1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. GAME

    GAME Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve, abito in un condominio costituito da 51 condomini, che vivono in blocchi autonomi costituiti da 3 o 6 appartamenti e che da 30 anni si sono amministrati da soli, con un caposcala a rotazione ed un consiglio di tutti i caposcala, con un coordinatore volontario, di durata biennale. Poichè abbiamo acquisito il terreno in diritto di proprietà è venuto fuori che con la nuova legge sul condominio dobbiamo costituire un cosiddetto super condominio (con nomina amministratore, ecc). Ma sarà possibile che per gestire una sala condominiale (che usiamo per assemblee, cene, ecc) ed una zona scoscesa ed inutilizzata mantenuta a verde condominiale, siamo tenuti alla costituzione del condominio con tutti i problemi (e le spese conseguenti...!)?
    Grazie dell'attenzione
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Condominio lo siete di certo, perchè nasce spontaneo quando ci sono almeno 2 proprietari, la nomina dell'amministratore è prevista se i condomini sono più di otto ed è approvata in assemblea regolarmente convocata con la maggioranza del 2° comma dell'art. 1136 cc, la maggioranza dei presenti rappresentanti almeno 500 millesimi, se l'assemblea non nomina nessuno potete stare senza amministratore, però sarete corresponsabili per le parti comuni del condominio per quanto riguarda la competenza fiscale, amministrativa, civile e penale ed è sufficiente che almeno uno dei condomini si opponga perchè questo chieda al Giudice un Amministratore Giudiziale, il quale di solito viene a costare per il suo compenso molto di più di uno che si trova sulle pagine gialle.
    Se vuoi un consiglio, non rimanete senza amministratore.
     
  3. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    nominare un amministratore per tanta congerie di condomini e parti comuni sarà solo a vostro beneficio e le solite spese che teme:shock: saranno poca cosa visti i partecipanti... ci si chiede come siate andate avanti finora...:fico:
     
  4. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ma in pratica già avete un amministartore anche se lo chiamate coordinatore, forse perche non avete il conto corrente non ha la partita IVA ecc. ma se è un iquilino o proprietario non serve siete voi SOVRANI a decidere, agiungetre le altre parti e basta....se andate d'accordo :fiore:
     
  5. GAME

    GAME Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie per le risposte... incoraggianti! Finora siamo andati avanti con ...buona volontà (naturalmente maggiore per alcuni, meno per altri...). Ora ci preoccupano un pò le spese, perchè in pratica ci vorrebbero due amministratori: uno per le parti comuni ai 51 condomini ed un altro per i singoli blocchi di 6 condomini...
     
  6. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Noneeee nessuna legge vi vieta di :
    1° autoamministrarvi
    2° che sia lo stesso amministratore!
    :fiore:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina