1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. irene pappalardo

    irene pappalardo Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    buongiorno,
    sto affittando per la prima volta un appartamento.
    la proprietaria mi sta affittando una casa NON ARREDATA ... mi chiede pero se fossi intenzionata a tenermi il mobile del lavandino del bagno di sostenere a meta una spesa di € 100,00 perchè era di proprietà del vecchio ragazzo che viveva ( 50 € io e 50 € lei) Mi chiedevo come mi dovrei comportare in questa situazione e, là dove no accettassi, se la signora è obbligata o no a lasciare almeno un lavello nel bagno...
     
  2. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Questa mi sembra curiosa! A parte il fatto che la "signora" sta speculando con un oggetto non di sua proprietà ma del precedente inquilino, la domanda che mi pongo è: gli altri sanitari ci sono? Sono di sua proprietà? Il lavello in cucina è presente? Quando si affitta un appartamento il medesimo DEVE essere completo dei sanitari. Lavello compreso. Se però ti riferivi al mobiletto sottopagato, diventa una tua opzione. O accetti la proposta o la rifiuti.
     
  3. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se come ipotizzato da LuigiBarbero si tratta di un mobiletto sotto o sopra lavello
    tu potresti averne addirittura uno svantaggio...nel momento che dovrai pur arredare con i tuoi mobili da comprare o già comprati anche la zona bagno...questi
    potrebbero non essere in armonia con un COSO che ti vuole appioppare la leggiadra padroncina ispirandosi al mondo degli zingari..pardon dei gitani
    che raccolgono tutto e di più...come vene, vene...Quindi se ti serve potrai degnarti di usarlo ma senza contributi...altrimenti che se lo prenda pure lei in consegna ma
    senza nessuna responsabilità da parte tua se, come credo, te lo vorrà appioppare in cantina. " signora locatrice non so neanche se si combina con i miei mobili...ma anche se lo fosse resterà sempre un ibrido poco digeribile...e dovrei ancora pagare per questo???...No, proprio no..." E' un piccolo esempio di cosa dovresti dirle.
    Auguri. Quiproquo.
     
  4. irene pappalardo

    irene pappalardo Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    grazie ad entrambi :)
     
  5. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Siccome scrivi che il mobiletto è di proprietà dell'inquilino precedente, penso sia stato lui a decidere di tentarne la vendita.
    Se tu come nuova inquilina sei interessata puoi accettare l'offerta e il mobiletto rimane tuo.
    Se però non ti serve o non ti piace, spetta all'inquilino uscente sgombrarlo. E nel caso costui non se ne occupi dovrà provvedere la proprietaria.
    Mi sembra ovvio che, indipendentemente dalla tua decisione, nel bagno debbano rimanere tutti i sanitari, compreso il lavandino!
     
  6. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se l'inquilino non l'ha portato via è segno che non gli serviva più... e quindi? Diciamo che ci ha provato.

    Capitò anche ad una delle mie conduttrici...La lavatrice comprata un anno prima di recedere dal contratto la offrì a metà prezzo...Proposi in tempo utile la cosa al nuovo conduttore che accettò...
    Al contrario costui se la portò via...Ora....omissis...top secret...e alla prossima. qpq.
     
  7. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    La gatta orba fa i micini ciechi, può darsi può darsi non si va da nessuna parte, se il mobiletti ti serve lo paghi e rimane tuo, oppure la locatrice lo paga lei e ti aumenta il canone,vedi un po come preferisce fare
     
  8. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La proprietaria sta dando in locazione una casa NON arredata.
    Quindi ora non può aumentare il canone pattuito col nuovo conduttore perché quello precedente vi ha lasciato un mobile!
    Se la nuova inquilina vuole il mobiletto deve pagarlo. Ma se non lo vuole, l'inquilino uscente o la proprietaria devono toglierlo.
     
  9. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Nel silenzio successivo della postante Irene, credo di ipotizzare che non si tratti
    di un mobiletto sotto o sopra lavello, bensì di un lavello incorporato dal mobile...
    questo presuppone che l'inquilino precedente avesse modificato eliminando il lavello fisso a parete per cui lui avrebbe dovuto ripristinare rimettendo il lavello
    fisso a parete con spesa a suo carico. La sua richiesta è a maggior ragione indebita...e la postante deve solo resistere. qpq.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina