1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. anma

    anma Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buonasera a tutti.
    Molti anni fa la mia famiglia acquistò "sulla carta" un appartamento di un palazzo in costruzione dove erano previsti appartamenti tutti di 4 stanze. Per esigenze familiari fin dall'impianto il mio appartamento ebbe 5 stanze (quindi l'appartamento accanto risultò di tre vani). Successivamente acquistai anche questo appartamento adiacente che fu affittato. Ora si è liberato, le mie esigenze abitative sono cambiate e pensavo di "rendere" la quarta stanza all'appartamento accanto, soprattutto in vista di lasciare ai miei due figli già adulti, in un domani che può essere anche abbastanza prossimo, due appartamenti simili. Dal punto di vista pratico mi sembra semplice: si tratta di chiudere una porta su un lato e di aprirne una da un altro. Però vorrei sapere cosa comporta questo mio progetto dal punto di vista burocratico - spese ecc. Naturalmente ci sarebbe anche da rivedere la tabella millesimale. Qual è il vostro consiglio o parere in merito?
    Grazie.
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Devi necessariamente rivolgerti ad un professionista in loco che valuterà e procederà con tutte le incombenze del caso (progetto, permessi, lavori, variazioni etc).
    Il calcolo millesimale non necessita di professionisti visto che basterà dividere in 2 la somma degli attuali millesimi attribuiti.

    Difficile dire a quali totali complessivi di spesa tu vada incontro...molto a spanne i 5.000 potrebbero non bastare.
     
  3. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    è un'operazione molto semplice, presenti un progetto per le modifiche (SCIA, CILA, quello che il tecnico valutareà migliore) e le 2 schede catastali aggiornate, per il costo fatti fare un preventivo da un tecnico della zona
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    La variazione catastale la puoi fare solo se la ditta è perfettamente identica.
     
  5. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    scrive di essere proprietario dei 2 appartamenti....
     
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Ribadisco che se sono perfettamente uguali, si può fare la variazione se una non riporta la quota di proprietà e nell'altra è indicata con 1000/1000, pur essendo la stessa cosa, non viene accettata.
     
  7. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    :occhi_al_cielo::)
     
  8. anma

    anma Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie a tutti per gli interventi. Confermo che ho proprietà e intestazione di entrambi gli appartamenti.
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Anche le virgole devono essere uguali. Altrimenti non è possibile.
     
  10. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    salvo fare istanza per allineare perfettamente le intestazioni
     
  11. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Non te le modificano nel modo più assoluto, devono avvenire con domanda di voltura conseguenti un atto di rettifica.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina