1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. beauty

    beauty Membro Junior

    Il 1 luglio firmerò un nuovo contratto di locazione 4+4 ad uso abitativo a 500 euro mensili.
    Intendo aderire alla cedolare secca.
    Riassumo i passaggi burocratici (correggetemi se sbaglio)
    1) compilo il modello siria e lo trasmetto per via telematica
    2) non consegno il cartaceo all'Ade, lo firmo con l'inquilino e lo tengo
    3) non pago il primo acconto (contratto successivo al 1 giugno)
    4) pago il secondo acconto a fine novembre (60% dell'85% del 21% di quanto percepito nel 2011, ossia 321 euro)
    5) non incremento il canone per 4 anni (o per 8?)
    6) il prossimo anno a giugno pagherò il saldo del 2011 (630-321=309 euro) + il primo acconto del 2012 (40% del 95% del 21% di quanto incasserò nel 2012, ossia 478.8 euro)
    7) a novembre 2102 pagherò il secondo acconto 2012, ossia 718.2 euro)

    Secondo voi la procedura è corretta?
    Dal 5° anno si può aumentare il canone?
     
  2. Clematide

    Clematide Membro Attivo

    A novembre, Beauty, pagherai in unica rata € 533,50 (€ 3000,00 x 21% x 85%). L'aggiornamento del canone è legato alla durata del'opzione. Se a luglio 2015, proroghi il contratto optando per la cedolare, devi rinunciare agli incrementi del canone.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina