ovviamente il valore della nuda proprietà sarà stabilito in funzione dell’età dell’usufruttuario più giovane.
Altra eccellente osservazione: se l'usufruttuario più giovane ha 18 anni, il valore della nuda proprietà sarà BASSISSIMO, perché se aspetti che il 18-enne passi a miglior vita, si spera, solo ed esclusivamente per cause naturali, stai fresco! :)
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
Devi informarti su quanti anni ha l'usufruttuario più giovane.
solo nel caso in cui la cessione della nuda proprietà sia fatta con accrescimento reciproco dell'usufrutto tra i comproprietari.
Ora la vecchietta di 80 anni vendendo senza accrescimento reciproco dell'usufrutto per gli altri comproprietari vede realizzarsi una cifra vicina al valore della piena proprietà (circa il 75%). Se invece vende con la clausola dell'accrescimento reciproco ed il comproprietaro più giovane ha, per esempio, 40 anni, la cifra che realizza la vecchietta è di circa il 15% del valore della piena proprietà. Secondo te la vecchietta sceglierà spontaneamente la clausola dell'accrescimento reciproco?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, ho una questione da porvi per chi mi può aiutare : nel condominio, l'impianto citofonico è stato sostituito da un cellulare. Tutte le comunicazioni dei portieri arrivano o tramite WhatsApp o per chiamata vocale. A questo punto, bisogna comunque versare indennità per conduzione di citofono o no? Grazie anticipatamente
perchè non ricevo più propit.it la mattina da almeno 10 giorni? , cosa è successo al mio collegamento? non so a chi rivolgermi , ho provato a reiscrivermi ma , poichè già lo sono , mi hanno risposto che non è possibile, chiedo al gestore del gruppo di ripristinarmi nei collegamenti che avevo prima con propit.it.
Alto