1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. syraka

    syraka Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Buongiorno, non so se è giusto il posto dove sto postando questa discussione, essendo per me la prima. Avrei un problema o un dubbio, abitando in una palazzina composta da due famiglie , io al primo piano e i miei "amati" vicini al pian terreno, possono questi ultimi obbligarmi a rifare la facciata (e relativi balconi già comunque messi in sicurezza) ? Spero che avrò una risposta al più presto..grazie mille
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Come tutti i condomini anche nel vostro le decisioni si devono prendere a maggioranza e nel caso non si decida, chi ha l'interesse potrà adire al Giudice (art 1105 cc)
    Per quanto riguarda i balconi se aggettanti sono di proprietà di chi li calpesta tranne alcune piccole cose che potrebbero essere condominiali, per cui l'assemblea potrà deliberare solo per queste cose, ed anche in questo caso vale il discorso di prima (art. 1105 cc);

    Con la sentenza numero 14576 del 30 luglio 2004 , la Corte di Cassazione ha preso in esame la ripartizione delle spese dovute per quanto riguarda i balconi aggettanti affermando che essi costituiscono un "prolungamento" della corrispondente unità immobiliare e, quindi, appartengono in via esclusiva al proprietario di questa;
    soltanto i rivestimenti ed elementi decorativi della parte frontale e di quella inferiore, quando si inseriscono nel prospetto dell’edificio e contribuiscono a renderlo esteticamente gradevole, si debbono considerare beni comuni a tutti.
    Con la conseguenza che anche nei rapporti con il proprietario di analogo manufatto che sia posto al piano sottostante sulla stessa verticale,nell’ipotesi di strutture completamente aggettanti - in cui si può riconoscere alla soletta del balcone funzione di copertura rispetto al balcone sottostante e, trattandosi di sostegno, non indispensabile per l'esistenza dei piani sovrastanti - non si può parlare di elemento a servizio di entrambi gli immobili posti su piani sovrastanti, nè quindi di presunzione di proprietà comune del balcone aggettante riferita ai proprietari dei singoli piani. --- Cassazione civile, sez. II, 30 luglio 2004, n. 14576

    Off - Topic --- a proposito, ricordo un detto, "il numero perfetto è sempre dispari, e due è già troppo" :)
     
    A syraka piace questo elemento.
  3. syraka

    syraka Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Si i balconi sono aggettanti, e purtroppo con i miei vicini non abbiamo un gran rapporto e parliamo solo tramite avvocati! Ma volevo sapere se possono obbligare nonostante i balconi siano messi in sicurezza, grazie per la disponibilità
     
  4. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se il tuo balcone è stato messo in sicurezza, il vicino cosa pretende?
    Potrebbe chiedere che sia rispettato il decoro, ma ne lui ne l'assemblea (ne l'amministratore se ci fosse) è competente (se di questo si tratta), la competenza è del Giudice.
     
  5. syraka

    syraka Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Pretende che rifaccio tutto a mie spese e mi ha anche minacciato che lo farà tramite avvocato..
    Hai ragione che il numero perfetto è dispari...mille grazie:)
     
  6. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Neppure l'avvocato ha potere sulle parti private, quello che potrebbe fare è adire al Giudice per il decoro, ma non credo per la sicurezza se tu assicuri che è stata messa a norma.
     
  7. syraka

    syraka Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Per il decoro? I balconi già erano così all'acquisto della casa ( tre anni fa ), senza però le reti di protezione, messe poi in seguito, solo che i miei cari vicini sembra che abbiano voluto aspettare proprio noi per fare guerra e soprattutto per volere il palazzo nuovo! Ritornando ai numeri dispari, a noi l'hanno venduta come indipendente, poi misteriosamente si è aperta una porta nell'androne e così si è scoperto che loro hanno la servitù di passaggio!
     
  8. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    nel rogito doveva essere scritto che esiste una servitu'.se non e' scritto il legale fa ripristinare il tutto.con risarcimento danni.leggi l'atto e vedi se esiste la gabola.
     
  9. syraka

    syraka Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Uragano grazie per avermi risposto, ho letto con attenzione l'atto dov'è scritto "..mentre l'androne da' accesso anche ad un limitrofo appartamento a piano terra.."solo che in realtà non c'era niente! Nessuna porta, niente! poi ho scoperto tutti i sotterfugi!
     
  10. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    purtroppo, quando si fa un atto cosi si dovrebbe ascoltare il notaio mentre legge tutta la papardella, non lo facciamo mai.per questo quando ho fatto il primo atto mi sono fidato,poi ho trovato la fregatura.negli atti successivi mi sono sempre fatto seguire dall'avvocato.stop alle fregature e io sono tranquillo.farsi inviare l'atto leggerlo se non va bene farlo modificare.dice il proverbio sbagliando si impara.ai ai :disappunto:auguri
     
  11. syraka

    syraka Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Hai proprio ragione! In queste cose mai esser superficiali!
    Grazie! :)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina