1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. renatuzzo

    renatuzzo Membro Attivo

    Professionista
    Ho un dubbio.
    Contratto di locazione gia' in essere il 07/04/2011. Data di rinnovo tacito 01/12/2011 (rinnovo - non proroga si tratta di contratto 4 + 4 e mi trovo alla scadenza del 3 anno)
    Si versano gli acconti della cedolare a giugno e novembre e si
    provvederà a presentare OPZIONE CEDOLARE tramite Unico 2012.
    Non riesco a capire se all'atto del rinnovo tacito del 01/12 devo
    presentare l'opzione tramite MOD. 69 oppure è sufficiente l'opzione in
    Unico 2012
    grazie
     
  2. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    In corrispondenza dell'inizio del 4° anno di un 4+4, e cioè dell'inizio di una nuova annualità, non si deve presentare il mod. 69 all'agenzia delle entrate. Gli adempimenti per cui ciò è invece necessario sono: registrazione, proroga, cessione, risoluzione. In effetti sul mod. 69 sono presenti le quattro caselle corrispondenti Reg, Pro, Ces, Ris. Va barrata quella dell'adempimento per il quale si presenta il detto modello.
     
  3. Bonats

    Bonats Nuovo Iscritto

    Domanda,


    da quello che scrivi mi pare di capire che non hai comunicato all'inquilino con lettera raccomandata la tua intenzione di aderire al nuovo regime?

    Hai versato l'acconto in giugno?
     
  4. renatuzzo

    renatuzzo Membro Attivo

    Professionista
    mi sembra di averlo scritto :). HO inviato la raccomandata entro il 07/04/2011 ed Ho regolarmente pagato gli acconti. Devo solo capire se devo presentare il mod.69 entro il 30/12 trattandosi di "annualita' successiva" ...solo in ottica cedolare secca
     
  5. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il mod. 69 DEVI presentarlo entro 30 giorni dalla scadenza della annualità, in quanto si tratta di tacita proroga e tu eserciti l'opzione per la cedolare secca. Cito dalla Circolare n. 26/E del 1/6/2011 dell'AdE.
    "3.2 Proroga del contratto di locazione.
    In caso di proroga, anche tacita, del contratto di locazione, occorre procedere, ai sensi dell’articolo 17 del TUR, al versamento dell’imposta di registro entro trenta giorni dal verificarsi del relativo evento.
    Qualora il contratto venga prorogato per più annualità, il pagamento può essere eseguito annualmente ovvero per l’intero periodo. Il contribuente deve, inoltre, presentare l’attestato di versamento entro i venti giorni successivi al pagamento. Tali modalità devono essere osservate in caso di contratti di locazione di immobili abitativi per i quali non è esercitata l’opzione per il regime della cedolare secca ovvero è esercitata, in caso di più locatori, solo da alcuni di essi.
    Si precisa che il locatore che intende esercitare l’opzione per il regime della cedolare secca, nell’ipotesi descritta, deve effettuare detta scelta tramite la presentazione del modello 69 presso gli uffici dell’Agenzia delle entrate, nel termine di trenta giorni dal momento della proroga."
    E poi, al punto 8.1.1. che ti consiglio di leggere per intero:
    "L’applicazione della cedolare secca riferita all’annualità scadente nel 2011 in sede di dichiarazione dei redditi da presentare nell’anno 2012 (redditi 2011), può avere effetti anche per l’annualità contrattuale successiva, vale a dire per l’annualità decorrente dall’anno 2011.
    L’applicazione della cedolare secca in sede di dichiarazione dei redditi può riguardare, pertanto, sia entrambe le annualità, vale a dire quella che scade nel 2011 e quella che decorre dallo stesso anno e scade nel 2012, sia una soltanto di esse.
    Per l’annualità decorrente dal 2012 e per le successive, in applicazione della regola generale, il contribuente che intenda avvalersi della cedolare secca dovrà comunque, entro i termini previsti per il versamento dell’imposta di registro relativa a detta annualità, esprimere la relativa opzione con il modello 69"
    Vedi l'allegato CedolareseccaaffittiCircolare3.pdf
     
  6. renatuzzo

    renatuzzo Membro Attivo

    Professionista
    Ok
    quale casella del mod. 69 devo barrare visto che non cè una casella "rinnovo" ma la scelta è tra cessazione /proroga /risoluzione /registrazione. ?
    A tutti gli effetti non è una proroga ma una "annualita' successiva" ovvero un rinnovo
    Grazie
     
  7. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per Mapeit,
    scusa ma si sta parlando di un contratto 4+4 ed esattamente della fine della terza annualità con passaggio alla quarta. Non esiste alcuna proroga, si tratta solo di normale svolgimento di un contratto.
    Pertanto non deve essere compilato nessun mod. 69, a meno che non si voglia utilizzare tale modello per comunicare l'opzione.
     
    A jac0 piace questo elemento.
  8. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Proprio così, non è proroga ma nuova annualità: dunque niente mod. 69, ossia nessuna comunicazione l'AdE.
     
  9. jonny99

    jonny99 Nuovo Iscritto



    E' un rinnovo quindi non c'e bisogno del mod 69 anche perche' non te lo accetterebbero (mi e'successo gia') l'opzione l'eserciterai nel quadro B della prossima dichiarazione dei redditi 2012 redditi 2011 dove indicherai barrando con una casella che l'importo di tale locazione lo hai assoggettato a cedolare e ne indicherai l'importo.
     
  10. renatuzzo

    renatuzzo Membro Attivo

    Professionista
    cedolare.jpg

    Pubblicato oggi sul SOLE 24 ORE.
    Da quello che ho capito E' NECESSARIO presentare Mod. 69 anche in caso di semplice "rinnovo"
    Cosa ne pensate ?
     
  11. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Penso che la gente abbia altro da fare che bivaccare davanti all'agenzia delle entrate e poi fare la fila dentro.
    Credo infatti che, poiché sul modello c'è in prima pagina, nella metà superiore, l'opzione "evento" a 4 valori: 'registrazione', 'proroga', 'cessione', 'risoluzione' (quindi niente 'rinnovo'), l'informazione del quotidiano citato sia falsa.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  12. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Era esattamente quello che avevo sostenuto io nel post del 24-11.
    Infatti la circolare 26/E, di cui ho citato il passo relativo, diceva proprio questo.
    Si vede che Il Sole 24 Ore la pensa come me.
    La conferma per il 2012 va fatta alla prima scadenza - Il Sole 24 ORE
    Peccato però che nel mod. 69 non sia prevista la casella "annualità successiva", in quanto solitamente non vi è da svolgere alcun "adempimento successivo", e quindi come la mettiamo ?
    Personalmente presenterò il mod. 69, senza barrare alcuna casella, indicando nel riquadro "Tipologia dell'atto" del quadro A la dicitura "Conferma cedolare secca contratto di locazione n. <estremi>", vediamo se me lo rifiutano. Porterò con me la circolare 26/E del loro Capo. :risata:
     
    A renatuzzo piace questo elemento.
  13. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    I latini dicevano: "In dubio, pro reo". Se il mod. 69 non prevede tale caso (e d'altronde 1 delle 4 possibilità deve essere dichiarata), non vedo perché deve essere per forza usato. Il mod. 69 deve essere presentato laddove ci si deve recare all'AdE (non a caso AdE è sinonimo di "Inferno") e nel caso di annualità successiva là non ci si deve recare. E con l'occasione sostengo l'urgenza di rivedere il finanziamento pubblico dei partiti.
     
    A maidealista piace questo elemento.
  14. renatuzzo

    renatuzzo Membro Attivo

    Professionista
    OK. ma nella pratica nessuno ha provato a recarsi all'ADE con il mod.69 compilato (ovviamente senza barrare una dell 4 caselle REG - PRO - CES - RIS). Secondo me anche loro non sanno cosa fare...Esperienze in merito ?
     
  15. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Senza barrarne nessuna!
     
  16. Tapinaz

    Tapinaz Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ho presentato oggi un modello 69 per adesione alla cedolare, senza barrare alcuna casella ed inserendo nella tipologia dell'atto: adesione alla cedolare per contratto registrato all'ufficio....anno......serie....n...
    Era riferito ad un contratto 4+4 del febbraio 2009, quindi in corso al momento dell'entrata in vigore della legge.
    L'anno scorso il proprietario ha inviato la sua raccomandata ed ha versato gli acconti di giugno e novembre della cedolare.

    Anche per i contratti la cui mensilità scadeva ad esempio a luglio 2011(quindi, dopo l'entrata in vigore della legge) non è stata versata la tassa di registro a luglio, è stata inviata la raccomandata, sono stati versati gli acconti. A luglio 2012 presenterò il modello per adesione alla cedolare con le stesse modlaità di cui sopra,
    Vi è, quindi, una quadrupla conferma per i contratti in corso:
    -lettera preventiva
    -versamento acconti cedolare
    -conferma con dichiarazione dei redditi UNICO 2012 redditi 2011
    -modello 69 nel corso del 2012.

    Se scaricate dal sito dell'Agenzia delle Entrate la bozza del modello 730/2012, da poco uscita, e penso sarà lo stesso per il modello UNICO 2012, vedrete che nel quadro B hanno aggiunto delle caselle in cui bisogna indicare:
    -al rigo che riporta i dati dell'unità immobiliare barrare eventualmente la casella se soggetta a cedolare
    -in seguito, con riferimento allo stesso rigo, riportare gli estremi di registrazione.
    In questo modo all'Agenzia vengono a sapere quanto necessario.

    Il dubbio è l'incrocio telematico dei dati tra gli uffici del Registro e delle Entrate per evitare che chiedano tasse di registro non pagate nel 2011 per effetto della scelta cedolare.
     
    A mapeit, renatuzzo e Roberta64 piace questo elemento.
  17. Tapinaz

    Tapinaz Membro Attivo

    Proprietario di Casa
  18. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Melius abundare quam deficere...............anche se il mod. 69 del 2012 dovrebbe essere superfluo, non intervendno variazioni contrattuali.

    L'Agenzia delle Entrate ha accorpato le varie categorie di imposte, Dirette sui Redditi, Registro, IVA. Non dovrebbero avere problemi a scambiarsi le informazioni, magari nella pausa caffè.

    Anche il mod. 69 che hai presentato, in base alla normativa e a quanto hai già esposto tu, dovrtebbe essere superfluo perchè l'opzione per i contratti in corso alla data dell'entrata in vigore della legge si manifesta con 730 o unico. Ma..........in certi casi si rende opportuna la sua presentazione in data anteriore.
    E' il mio caso: contratto 4+4 del luglio 2009, a luglio 2011 raccomandata all'inquilino per scelta cedolare secca, recesso anticipato da parte ell'inquilino con rilascio alloggio a fine febbraio 2012.
    Per evitare il mismatching da te evidenziato, presenterò il mod. 69 informativo nei prossimi giorni ed un altro ,od. 69 per il recesso anticipato nei 30 giorni successivi al rilascio alloggio.
    Am I right or wrong ?
     
    A Roberta64 e Tapinaz piace questo messaggio.
  19. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Tapinaz ha fatto bene, così farò io e la circolare 26/E sarà soddisfatta.
     
  20. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A Tapinaz piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina