1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. pippero

    pippero Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buorngiorno,
    scusate per il post forse banale ma non so come comportarmi.

    Avevo chiesto al mio amm. condom. di includere due punti all'ordine del giorno dell' assemblea condominiale. Ricevo la convocazione un paio di giorni fa ma la mia richesta non e' soddisfatta, all' OdG non appaiono i 2 punti da me richiesti. Sono punti "sensibili", riguardano la modifica di una articolo del reg. condom. e la proposta di introdurre una rastrelliera per biciclette nel giardino condom.

    Sicuramente si puo' discutere il tutto alla voce "Varie ed eventuali", ma ho sentito dire che su punti "importanti" le deliberazioni potrebbero essere impugnate, oppure non discutibili, perche' i condomini devono essere preavvertiti in tempo etc. E non voglio aspettare un altro anno. Come posso fare? Come comportarmi con l'amministratore ? Posso chiedere di mandare una rettifica dell' OdG, anche se manca una settimana all'assemblea ? ho diritto ad arrabbiarmi con lui?

    Grazie.
    Saluti,
    Enrico
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Quando si chiedono dei punti da trattare all'OdG, è meglio adottare la prassi prevista dall'art. 66 delle Disp. Att. cc, ovvero con la richiesta di almeno 2 condomini rappresentanti almeno 1/6 del valore dell'edificio, nel caso contrario, ovvero nel caso sia un solo condomino a chiedere, starà all'amministratore valutare se la richiesta è valida oppure no, e spesso, posso assicuralo, la richiesta non viene accolta.
    Oramai non credo ci sia il tempo necessario ad una rettifica dell'OdG, poichè manca una settimana e l'avviso deve giungere almeno 5 giorni prima della 1° convocazione dell'assemblea, per cui se questi punti saranno importanti e/o interessati altri condomini, ti consiglio di richiedere un assemblea straordinaria a norma dell'art. citato (66 Disp. Att. cc)
     
  3. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Concordo.

    Questo più o meno il format di richiesta assemblea straordinaria

    Gent. Sig....
    Amministratore del Condominio..... sito in....
    Via
    CAP ......COMUNE.........

    OGGETTO: Richiesta di convocazione di assemblea

    I sottoscritti Sig........ e Sig......... rispettivamente proprietari degli appartamenti......e
    ......per mm.......e mm......, ai sensi dell'art. 66 disp.att.c.c. chiedono che venga convocata l'assemblea condominiale per deliberare sul seguente ordine del giorno:

    1) ...........................................
    2) ...........................................
    3) ...........................................

    Con avvertimento che, in caso di mancata convocazione, entro e non oltre 10 giorni dalla ricezione della presente, i condòmini firmatari procederanno all'autoconvocazione dell'assemblea richiesta, secondo le norme vigenti.

    Distinti saluti.

    (Firme)


     
  4. pippero

    pippero Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Mille grazie per le risposte esaurienti.:)
    L'idea di usare le "Varie ed eventuali" per discutere i 2 temi, voi la scartereste o e' da esplorare? vi risulta che le eventuali decisioni e deliberazioni sarebbero facimente impugnabili (soprattutto da quei condomini che fossero contrari) e quindi e' meglio lasciar perdere questa via ?
     
  5. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Le varie ed eventuali si usano per comunicazioni e/o suggerimenti per le prossime assemblee, non si può deliberare perchè i condomini non sono stati informati dell'argomento da trattare, nel caso si deliberi la decisione è facilmente annullabile, nei termini previsti dall'art. 1137 cc, su ricorso.
     
  6. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si può chiedere all'assemblea di inserire quei due punti all'inizio della riunione. Se l'assemblea non accetta il condòmino può trattare i due temi nelle 'Varie ed eventuali', nel qual caso però non si può deliberare nulla.
     
  7. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Scusa JacO e che differenza fa? in termini legali?:fiore:
     
  8. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se ho ben capito la domanda, nelle 'Varie ed eventuali' non si delibera, si scambiano informazioni e si fanno proposte per lavori futuri, negli altri punti si può deliberare.
     
  9. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Esiste solo un caso in cui si possa deliberare nelle "varie ed eventuali" senza che nessuno possa impugnare, ovvero ci siano tutti i condomini presenti e messi a conoscenza dell'argomento da discutere ed eventualmente deliberare.
    Cosa che succede difficilmente, e per mia esperienza personale da quando sono condomino, non ho mai assistito ad un'assemblea a cui tutti i condomini siano presenti.
     
  10. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    In caso di assemblea 'plenaria' i condòmini avrebbero potuto, votando all'unanimità a favore, attuare la modifica dell'ordine del giorno richiesta dal condòmino all'inizio della riunione! Oltretutto la stesura del verbale sarebbe stata poi più semplice.

    MODIFICATO PER CORREGGERE L'ERRORE!
     
  11. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Si che lo possono fare ed opporsi, in quanto non sono stati rispettati i 5 giorni di preavviso previsti dall'art. 66 Disp. Att. cc. (inderogabile)
    Ossia ciascun condomino presente all'assemblea "plenaria" potrebbe dire di non essersi preparato adeguatamente (nei 5 giorni previsti) alla discussione posta all'ultimo momento e chiedere che l'argomento sia posto e messo all'OdG di un'assemblea successiva.
     
  12. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Stai dicendo che se tutti i condòmini (1.000 m/m) sono presenti prima si oppongono a discutere su temi aggiuntivi modificando l'odg e poi alle 'Varie' invece accettano? Mah!
     
  13. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non sto dicendo questo.
    Sto dicendo che tutti i condomini devono essere d'accordo e/o non opporsi a discutere e votare l'argomento posto all'ultimo minuto all'OdG, pcrchè qualcuno potrebbe opporsi per non essersi preparato alla discussione e non essere stato informato nei tempi stabiliti dalle norme inderogabili (già detto prima).
    In pratica cosa potrebbe succedere?
    Nel caso in cui, e difficilmente succede in cui tutti sono presenti, il Presidente propone di discutere un argomento che non era all'OdG e si mette a verbale tale affermazione e argomento, se nessuno si oppone allora si procede, se qualcuno si oppone per qualche motivo (vedi ad esempio i 5 giorni di preavviso), allora non si può procedere, poichè questo condomino potrà impugnare.
     
  14. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Se viene assunta una delibera nella voce "Varie ed Eventuali" con il consenso unanime di tutti i condòmini (1000/1000), la delibera è valida a tutti gli effetti. Diversamente è ANNULLABILE ai sensi dell'art. 1137 c.c., per cui ipoteticamente una delibera assunta a maggioranza nella voce "Varie ed Eventuali", se nessuno la impugna nei canonici 30 gg., diventa anch'essa valida a tutti gli effetti.
     
  15. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    1 - Da quando decorrono?
    2 - Sono giorni di calendario o lavorativi?
    3 - Chi ha titolo per ricorrere?

    Grazie
     
  16. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Scusami Dolly non mi trovi del tutto d'accordo, ossia per delega non si può conferire poteri maggiori a quelli previsti dall'OdG, per cui il delegante non d'accordo con l'operato del delegato (appunto perchè l'argomento non era posto all'OdG) potrebbe adire per all'annullamento dell'eventuale deliberato.

    Delibere non previste nell'ordine del giorno
    Nell'ipotesi di assenza di espressa convocazione sul punto nell'ordine del giorno diramato ai condomini, deve ritenersi la ricorrenza del vizio di incompletezza della convocazione stessa, determinante invalidità della deliberazione conseguente, senza che il rilievo di tale invalidità possa essere precluso dal carattere totalitario della riunione, posto che, comunque, taluni dei condomini risultano rappresentati "per delega" da altri e, dunque, in ogni caso, il difetto di compiuta informazione acquista rilevanza rispetto alla posizione del condominio non personalmente presente e non in grado di impartire preventivamente al proprio rappresentante ragionevoli istruzioni su di un tema non "prevedibile " quale oggetto di discussione. (Tribunale Milano 8 febbraio 1999, n. 1320)
     
  17. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    1.3.- I 30 giorni decorrono dalla data della delibera per i dissenzienti (o astenuti) presenti, e dalla data di comunicazione per gli assenti.
    2.- Di calendario.

    Giusto! (ho corretto:ok:)
     
    A condobip piace questo elemento.
  18. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se ho ben capito se ci sono tutti si può fare la discussione non prevista altrimenti discuterne all'inizio o alla fine non cambia il rischio di impugativa:fiore:
     
  19. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    TUTTI ALL'ASSEMBLEA = 1.000 m/m
     
  20. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Sì, se tutti sono presenti (1000/1000) e la delibera assunta all'unanimità su di un argomento non all'o.d.g. (ovvero discusso nelle Varie ed Eventuali), sarà valida a tutti gli effetti.

    Nella risposta di cui al messaggio n. 17, per quanto riguarda i 30 gg., dimenticavo di precisare che la decorrenza è sospesa nel periodo 1° agosto - 15 settembre.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina