1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Terrestre

    Terrestre Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti, chiedo gentilmente agli esperti un informazione tecnica:
    Fratello e genitori sono comproprietari di uno stabile di tre piani. Il fratello proprietario nuda proprieta' mentre i genitori sono proprietari di un appartamento e dell intero lastrico solare + usufrutto sull intero stabile. Mia moglie figlia e sorella dei proprietari, vorrebbe costruire un altra soluzione abitativa sul lastrico solare (appartamento oppure mansarda ) - orbene, qual è la procedura piu' conveniente per richiedere la concessione in Comune ? è possibile con il piano casa ? chi dovrebbe chiedere il permesso per costruire mia moglie o i proprietari ? grazie in anticipio
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Prima bisogna informarsi, presso l'ufficio tecnico del comune, se è possibile sopraelevare l'edificio. Se possibile e se tua moglie vuole costruire a suo nome sul lastrico solare, dovrebbe acquistare il diritto di superficie, tramite atto notarile. Poi le autorizzazioni comunali le chiede a suo nome.
     
    A Daniele 78, Luigi Criscuolo e Dimaraz piace questo elemento.
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Posto che si possa edificare, inizialmente è necessario frazionare l'immobile per costituire il lastrico solare a se stante che sarà oggetto di atto pubblico. Poi il solo avente diritto può richiedere il permesso a costruire. Per cui se il progetto viene presentato prima dell'atto, compete a tuo padre ed eventualmente dopo l'atto la concessione edilizia potrà essere volturata a tuo nome con una semplice istanza in bollo. Il piano casa ti permette di ampliare l'abitazione esistente: non puoi realizzarne una nuova.
     
    A Daniele 78 e Terrestre piace questo messaggio.
  4. Terrestre

    Terrestre Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Quindi adesso mia moglie è inutile che acquista lastrico solare, il permesso a costruire devono chiederlo il padre ed il fratello e dopo a costruzione finita volturare ?
     
  5. Terrestre

    Terrestre Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Soggiungo che attualmente lastrico solare è di completa proprietà dei miei suoceri, acquistato anche il frazionamento del figlio con atto notarile.
     
  6. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    è sempre opportuno, prima di fare un investimento di acquisto finalizzato ad una trasformazione, sincerarsi che questa trasformazione sia possibile, quindi i proprietari attuali chiedono l'autorizzazione che poi sarà ceduta con l'immobile volturandola al nuovo prorietario
     
  7. Terrestre

    Terrestre Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Quindi adesso mia moglie è inutile che acquista lastrico solare, il permesso a costruire devono chiederlo il padre ed il fratello e dopo a costruzione finita volturare ? invece un geometra ha consigliato a mia moglie di acquistare prima lastrico solare....ma...
     
  8. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    se il tecnico consiglia di acquistare allo stato attuele, può essere che sia sicuro della possibilità di operare la trasformazione che avete in progetto, non è sbagliato in sè, di solito ci si muove in modo prudenziale procedendo alla presentazione del progetto da parte degli attuali proprietari per poi acquistare col progetto pronto e volturarlo a nome del nuovo proprietario.
    Parlatene e chiarite
     
    A Terrestre e Daniele 78 piace questo messaggio.
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se il lastrico solare è di tuo padre, non capisco cosa c'entri tuo fratello. Poi, considerato che il suo acquisto con progetto approvato o senza non altera sostanzialmente il suo valore. Pertanto, mi sembra più prudente fare richiedere il permesso di costruire a tuo padre e poi, una volta approvato, fare l'atto e la voltura con tutti gli oneri che dovessero comportare il suo rilascio, a carico tuo.
    Fai attenzione che con l'acquisto del lastrico dovrai chiarire quali siano le parti condominiali e/o l'eventuale posto macchina o cortile che ti spetterà: vanni indicati nelle rispettive planimetrie catastali e nell'atto.
     
    A Terrestre piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina