1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    Sfogliando il web del comune di Firenze, ho scoperto casualmente che è stata inziata una raccolta di firme per proporre "sonore e sacrosante legnate" sul groppone di chi commette il reato di OMICIDIO STRADALE. Poichè richiede l'impego di un minimo di tempo, vi invito a munirvi di un documento di riconoscimento prima di entrare nel sito e di VOTARE[/SIZE. speriamo che si riesca a ottenere condanne più consone alla gravità di questo reato che - fra lassismo e buonismo della nostra giustizia - riduce la pena a una scomoda vacanza a spese dello Stato (cioè nostre) per quei farabutti che uccidono più o meno impunemente.
     
    A le pagode 07 piace questo elemento.
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    lassismo e buonismo? trattasi di menefreghismo bello e buono. secondo me chi uccide sulla strada è peggio di chi ammazza in modo premeditato perchè ammazza persone che con lui non hanno niente a che fare, con cui non ha mai litigato, non ha mai avuto problemi etc etc. ma perchè stupirsi? l'omicida di Marta Russo circola felice eppure a parato dalla finestra di un'università colpendo una ragazza a caso...
     
  3. beppebre

    beppebre Membro Attivo

    Non condivido l'idea di inventare nuovi reati né tantomeno l'idea di distribuire legnate sul groppone di chiunque.
    Se si ritiene che le pene per l'omicidio colposo siano troppo lievi, si chieda che vengano inasprite.
    Ricordando che la severità con la quale chiediamo venga giudicato il comportamento altrui, un giorno potrebbe venire applicata nei nostri confronti.
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    naturalmente. ma ricordando che bisogna dare agli altri la giustizia che vorremmo per noi. io vorrei vedere dentro chi ubriaco ammazza il bambino in carrozzina. proprio perchè potrebbe essere il mio.
     
    A britallico2 piace questo elemento.
  5. beppebre

    beppebre Membro Attivo

    Anche se non è ubriaco lo vorrei vedere in galera. Non è che chi è sobrio ha il diritto di ammazzare la gente.
    Ho solo l'impressione di vedere spesso chieste sanzioni severe per gli altri però per noi, o per i nostri figli, abbiamo sempre delle giustificazioni.
     
  6. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Hai ragione deve andare dentro, e non deve guidare per molti moltissimi anni, anche se non è ubriaco se non ha fatto tutto quanto possibile per evitare l'impatto e questo deve valere per tutti, compresa me. bisogna però finirla con l'attribuzione di colpa al 50% perchè io posso rispettare tutte le norme del cds ma non ho la sfera di cristallo e se uno attraversa di botto fuori dalle strisce e finsce sotto la mia auto potrei non averlo potuto evitare.

    PS per inciso bisognerebbe cominciare dall'inizio e rendere più difficile il superamento dell'esame di guida.
     
  7. beppebre

    beppebre Membro Attivo

    Bene cominciamo con le giustificazioni, con i distinguo e si continua con la severità nei confronti degli altri. In questo caso con chi deve fare gli esami per la patente come se fossero responsabili degli incidenti causati da chi la patente già ce l'ha.
     
  8. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Certamente non sono responsabili degli incidenti di chi la patente ce l'ha ma se gli esami continuano ad essere una mera formalità e la patente continua ad essere percepita come un atto dovuto e non come una cosa che mi danno se me la merito sarà difficile che le cose migliorino. almeno secondo me. in ogni caso bisognerebbe anche togliere la patente a molti che l'hanno in tasca sia che investano qualcuno sia che in totale spregio del prossimo parcheggino sulle traversine del tram.
     
    A Fausto1940 piace questo elemento.
  9. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    Non mi sembra che qui si prendano iniziative "ad usum delphini". Le legnate previste sono sonore e se qualcuno ci incappa (sottoscritto compreso), paghi, e paghi il giusto! Scusami, ma quanto scrivi sembra che tu non abbia una coscienza del tutto limpida!
     
  10. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    D'accordissimo!!! Specialmente per quelli della mia età, il rinnovo non deve limitarsi al "ci sente bene?", "che colore è questo verde?" , " legga qui!". Oltre a questo, il candidato al rinnovo DEVE depositare le natiche sul sedile e scarrozzare l'esaminatore (che tale deve essere) per almeno un quarto d'ora qua, là e anche altrove. Avete fatto caso che in autostrada nessuno usa più gli indicatore di direzione? (lasciamo perdere i telefonini; un auricolare costa pochi spiccioli e non penso comunque che a tutti "scappi la pipì" della telefonata mentre si guida).
    L'esito sempre positivo dell'esame (ci vede, sente e parla) equivale al rilascio di un porto d'armi alla vaff....:
    O forse il mercato dell'auto ci risente, per cui patentiamo cani e porci?
     
  11. beppebre

    beppebre Membro Attivo

    Vero, non ho la coscienza limpida. Credo che ce l'abbiano in pochi e probabilmente nessuno di quelli che se ne vanta.
     
  12. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    Forse è il caso di dire "qualcuno" e non "nessuno", non credi?
     
  13. beppebre

    beppebre Membro Attivo

  14. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    suo cuique iudicio utendum est!
     
  15. britallico2

    britallico2 Ospite

    Se mi trovate ubriaco alla guida della mia macchina dopo che ho ammazzato una persona, decapitatemi pure. Ora che vi ho dato il "permesso" posso chiedere che gli altri vengano trattati come me?
     
  16. britallico2

    britallico2 Ospite

    Sono d'accordo, aggiungo che questo e' esattamente quello che succede in tutti i paesi civilizzati.
     
  17. britallico2

    britallico2 Ospite

    no perche' ha detto "probabilmente" (come il carlsberg ad) hahaha belle anche le uscite in latino, lol ecco perche' dovevo studiarlo quando ero piccolo
     
  18. beppebre

    beppebre Membro Attivo

    Puoi chiederlo ma per quanto mi riguarda la risposta è no, e poi non è meglio se ti decapiti da solo?
    Anche se ammazzi qualcuno da sobrio, vale la decapitazione o la sobrietà è un'attenuante?
     
  19. britallico2

    britallico2 Ospite

    Ammazzare qualcuno da sobrio non e' una attenuante ma ammazzarlo da ubriaco e' di sicuro un'aggravante. In certi paesi se uno si butta sotto la macchina tua per suicidarsi, e' comunque colpa tua e se ti trovano ubriaco... non guidi piu' finche campi.

    Tu puoi benissimo non essere d'accordo con una legge del genere, e io posso dichiarare che guidare una macchina o una moto in certi paesi e' tutta un'altra cosa che farlo qui in Italia, e aggiungere che gli Italiani sono lo zimbello di tutti per come si comportano sulle strade, e questo a me da' un certo fastidio, perche' lo sono anche io Italiano.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina