1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Joe

    Joe Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve,
    dalla visura del Catasto Terreni si scopre che, nonostante sull'area si sia costruita la propria casa regolarmente accatastata negli anni settanta al N.C.E.U., ci siano ancora i dati originari (particella/seminativo/classe /superficie/reddito dominicale-agrario). Peraltro attalmente il proprietario della casa é diventato usufruttuario e suo figlio nudo proprietario. La domanda é: dal momento che sull'area si è costruito dal punto di vista fiscale (ICI/IMU) quanto appare dalla visura del Catasto Terreni é da considerarsi superato od occorre attivarsi dopo tanti anni?
    Grazie per la risposta.
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Si deve procedere alla segnalazione di quanto dichiarato al N.C.E.U per far correggere e/o eliminare quanto risulta al N.C.T.
     
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    E' semplicemente una delle tante omissioni del catasto che si estendono nelle situazioni più impensabili. Soltanto ieri ho fatto una ricerca nel catasto terreni per controllare gli estremi di un terreno di una mia cliente. Dalla visura a suo nome sono risultati due terreni identici: evidentemente un doppione da correggere. In assenza della rettifica al titolare sarà richiesta la doppia IMU, se si trattasse di un'area edificabile.
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  4. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    è normale per costruzioni datate: un tempo le costruzioni venivano inserite in mappa dall'ufficio e il proprietario si occupava di presentare le schede che l'ufficio censiva, capita che i terreni, di fatto già censiti al NCEU in quanto parte del fabbricato, siano rimasti censiti anche ai terreni, oggi non è più possibile in quanto è il proprietario che presenta anche la variazione alla mappa dei terreni, si può fare istanza di allineamento delle banche dati chiedendo il trasferimento del terreno alla partita dedicata, è evidente che le tasse si pagano una sola volta, in questo caso relativamente alla situazione reale (fabbricato)
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina