• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

lucy07

Membro Attivo
Proprietario Casa
#1
Salve Forum

Vorrei registrare via web un contratto di locazione per studenti universitari (comune Ferrara) ,per cui concordato e in cedolare secca .sono in possesso della attestazione di conformità rilasciata da una associazione di categoria : ora non volendo allegare il contratto in quanto non obbligatorio ( regola del 3, ecc) ,posso (per evitare magari futuri controlli) o - devo - allegare la sola attestazione ......e se si, paga l'imposta di bollo ?
grazie
 

uva

Membro Senior
Proprietario Casa
#2
,posso (per evitare magari futuri controlli) o - devo - allegare la sola attestazione .
Non è obbligatorio allegare al contratto di locazione l'attestazione di conformità in sede di registrazione, ma è consigliato farlo per dimostrare che si usufruisce correttamente delle agevolazioni fiscali.

Registrando il contratto con allegata l'attestazione, non si pagano né imposta di registro né bollo.

E' spiegato in quest'articolo:
Contratti a canone concordato: attestazione per i “non assistiti” FiscoOggi.it
 

lucy07

Membro Attivo
Proprietario Casa
#6
a proposito ....ho stipulato il contratto il 7 settembre !sono ancora nei termini se lo registro oggi che è il 5 ottobre ?
non mi ricordavo che lo avevo stipulato già da tempo......
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buonasera, volevo dirvi che è in dirittura di arrivo l'acquisto dell'appartamentino attiguo a quello in cui abita mia figlia. dovendo procedere alla fusione mi chiedevo se fosse possibile aprire una porta tra i due balconi piuttosto che all'interno degli appartamenti. Grazie a chi mi darà una risposta circostanziata.
moralista ha scritto sul profilo di Tiziano71.
Avete steso un verbale della situazione dell'immobile, cosa avete concordato al momento della consegna?
Alto