1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. wmar

    wmar Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Un proprietario, nel registrare (tramite procedura telematica) un contratto di locazione con canone convenzionato (3+2) ed adesione alla cedolare secca, omette di indicare la caparra depositata da parte del conduttore. Non è ancora trascorso un anno dalla data di registrazione del contratto. Può il proprietario sanare l'omissione presso l'AdE? E se sì, tramite quale procedura?
    Grazie, come sempre, a chi vorrà rispondere al quesito.
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il deposito cauzionale non è soggetto all'imposta di registro se la garanzia è prestata da una delle parti.
    Se invece la garanzia è prestata da terzi (per esempio, deposito costituito da un soggetto estraneo al rapporto di locazione) è dovuta l'imposta proporzionale (0,50%) sull'ammontare del deposito costituito.
     
    A alberto bianchi e wmar piace questo messaggio.
  3. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Quindi il dato del deposito non è obbligatorio?
     
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per me è sufficiente che sia indicato nella copia del contratto firmato da entrambi, anche se non riportato nella registrazione telematica.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina