1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. uncondominoscocciato

    uncondominoscocciato Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti,vorrei proporvi questo quesito:
    "Lite" fra i condomini di un piccolo condominio di 4 abitazioni(creazione quote millesimali due li vogliono e due no) e si arriva in tribunale.
    Il tribunale risponde di mediare e decide la data inviandola ad ognuno dei condomini e all'amministratore. Nell'assemblea straordinaria indetta per tale motivo sono presenti 3 condomini.Uno dei condomini chiede all'amministratore di nominarsi un avvocato e presenziare alla mediazione,mentre gli altri non si pronunciano.
    :soldi:L'onorario dell'avvocato da chi dovrebbe essere pagato?
    Dal condomino che ha imposto all'amministratore di nominarsi un legale o da tutti i condomini?
    Cordiali saluti e auguri di un buon anno:ok::ok::ok::ok::ok:
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Dipende.
    Formalmente una votazione con un solo votante è viziata e quantomeno sicuramente "annullabile".
    Se la delibera è stata "registrata" e il verbale inviato la stessa resta comunque "efficace" e trascorsi 30 gg. senza contestazione la spesa ricadrà sui proprietari che appoggiano o sono appoggiati dall'amministratore.
    Il caso è controverso perché stante la mancanza di tabelle millesimali bisogna verificare con quale criterio si valutavano le maggioranze.
     
  3. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Andrà pagato dal Condominio tutto e ciò a prescindere dall'esito della votazione e dal fatto che la stessa sia o meno svolta. La mediazione se obbligata per legge o delegata dal giudice deve essere svolta ed il Condominio non può esimersi dal nominare un legale (l'amministratore in tal evenienza non può presentarsi dal mediatore senza l'assistenza di un avvocato).
    Diverso si trattasse di mediazione c.d. volontaria (ma non è il caso di specie)
     
  4. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Tutto vero in condizioni normali, ma in un Condominio di 4 proprietari dove 2 sono per le tabelle e 2 non ne vogliono afffrontare la spesa...come decidere quale delle 2 fazioni (apparentemente di identico valore) rappresenti il Condominio???

    Ammesso e non concesso che si possa individuare quale delle 2 parti sia "ufficialmente" il Condominio, ed in tale funzione rappresentata dall' Amministratore, si avrà la classica "scissione" visto che i "contrari" seppur condomini diventano "terzi" rispetto al Condominio ed in quanto tali non si potrà "caricare" su di loro l'eventuale spesa del legale salvo eventuale soccombenza con addebito integrale delle spese (ma questo è un altro discorso).
     
  5. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Ahimè Dimaraz, nulla c'è da decidere, né parte che potrà farlo; se un Giudice ha delegato la mediazione, a ciò ci si deve adeguare senza margine di scelta (salvo non doverne subire le negative conseguenze che su tutti graveranno); l'amministratore è legittimato, anche in assenza dei due "favorevoli", a chiedere il legale ed imporlo ai dissenzienti (stante l'obbligo di legge); ove i dissenzienti non volessero concorrere alla spesa verranno obbligati da un giudice.
    Ciò, salvo che quanto qui indicato
    non sia stato esposto in modo erroneo (il Giudice non abbia mai delegato la mediazione al Condominio/Amministratore, ma solo alle singole parti in quanto tali = ciascuno parteciperà alla mediazione a nome proprio e obbligatoriamente con proprio legale; quindi sempre ad un legale ci si dovrà rivolgere (volenti o nolenti); anzi così si spenderà assai di più!
     
    Ultima modifica: 9 Gennaio 2016
  6. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Tutto ok...tranne che sul punto finale...ma forse pure io mi sono espresso male fraintendendo quanto spiegato sulla decisione di rinvio del Tribunale.

    L'unica domanda iniziale del postante è relativa a chi debba sostenere le spese per l'avvocato che difende l'amministratore in funzione di rappresentante del Condominio.
    Possiamo anche trascurare la questione dell' assemblea e della delibera decisa da 1 solo votante.

    Quando vi è un contenzioso fra uno o più condomini(proprietari) ed il Condominio (persona giuridica) quale controparte, è illecito addebitare tali spese anche ai condomini parte avversa (che diventano terzi).
    Tanto per citare giurisprudenza basti una delle ultime in ordine di tempo
    Cassazione Civile, sez. II, sentenza 18/06/2014 n° 13885.

    Sulla base di ciò, ed in considerazione che in "mediazione" solitamente le spese vengono compensate, il costo dell'avvocato sarà addeebitabile solo ai condomini "rappresentati" dall' amministratore.

    Resta il "busillis" del come abbia potuto il Giudice avvalorare una delle parti come "Condominio".
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il condominio ha soggettività giuridica autonoma, ma non è "persona giuridica".
     
  8. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Convengo ...l'indicazione era puramente "distintiva" ed in ogni caso delle figure è quella più confacente ...ed era persino contemplata nella prima stesura della Legge di riforma del 2012 ...ma poi stralciata nella versione approvata.

    Continueremo a chiamarlo "ente di gestione"... per il momento.
     
  9. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Dipenderà tutto da cosa il Tribunale abbia deciso quanto alla mediazione delegata e come si sia arrivati di fronte ad esso (quali siano le parti in giudizio); se il postante potesse riportare l'atto, si potrà dare una risposta più puntuale.
     
  10. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La mancanza delle date ha realizzato un nutrito pacchetto di dotte risposte. Ti pregherei di inserirle
    in questo modo:

    1) Si arriva ( o si deposita) in Tribunale il....................................

    2) Il tribunale risponde in data......................................indicando la mediazione in data.......................

    3) Indetta Ass.Stra. del ................................................( indispensabile...)

    Questo completamento darà la possibilità agli insigni propisti intervenuti di valutare anche meglio
    se vi sia o meno ancora tempo per una scelta inoppugnabile.

    E grazie se lo farai. Ricambio gli auguri. Quiproquo.
     
  11. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    A me sembra strano che l'impresa che ha costruito questo condominio (si tratta per caso di villette a schiera?) su un appezzamento di terreno vendendo le unità immobiliari non abbia attribuito loro i mm di proprietà. Se il condominio è stato creato dal costruttore doveva consegnare presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari, insieme al progetto esecutivo, la tabella mm delle proprietà. E nell'atto di acquisto di ogni singola unità immobiliare andavavno indicati i mm di proprietà spettanti.
     
  12. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Secondo quale norma del nostro ordinamento?
     
  13. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non lo sò però sò che è buona norma che sia così, altrimenti la gestione delle parti comuni se non è fatta sulla base di tabelle millesimali nascono dei litigi, sopratutto quando certi tipi di spesa si dividono in parti uguali.
    DA qualche parte avevo letto che, quando il condominio è un palazzo unico, il costruttore deve presentare presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari quello che avevo scritto nel mio precedente intervento. Altrimenti si naviga a vista secondo il volere di qualcuno.
     
  14. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Convengo con lei.
    Non esiste però tal disposizione nel nostro sistema legale.
     
  15. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    perché il nostro Legislatore non provvede? Ignorano questa situazione? Provvedendo si pestano i calli di qualcuno? Oppure si rischia di fare delle norme anticostituzionali?
    Parafrasando un detto che era in vigore quando il servizio militare era obbligatorio "il servizio di guardia davanti alla camera dei deputati ed alla camera dei senatori serve per non far entrare il buon senso".
     
  16. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Leggo con viva e vibrante soddisfazione la tua ironica insoddisfazione verso il
    primo dei poteri che affligge i cittadini e chiaramente quiproquo.
     
  17. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    QUOTE="Luigi Criscuolo, post: 244028, member: 15764"]perché il nostro Legislatore non provvede? Ignorano questa situazione? Provvedendo si pestano i calli di qualcuno? Oppure si rischia di fare delle norme anticostituzionali?[/QUOTE]
    Semplicemente perché, essendo una mera operazione di calcolo, potrà esser fatta da chiunque. Importante è che sia svolta con professionalità; sarà un caso, ma le tabelle peggiori e che mi hanno creato i maggiori grattacapi son state quelle redatte dai costruttori (forse perché redatte all'ultimo minuto ed in fretta ed in furia...)
     
    Ultima modifica: 12 Gennaio 2016
    A quiproquo piace questo elemento.
  18. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    concordo: una volta a me è capitato di vedere in un palazzo di 7 piani + negozi a piano terra che le tabelle mm erano state fatte dividendo 1000 per il numero delle proprietà, indipendentemente dal numero dei locali che le componevano.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina