1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. franz371

    franz371 Membro Ordinario

    Volevo sapere se l'obbligo di allegazione del certificato di prestazione energetica (ex ace ora ape): è per i nuovi contratti di locazione a partire mi pare da giugno 2013 in poi, giusto?
    ... per i contratti già in essere in quella data tale obbligo non c'è?
    e quindi non c'è nessun rischio di nullità del contratto e di essere sanzionati, giusto?
    Saluti.
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'art. 6, comma 3-bis del D. Lgs. n. 192/2005 recita:
    “L’attestato di prestazione energetica deve essere allegato al contratto di vendita, agli atti di trasferimento di immobili a titolo gratuito o ai nuovi contratti di locazione, pena la nullità degli stessi contratti”.
    Questo comma è entrato in vigore il 4 agosto 2013.
     
    A Ennio Alessandro Rossi piace questo elemento.
  3. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    L’obbligo sussiste solo se si è in presenza di una nuova locazione e non di un rinnovo, proroga o reiterazione di un precedente rapporto di locazione. Resta esonerato, quindi, dall’obbligo il proprietario che rinnova un contratto di locazione stipulato prima del 6 giugno 2013 (data di entrata in vigore del DL 63/2013).
     
    A Ennio Alessandro Rossi piace questo elemento.
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Che cosa sarebbe la "reiterazione" di un contratto di locazione?
    L'obbligo di allegazione dell'APE è entrato in vigore il 4 agosto 2013. Non il 6 giugno 2013.
     
  5. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    iter in latino significa viaggio passaggio percorso, quindi re - iterazione ripetere un'azione per cui, riferendoci alla locazione: ripetere, rinnovare una locazione.


    Su questo punto la normativa è molto chiara: se un immobile è dotato di ACE in corso divalidità (la validità si verifica nella prima pagina dell'attestato in alto a destra), rilasciato prima dell'entrata in vigore del DL 63/2013, cioè in data 06.06.2013, non è necessario dotare l'immobile di APE.

    Ecco il testo di legge:

    Art.6 comma 10 del D.Lgs 192/05: L'obbligo di dotare l'edificio di un attestato di prestazione energetica viene meno ove sia già disponibile un attestato in corso di validità, rilasciato conformemente alla direttiva 2002/91/CE.
    di Andrea Denza ultimo aggiornamento 06/08/2013

    http://www.ediltecnico.it/21515/allegazione-ape-agli-atti-immobiliari-10-chiarimenti-dal-notariato/

    http://gazzettadimodena.gelocal.it/cronaca/2013/11/25/news/l-ape-e-gli-obblighi-connessi-1.8179265
     
    Ultima modifica di un moderatore: 14 Dicembre 2013
  6. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Quindi una fattispecie già indicata prima (rinnovo).
    Quale punto?
    Il quesito dell'OP riguarda l'obbligo di allegazione dell'APE a un contratto di locazione, e da quale data esiste tale obbligo. Non riguarda l'obbligo di dotare l'edificio di un'APE. E nemmeno di una vespa. :)
     
  7. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Sì esatto, affermazione del precedente.

    Sul "PUNTO" della data dell'obbligo di allegazione dell'ACE o dell'APE.

    Su questo "PUNTO" ci sono diverse interpretazioni del Dl emanato.
    (ecco il perchè dei link).
    b. vespa sappiamo tutti con chi è sempre alle (ga) ato.
     
  8. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non esiste nessun dubbio su quel "punto". Basta sapere quando è entrata in vigore la norma che prevede quell'obbligo. Quella data non è sicuramente il 6 giugno 2013.
    E il comma 10 dell'art. 6 da te citato non c'entra nulla con quel "punto" (quella data).
     
  9. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Caro Jerry, con Nemesis è dura ! Ti offro una birra :birra:
    P.S.
    Ho visitato Villagreca (..con Google Maps). Certo cheè difficile non conoscere il vicinodi casa, con 293 abitanti.:D Dato il nome, il paese ha a che fare con i Bizantini ? Non ho trovato nessuna notizia in merito.
     
  10. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    @alberto bianchi
    ti rispondo in privato, domani.
     
  11. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Vielen Dank
     
  12. franz371

    franz371 Membro Ordinario

    Logicamente per un contratto di locazione ante agosto o giugno 2013 che sia non sussisteva obbligo neanche per l'ace:
    Visto che l'ace per gli affitti era obbligatorio solo immobili realizzati dopo il 2005

    giusto?
     
  13. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    Ho appena finito di scrivere un articolo in merito per il Giornale di Brescia; permettetemi come contributo conoscitivo di accluderlo:

    La norma istitutiva dell ' Attestato di prestazione Energetica ( più
    avanti APE) ha trovato la sua sintesi nella Legge del 3.8.2013, n. 90
    che dispone letteralmente : "Nei contratti di vendita, negli atti di
    trasferimento di immobili a titolo gratuito o nei nuovi contratti di
    locazione di edifici o di singole unità immobiliari è inserita apposita
    clausola con la quale l'acquirente o il conduttore danno atto di aver
    ricevuto le informazioni e la documentazione, comprensiva dell'attestato, in
    ordine all'attestazione della prestazione energetica degli edifici". Ed
    ancora "l'attestato di prestazione energetica deve essere allegato al
    contratto di vendita, agli atti di trasferimento di immobili a titolo
    gratuito o ai nuovi contratti di locazione, pena la nullità degli stessi
    contratti".
    L’introduzione dell’ APE ha natura obbligatoria . Infatti il ns. Paese in
    quanto aderente alla UE si è visto costretto a recepire le prescrizioni
    dettate dalla Direttiva 2010/31/UE del Parlamento e del Consiglio Europeo
    del 19.5.2010 sulla prestazione energetica nell'edilizia quale documento
    atto a descrive le caratteristiche energetiche di un edificio, di
    un'abitazione o di un appartamento e quale documento propositivo a
    disposizione dei terzi illustrante i criteri più opportuni da adottare per
    raggiungere una classe energetica efficiente , in linea con standard
    elevati di prestazione e di limitazione delle dispersioni termiche
    Come anticipato in premessa l’ 'APE deve essere adottato e allegato
    obbligatoriamente agli atti di trasferimento a titolo gratuito, ai contratti
    di vendita , ai nuovi contratti di locazione di immobili , pena gravose
    sanzioni fino alla nullità. Da rilevare che non è obbligatoria l’adozione
    e/o la presentazione dell' APE in sede di una proroga di contratti di
    locazione in corso prima del 6 giugno 2013 (data di entrata in vigore del
    primo provvedimento istitutivo ) .
    Ma l ‘ APE, che fra l’altro deve essere già disponibile in fase di
    trattativa e che va allegato in originale o copia conforme al contratto di
    locazione è soggetto a qualche balzello ?
    Sulla questione , l'Agenzia delle Entrate (piu avanti A.d.E) si è espressa
    con la R.M. 22.11.2013, n. 83/E, prevendendo in sintesi che la richiesta di
    registrazione di un atto vale anche per gli atti ad esso allegati. Non si
    applica alcuna imposta aggiuntiva (oltre a quella dell'atto principale che è
    ovviamente dovuta ) se si accludono documenti che costituiscono parte
    integrante di un atto, cosi’ pure per frazionamenti, planimetrie,
    disegni, fotografie e simili, per atti che non sarebbero autonomamente
    soggetti a registrazione ed infine per atti già registrati precedentemente
    In conclusione si puo’ affermare che chi presenta alla registrazione un
    contratto di locazione possa allegarvi l'attestato di prestazione
    energetica, senza che questo subisca imposizione alcuna visto che l' APE
    non rientra, per la legge di registro e del bollo , tra gli atti soggetti
    obbligatoriamente alla registrazione .
    Come è noto il contratto di locazione è registrabile presentando il cartaceo
    cui basterà pinzare l’Ape ; se invece vengono utilizzati i canali
    informatici (leggi “ Siria o Iris”) non essendo prevista la trasmissione
    di allegati, occorrerà in un momento successivo presentare o spedire l ‘APE
    ( insieme alla ricevuta telematica ) all’ A.d.E competente.
    .Ennio Alessandro rossi
     
    A JERRY48 piace questo elemento.
  14. franz371

    franz371 Membro Ordinario

    Quindi confermi che l'ape per contratti registrati in data antecedente il 6 giugno 2013 non é obbligatorio o sanzionabile.

    Non obbligatorietá sussiste anche per l'ormai defunto ace, per fitti/locazioni relativi ad immobili realizzati prima del 2005 e comunque almeno per quanto riguarda nello specifico la mia regione (la puglia), da quello che ho capito

    Giusto?
     
  15. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    confermo
     
    A JERRY48 piace questo elemento.
  16. franz371

    franz371 Membro Ordinario

    Scusa per la seconda parte della mia domanda risposta, non ero stato preciso, confermi che NON sussiste obbligatorietá e sanzionabilitá anche:

    Per l'ormai defunto ace, per fitti/locazioni relativi ad immobili realizzati prima del 2005 e comunque almeno per quanto riguarda nello specifico la mia regione (la puglia), da quello che ho capito.

    Ok?
     
  17. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    Confermo
     
  18. franz371

    franz371 Membro Ordinario

    Anche per il defunto ace?
     
  19. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
  20. franz371

    franz371 Membro Ordinario

    Sembrerebbe che per locazioni di immobili ante 2005 (se non soggetti ad importanti ristrutturazioni) non esisteva obbligo di ace o perlomeno non vi é sanzionabilitá ...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina