1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Renato50

    Renato50 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Buongiorno,
    volevo avere informazioni circa l'obbligatorietà da parte del Costruttore di fornire copia del "Fascicolo del Fabbricato" in questo caso del complesso di un Condominio.
    Il problema sorge relativamente alla verifica dell'impianto anti-incendio se realizzato secondo "progetto" in quanto negli ultimi tempi continua ad andare in allarme creando non pochi problemi sia al Condominio sia anche al vicinato, specialmente quando l'allarme scatta nelle ore notturne. L'impiantista sostiene che si debbono sostituire tutti i rilevatori da "ottici a termici" con costi a carico del Condominio, anche se trattasi di impianto ultimato da circa un anno. :affermazione::affermazione:
    Io sono un condomino proprietario e mi è stato riferito che su richiesta dell'Amministratore del Condominio il Costruttore è obbligato a consegnare tutta la documentazione tecnica progettuale, appunto il "Fascicolo del fabbricato" (previsto come obbligo di legge... quale:domanda:) che contiene appunto tutta la documentazione relativa agli impianti tecnici realizzati oltre ad altre informazioni all'edificio: tipo identificativo, progettuale, strutturale-impiantistico ecc.

    Il fascicolo tra l'altro dovrebbe essere il "presupposto" per le autorizzazioni e/o certificazioni comunali... o sbaglio :domanda: Per cui se non fornito dal Costruttore potrebbe essere richiesto direttamente all'Ufficio Tecnico del Comune che ha rilasciato il permesso a costruire e successivamente a rilasciato il "certificato di agibilità" .

    Grazie :stretta_di_mano: anticipate per le informazioni/suggerimenti che mi vorrete fornire.
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    La normativa in materia di sicurezza sui posti di lavoro (D.Lgs. 626) ed in particolare quella relativa alle attività di cantiere (D.Lgs. 494 e 528) obbligano il Coordinatore per la sicurezza (pena sanzioni penali), sia nella fase progettuale che in quella esecutiva (durante la fase di costruzione) a redigere un fascicolo del fabbricato, che alla fine della costruzione deve essere consegnato all'Amm.re, facendolo proprio per cadenzare gli interventi di manutenzione, ovvero per ricercare (come ne caso in questione) documentazione utile alla sicurezza condominiale (certificazione porte REI e certificati antincendio).
     
  3. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    sono state tutte superate dal Dlgs 81/2008. Ai sensi dell' art. 91 si questo decreto chiamato teso unico per la sicurezza il coordinatore per la sicurezza in fase di progettaizone è il soggetto che deve compilare il fascicolo dell'opera (una volta fascicolo del fabbricato). Se questa figura non è prevista perché le caratteristiche del cantiere consentono la deroga alla nomina, l'incarico passa al coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione dei lavori. In ogni caso il fascicolo dell'opera va consegnato una volta terminati i lavori al Committente.
     
    A JERRY48 piace questo elemento.
  4. JERRY48

    JERRY48 Ospite

  5. Renato50

    Renato50 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Grazie Jerri48 .. grazie Luigi Criscuolo,

    grazie per le preziose informazioni. Come Consiglio di Condominio abbiamo richiesto all'Amministratore di inoltrare formale richiesta al Costruttore affinchè provveda alla consegna del "fascicolo del Fabbricato" . La costruzione del Complesso, da documentazione in nostro possesso prevedeva: il Responsabile della Sicurezza, Il Coordinatore della Progettazione per la Sicurezza, il Coordinatore per i lavori della Sicurezza, attività concentrate nella persona di un unico Tecnico.
    Volevo inoltre avere conferma che:
    Il fascicolo tra l'altro dovrebbe essere il "presupposto" per le autorizzazioni e/o certificazioni comunali... o sbaglio :domanda: Per cui se non fornito dal Costruttore potrebbe essere richiesto direttamente all'Ufficio Tecnico del Comune che ha rilasciato il permesso a costruire e successivamente a rilasciato il "certificato di agibilità" .


    Grazie nuovamente.
     
  6. Renato50

    Renato50 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
     
  7. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    dovrebbe essere presente anche ai VVFF se e' regolare.sono loro che rilasciano la certificazione OK oppune NIET con relative modifiche da effettuare.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina