1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. csandra1973

    csandra1973 Nuovo Iscritto

    23032011(014).jpg salve
    sto per acquistare una villa con giardino in cui in un lato non c'e' muro di recinzione ma direttamente il retro della casa del confinante.
    volevo sapere quali sono gli obblighi da rispettare.
    questo perche' il costruttore lascera' a confine del muro, la terra.
    non so se abbia obbligo di fare battuto in cemento o almeno un marciapiede
    che protegga il muro da eventuali infiltrazioni di acqua... non vorrei che, dopo l'acquisto, il confinante pretenda i lavori da me.
    potete aiutarmi e chiarirmi quali obblighi e restrizioni ci sono a tutela del confinante???

    grazie mille. sandra. 14032011(002).jpg
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Guarda, i vicini sono sempre terribili, ma se si può predisporre gli animi, forse, o al limite tu ti sentirai come quella che ha la coscienza a posto.
    In particolare nel tuo caso, sembra che a confine c'era un fabbricato che hai demolito, quindi a maggior ragione devi far prendere precauzioni al fine che non abbia infiltrazioni di umidità.
     
  3. csandra1973

    csandra1973 Nuovo Iscritto

    Il costruttore dice che provvedera' solo a tamponare le falde sulla parete. io vorrei sapere come gestire il terreno vicino al confine. se posso farlo a prato o se devo lasciare spazio pavimentato, o cos'altro.
     
  4. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Come ho cercato di spiegarmi, se in aderenza vi era un fabbricato che hai demolito, se tu facessi arrivare il prato sino in adiacenza, e ci fosse un ristagno, temo che si verificheranno delle infiltrazioni ed umidità permanente. Se tu fossi in grado di far scavare un fosso di 40/60 cm di profondità e 60 di larghezza, dove mettere del ghiaione, in modo che in prossimità della casa sia garantita la percolazione delle acque. Poi in superficie pianti il tuo prato, se non vuoi fare un marciapiede, e ti assicuri che il prato abbia una pendenza verso il tuo giardino, in modo da scongiurare ristagni.
     
  5. csandra1973

    csandra1973 Nuovo Iscritto

    grazie, mille. sei gentilissimo! adesso parlo col costruttore. saluti. sandra.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina